Come Utilizzare Avira Rescue System per Pulire il PC Infetto

 

Come Utilizzare Avira Rescue System per Pulire il PC Infetto

 

Quando hai un PC completamente infetto da virus, a volte è meglio riavviare un disco di ripristino ed eseguire una scansione completa dei virus da lì. Ecco come utilizzare il Rescue System di Avira per pulire un PC infetto.

 

Leggi anche:  Quali Rischi si Corrono con le Applicazioni Android Preinstallate?

 

 

Scarica l’immagine e crea un’unità USB avviabile

 

Avira Rescue System può essere installato su un drive USB o su un DVD. Se hai intenzione di utilizzare il drive USB – che è sicuramente l’opzione migliore – avrai bisogno di un drive USB con almeno 4 GB di spazio di archiviazione.

Scarica Avira Rescue System dal sito web di Avira. Dovrai cliccare sul chevron (freccia senza coda) accanto alla sezione intitolata “Download Avira Rescue System” per rivelare il link di download. Il file è di circa 1,2 gigabyte, quindi potrebbe richiedere qualche minuto.

 

Devi anche scaricare e installare un’utility chiamata Rufus. Rufus prende un file ISO, come l’utilità di salvataggio del sistema di Avira, e lo usa per creare un drive USB avviabile. Puoi usare il normale programma di installazione di Rufus o la versione portatile – le caratteristiche sono identiche, quindi non importa quale usi.

Installa Rufus o lancia la versione portatile. I file dovrebbero essere nella tua cartella di download predefinita, a meno che tu non abbia cambiato la posizione. Poi seleziona il tuo drive USB dal menu a tendina e seleziona la ISO di Avira Rescue System cliccando su “Seleziona”.

 

Controlla due volte di aver selezionato l’unità USB giusta e poi clicca su “Inizia“. Preparati ad aspettare – la creazione di un disco avviabile può richiedere un po’ di tempo, specialmente se stai usando una chiavetta o una porta USB 2.0.

 

Come Utilizzare Avira Rescue System per Pulire il PC Infetto

 

Scaricare e masterizzare l’immagine su un disco

 

Dopo aver scaricato l’immagine ISO da Avira, dovrai masterizzare quel file immagine ISO su un disco ottico. Noi preferiamo usare il metodo integrato nelle versioni moderne di Windows, ma ImgBurn funziona se hai bisogno o vuoi uno strumento separato.

 

 

Usare il Rescue System di Avira per pulire un PC infetto

 

Una volta che hai riavviato e inserito l’unità USB o il CD, probabilmente avrai bisogno di cambiare l’ordine di avvio o di avviare una volta dall’USB o dal CD. Una volta avviato, dovrai selezionare la tua lingua – usa i tasti freccia per muoverti su e giù nella lista e poi premi Invio per scegliere una lingua. Potresti dover premere nuovamente Invio per “Avviare Avira Rescue System”.

Avira Rescue System dovrebbe avviarsi automaticamente una volta caricato il desktop. Clicca sull’icona dell’ombrello rosso nell’angolo in alto a sinistra dello schermo se non lo fa. Questo è ciò che dovresti vedere.

 

La prima cosa che vorrai fare è passare alla scheda Aggiornamento e poi premere “Aggiorna“. Clicca “” su qualsiasi richiesta che potrebbe apparire quando controlli gli aggiornamenti.

 

Ora passa alla scheda “Scansione” e seleziona il tipo di scansione che vuoi eseguire. Se non lo sai, probabilmente dovresti cliccare su “Scansione completa“, giusto per essere sicuro. Il tempo richiesto per l’esecuzione della scansione aumenterà con la dimensione del tuo disco rigido.

 

Se viene rilevato un virus sarai avvisato. Assicurati di seguire tutte le raccomandazioni sulla rimozione del malware. È così semplice. Goditi il tuo PC senza virus.

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: I 5 Migliori Antivirus per Computer

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Attiva Notifiche OK No Grazie