I Migliori Smartwatch, Cosa Sono e Quali Acquistare!

Poter contare su uno dei migliori smartwatch tra quelli attualmente in circolazione, si rivela estremamente utile sia nel campo lavorativo che nella vita privata, specie se i tuoi reali obiettivi sono quelli di aumentare l’efficienza nello svolgimento dei compiti professionali che nel tenerti in forma.

 

Smartwatch e lavoro

La tecnologia indossabile ha infatti nei cosiddetti “orologi intelligenti” i suoi prodotti di punta. Gli smartwatch, infatti, ti consentono di ridurre l’utilizzo di smartphone e tablet, dato che ti danno la possibilità di effettuare l’accesso ad una miriade di funzioni, come il controllo rapido delle notifiche, la lettura delle e-mail, il monitoraggio delle note, la possibilità di telefonare e il controllo delle previsioni meteo.

 

Smartwatch e vita privata

A livello ludico evasivo, dispongono di una fotocamera propria, di GPS, di microfono, di altoparlante integrato e di videogame. I modelli di smartwatch maggiormente all’avanguardia ti permettono di tenere traccia delle tue sessioni di allenamento, grazie a tutta una serie di sensori che immagazzinano i dati delle tue prestazioni, indicandoti dove puoi fare meglio, e le informazioni inerenti ai parametri vitali: battito cardiaco, pressione, qualità del sonno.

 

 

Quali sono i migliori smartwatch presenti sul mercato?

All’interno di questo articolo, ti segnaliamo una lista di “orologi intelligenti” davvero meritevoli di attenzione.

 

Apple Watch Series 5

Apple Watch Series 5 smartwatch

Dici smartwatch e, per forza di cose, finisci subito per pensare ad Apple Watch. Eh sì, perché l’indossabile della multinazionale di Cupertino è il dispositivo più famoso nel campo degli indossabili. Apple Watch Series 5, al momento è l’ultimo modello messo in commercio. Ergo, quello che più all’avanguardia. Perché Apple Watch Series 5 rientra tra i migliori smatwatch in assoluto?

Il design è curato nei minimi dettagli, come per tutti i dispositivi della Apple. La forma rettangolare del quadrante e gli angoli stondati sono oramai un cult, sia in termini di eleganza che di comodità. Al polso, manco si nota, vista la leggerezza rispetto ad altri indossabili. La qualità dei materiali è ai massimi livelli: il vetro in ceramica zaffiro la robusta cassa si rivelano il non plus ultra in termini di resistenza ad urti e graffi.

L’hardware è inoltre il fiore all’occhiello dell’Apple Watch Series 5, a partire dal supporto wi-fi e dal display OLED. Quest’ultimo assicura una visibilità eccellente anche a fronte di contesti scarsamente illuminati o alla luce del sole. Infine, la polivalenza di utilizzo rende lo smartwatch della Apple il miglior dispositivo in circolazione tra gli indossabili. Il merito è dei vari sensori, come il GPS + Glonass, il giroscopio, il barometro e l’accelerometro. Tanto per dirne una, l’elettrocardiogramma eseguibile direttamente dal polso è una chicca che nessun dispositivo indossabile ad oggi vanta.

Capitolo sistema operativo: WatchOS 5 si dimostra estremamente usabile ed ottimale in fase di navigazione. Certo, occorre un po’ di tempo per abituarci, specie se si ha poca dimestichezza con i dispositivi Apple. Tuttavia, i risultati sono eccellenti.

Di contro, come prevedibile, c’è un prezzo non alla portata di tutti, una compatibilità limitata solo ed esclusivamente ai dispositivi iOS, una durata della batteria da cui francamente ci si aspettava di più e la limitatezza del numero di quadranti.

Link allo Smartwatch

——————————————

Huawei Watch GT 2

Huawei Watch GT 2 smartwatch

Uno smartwatch adatto agli sportivi. La cassa in acciaio inossidabile conferisce a questo indossabile un colpo d’occhio tutt’altro che indifferente Il display AMOLED dalla forma circolare supporta appieno i movimenti touch e slide ed è munito di un ottimo sensore di luminosità. A proposito di sensori, quello del battito cardiaco, di luce ambientale e di pressione dell’aria si dimostrano estremamente affidabili. Feedback positivo anche nei confronti del magnetometro, dell’accelerometro, del GPS e del giroscopio.

La tecnologia Huawei TruSeen 3.5 rasenta picchi di eccellenza per ciò che concerne il controllo del battito cardiaco sia nelle azioni di routine che nel pieno degli allenamenti. Il monitoraggio delle attività sportive è fattibile mediante la mobile app “Fitness”. Huawei TrueSleep 2.0 individua tutti i possibili disturbi connessi al sonno e mette a disposizione più di 200 accorgimenti per farti dormire meglio. TrueRelax tiene sotto controllo lo stress mediante tutta una serie di analisi dettagliate, volte a darti dritte su come avere una salute eccellente.

In termini di autonomia della batteria e di impermeabilità, i risultati raggiunti dall’Huawei Watch GT 2 sono a dir poco eccellenti: durata di due settimane con sensore cardiaco abilitato (scende a 30 a fronte di una sessione di allenamento), resistenza all’acqua (IP68), impermeabilità sino a 5 ATM rendono questo indossabile tra i più competitivi in assoluto

Link allo Smartwatch

——————————–

Samsung Gear S3 Frontier

 

Samsung Gear S3 Frontier smartwatch

Altro smartwatch che uno sportivo non può lasciarsi sfuggire. Le sue dimensioni non si discostano più di tanto da quelle di un orologio classico e sono appena maggiori se messe a confronto con quelle degli altri indossabili. Tuttavia, 63,5 grammi non sono poi molti al polso.

Ottima a vedersi è di sicuro la ghiera rotante a scatti. Essendo comodissima, ti consentirà di selezionare tutto ciò che desideri. La fattura delle materie costruttive dello smartwatch targato Samsung è davvero pregevole: il Gorilla Glass SR+ garantisce un livello di protezione contro urti e graffi.

Cos’ha ancora di tanto speciale il Samsung Gear S3 Frontier per essere considerato a tutti gli effetti uno dei migliori smartwatch tra quelli presenti sul mercato? Il monitoraggio indoor e outdoor è a dir poco sorprendente per via di sensori all’avanguardia, come l’altimetro, il barometro e il tachimetro. Il GPS – Glonass è utilissimo nelle mappe. Infine, tra i punti di forza di questo articoli, vi è un software fluido, perfettamente adatto allo schermo circolare.

Di contro c’è che il Samsung Gear S3 Frontier non fa al caso tuo, se sei alla ricerca di uno smartwatch da indossare quando nuoti. Vero è che ha lo standard IP68 e che resiste sino ad 1,5 metri d’acqua. Tuttavia, non è affatto subacqueo.

link allo Smartwatch

——————————-

Amazfit GTS

Smartwatch Amazfit GTS

Uno smartwatch eccellente in termini di rapporto qualità-prezzo, targettizzato sia per gli sportivi che per chi cerca soluzioni utili a lavoro. La resa di contrasto garantita dal display da 1,65’, il ricorso al Gorilla Glass 3 a protezione del pannello OLED, l’autonomia della batteria, le statistiche dettagliate raccolte dalla mobile app e il sistema operativo nativo si dimostrano tutto sommato di buon livello.

Peccato solo per la gestione dei messaggi e delle notifiche non propriamente ottimale, a causa della mancanzadei tasti rapidi predefiniti, e per l’assenza della cassa per chiamate. Se in questi due punti il produttore Huami, affidabile partner di XIAOMI, avesse fatto leggermente meglio meglio, l’Amazfit GTS non avrebbe sfigurato di certo al cospetto di top di gamma più blasonati. Insomma, un Apple Watch low cost.

Link allo Smartwatch

 

 

 

 

Conclusioni

A te la scelta di quale acquistare tra quelli indicati come i migliori smartwatch attualmente in circolazione. Ognuno di questi modelli ti consente di poter essere maggiormente produttivo in termini lavorativi e di sentirti in forma, in quanto fungono da personal trainer da polso. Trattasi inoltre di articoli impermeabili utilizzabili anche negli sport acquatici e nelle condizioni di tempo più avverse.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Attiva Notifiche OK No Grazie