Come Utilizzare iCloud Private Relay su iPhone e iPad

Come Utilizzare iCloud Private Relay su iPhone e iPad

 

Insieme all’annuncio di iOS 15 e iPadOS 15, Apple ha dichiarato che avrebbe lanciato un nuovo servizio chiamato iCloud+. Una delle caratteristiche di iCloud+ è Private Relay, che ti permette di navigare in Safari sul tuo iPhone e iPad in modo più sicuro. Dopo tutto, un iPhone sicuro è il miglior iPhone.

 

Ecco tutto quello che devi sapere su come utilizzare iCloud Private Relay sul tuo iPhone e iPad.

 

Apple offre occasionalmente aggiornamenti di iOS, iPadOS, watchOS, tvOS e macOS come anteprime per sviluppatori chiuse o beta pubbliche. Mentre le beta contengono nuove funzionalità, contengono anche bug di pre-rilascio che possono impedire il normale utilizzo del tuo iPhone, iPad, Apple Watch, Apple TV o Mac, e non sono destinate all’uso quotidiano su un dispositivo primario. Ecco perché raccomandiamo vivamente di stare lontano dalle anteprime per sviluppatori a meno che tu non ne abbia bisogno per lo sviluppo del software, e di usare le beta pubbliche con cautela. Se dipendi dai tuoi dispositivi, aspetta la versione finale.

Leggi anche: App VPN per una Navigazione Privata Sicura

 

Cos’è iCloud Private Relay?

 

iCloud Private Relay può essere facilmente scambiato per una Virtual Private Network (VPN), ma in realtà è molto più limitato di quello che fornisce un servizio VPN. iCloud Private Relay nasconde il tuo indirizzo IP come una VPN, ma non maschera completamente la tua posizione.

In altre parole, non puoi usare iCloud Private Relay per ingannare Netflix e fargli credere che sei in un altro paese. Quello che è progettato per fare, però, è crittografare tutte le tue connessioni che non utilizzano HTTPS, nascondere il tuo vero indirizzo IP e impedire a chiunque – anche ad Apple – di sapere chi sei e dove ti stai connettendo sul web. In breve,

Private Relay rende la navigazione sul web in Safari sul tuo iPhone e iPad un po’ più sicura.

 

 

Come attivare iCloud Private Relay su iPhone e iPad

Se ti sei iscritto ad iCloud+, Private Relay dovrebbe essere abilitato automaticamente. Se non lo è, o se vuoi controllare e assicurarti che sia abilitato, ecco come attivare la Staffetta privata di iCloud.

 

  1. Avvia Impostazioni dalla tua schermata principale.
  2. Tocca il banner del tuo ID Apple situato nella parte superiore dello schermo.
  3. Tocca *iCloud**.
  4. Tocca Relay Private.
  5. Tocca l’interruttore On/Off del Relay Private. L’interruttore sarà verde quando la funzione è abilitata.

 

Puoi disattivare Private Relay in qualsiasi momento seguendo la stessa procedura di cui sopra.

 

 

Come cambiare le impostazioni dell’indirizzo IP per iCloud Private Relay

 

Ci sono due diverse opzioni per oscurare il tuo indirizzo IP per iCloud Private Relay: Mantieni la posizione generale e Usa paese e fuso orario.

L’opzione Mantieni posizione generale continuerà a nascondere il tuo indirizzo IP ma ti manterrà nella stessa posizione generale in cui ti trovi già, così potrai ancora ottenere contenuti locali in Safari se vuoi.

L’opzione Usa paese e fuso orario ti terrà nello stesso paese e fuso orario in cui ti trovi attualmente, ma ti permetterà di utilizzare una posizione più ampia. Potresti non vedere gli stessi contenuti locali in Safari se scegli questa opzione.

 

  1. Avvia Impostazioni dalla tua schermata principale.
  2. Tocca il banner del tuo ID Apple situato nella parte superiore dello schermo.
  3. Tocca iCloud.
  4. Tocca Relay private.
  5. Tocca Posizione indirizzo IP.
  6. Tocca l’opzione che desideri.

Puoi cambiare l’opzione che hai selezionato in qualsiasi momento seguendo gli stessi passi indicati sopra.

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: Come Creare Nuovo ID Apple – Passo Passo

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Attiva Notifiche OK No Grazie