Home / Utilità / Come Scaricare Sfondi Per Powerpoint

Come Scaricare Sfondi Per Powerpoint

L’importanza di una presentazione coinvolgente.
In ambito accademico oppure in un contesto lavorativo, potresti avere l’esigenza di realizzare una presentazione PowerPoint per esporre i dati di una ricerca, di un’analisi di mercato o di compiti che hai svolto.

 

Come Scaricare Sfondi Per Powerpoint

 

L’obiettivo delle presentazioni PowerPoint, che possono essere realizzate con l’omonimo programma distribuito da Windows, è quello di presentare schematicamente informazioni in modo coinvolgente. Ma, a tal proposito, come si può rendere una presentazione PowerPoint più interessante?

Un ruolo di primaria importanza è giocato dagli sfondi: il testo di ogni slide, infatti, può essere preceduto da un’immagine o da un tema.
L’utente che si accinge a preparare una presentazione con PowerPoint può scegliere alcuni tra i temi preinstallati nel programma; tuttavia, per avere una scelta più vasta, è possibile scaricare i temi dal web e installarli sul proprio computer.

Ecco quindi come scaricare sfondi per PowerPoint.

 

Come scaricare sfondi per PowerPoint direttamente dal programma

• Avviare il programma. Se è presente un’icona sul desktop, basta cliccare sul quella. In alternativa, cliccando su “Start” (l’icona della finestra in basso a sinistra), l’utente può semplicemente cercare “powerpoint” nell’apposita barra di ricerca.
Vi è poi un terzo modo per avviare l’applicazione, che consiste nell’accedere ai processi attualmente attivi. Bisogna digitare in contemporanea “CTRL + ALT + Canc” e selezionare “Gestione attività“, dopodiché è necessario cliccare su “File” e “Esegui nuova attività“. Nella barra che si apre, digita esattamente “powerpnt.exe” (senza le virgolette) e premi il tasto Invio.

• Nelle versioni più recenti, si aprirà una schermata in cui, sul lato sinistro, saranno presenti i file recentemente aperti o modificati, mentre il resto della schermata sarà occupata dai template preinstallati e da una barra di ricerca, posta in alto. Devi cliccare sulla barra di ricerca e digitare la parola chiave (ad esempio “medicina”) per far sì che PowerPoint acceda al database degli sfondi di proprietà di Windows e mostri i risultati. Ovviamente è necessaria una connessione a internet.

• Una volta selezionato il tema di proprio gradimento, è necessario cliccarci sopra. Sarà proposta una descrizione del tema prescelto, nonché le dimensioni del download (generalmente pochi kilobyte). In basso, infine, puoi trovare il pulsante “Crea“, per installare e utilizzare immediatamente il template.

• Per usare lo stesso tema anche in futuro, ti basterà avviare PowerPoint come indicato all’inizio del tutorial e, selezionando il tab “Personali“, potrai accedere a tutti gli sfondi che hai installato.

 

Come scaricare sfondi per PowerPoint da siti terzi

Nonostante il database di Windows abbia numerosi sfondi per PowerPoint, alcuni utenti potrebbero ritenere la gamma tematica piuttosto limitata. Per fortuna, comunque, sul web sono presenti alcuni database gratuiti che permettono a chiunque di scaricare e installare in maniera gratuita e senza rischi gli sfondi per PowerPoint. Uno di questi siti web è “fppt.com“.

• Clicca su questo  link: “fppt.com” per aprire il tuo browser sulla home del sito.

• Nella pagina web che si aprirà, sulla destra, sarà presente una barra di ricerca. Inserisci la keyword di tuo interesse e premi Invio oppure clicca sull’icona con la lente di ingrandimento. La keyword in questo caso va scritta in inglese.

• Una volta che hai scelto il template di tuo gradimento, clicca sul tasto “download“; nella pagina che si aprirà, clicca nuovamente su “download“.

• Attendi che il file vinga scaricato sul tuo computer. Nella cartella in cui vengono memorizzati i file scaricati dal web (generalmente è denominata “Download”, ma può dipendere dalle proprie impostazioni) vi sarà a questo punto un archivio rar. Decomprimi il file utilizzando un apposito programma; se non ne hai uno, ti consiglio di leggere l’articolo presente in questo link , troverai le istruzioni necessarie per scaricarne uno gratuitamente.

• Accedi alla cartella che verrà creata e seleziona esclusivamente il file che presenta l’estensione “.pptx” (puoi verificare l’estensione del file cliccando su di esso col tasto destro del mouse e selezionando la voce Proprietà). Puoi eliminare tutti gli altri file.

• Clicca due volte sul file e usalo per creare la tua presentazione.

 

Sarebbe opportuno creare una cartella in cui inserire tutti i temi scaricati dal web, in modo da accedervi facilmente quando lo si desidera.
Non è affatto difficile ricordare come scaricare sfondi per PowerPoint, tuttavia devi avere la cura di accedere ai siti internet giusti. Oltre www.fppt.com, un ottimo sito web è www.templateswise.com, in cui potrai applicare esattamente la stessa procedura appena descritta.

 

Come Scaricare Sfondi Per Powerpoint

 

A seconda dei file prescelti, l’estensione può cambiare: talvolta è “.potx”, altre volte “.pot”, o ancora “.pptx”. Non si tratta di un problema: sono tutte estensioni riconosciute dalle ultime versioni di PowerPoint. Per la lista completa delle estensioni consulta questo sito.

Buon Lavoro!