Come Proteggere Lo Smartphone dagli Hacker e da Minacce Dannose

Come Proteggere Lo Smartphone dagli Hacker

 

La domanda più comune riguardante le modalità di protezione del tuo telefono dagli hacker è “Cosa sono le app mobili dannose e come proteggere il mio telefono da esse?” Molte persone si chiedono come proteggere il proprio dispositivo dalle attività dannose degli hacker e dei creatori di app ingannevoli.

 

Bene, la tecnologia di oggi è così avanzata che quasi tutto è possibile. Secondo un recente studio gli hacker possono persino installare a distanza un software per leggere i tuoi messaggi SMS.

 

Ci sono diversi modi per tenersi lontani da minacce come phisher, spammer e truffatori. Gli hacker di solito usano i loro dispositivi per inviare messaggi spam, attirare l’attenzione attraverso video o audio e usare altre applicazioni mobili per raccogliere informazioni personali. Per tenerti lontano da questo pericolo, ecco alcuni consigli per proteggere il tuo telefono.

 

 

I consigli per proteggere il tuo dispositivo

 

  • Usa un programma antivirus: Uno dei modi più semplici per proteggere il tuo telefono dagli hacker è usare un programma anti-malware che è disponibile gratuitamente online. Il programma anti-malware che scegli deve essere aggiornato regolarmente in modo che possa rilevare e rimuovere le forme più recenti di malware.

 

  • Prendi nota delle app e dei servizi nascosti: Gli esperti hanno anche notato che molti spyware usano nomi simili al sistema per nascondersi. Se noti app come “Service Update” o “Android System Install” assicurati di scansionarle con il software antivirus.

 

  • Controlla due volte le app datate (o fuori produzione) prima di usarle: Quando hai problemi con una specifica applicazione, assicurati di rimuoverla immediatamente perché alcuni hacker usano vecchie applicazioni che possono essere molto difficili da rintracciare. Il programma anti-malware deve anche fornire aggiornamenti giornalieri in modo da essere in grado di stare al passo con le ultime minacce al tuo telefono.

 

  • Fai attenzione all’uso del Wi-Fi pubblico: Un altro dei modi più efficaci per proteggere il tuo telefono dagli hacker è quello di proteggerlo quando usi il Wi-Fi pubblico. Il Wi-Fi pubblico è disponibile quasi ovunque soprattutto nella maggior parte delle aree pubbliche come biblioteche e ristoranti. Gli hacker possono facilmente entrare in questo tipo di rete e raccogliere dati sensibili come il tuo nome utente, password e numeri di conto.

 

Per evitare questo, devi assicurarti di cambiare la password ogni tanto e di scrivere i tuoi codici account sulla tua scheda Wi-Fi privata. Oppure, installa una VPN per nascondere il tuo indirizzo IP. Gli hacker non hanno bisogno di conoscere il tuo nome utente e le tue password per avere accesso alle tue informazioni perché c’è un’alta probabilità che vengano trovati da un’applicazione che rileva la loro presenza.

 

Puoi anche cercare di evitare di utilizzare reti Wi-Fi pubbliche in un’area affollata perché molti hacker controllano da questi luoghi. Ecco perché è importante bloccare sempre il tuo telefono quando sei in un luogo pubblico.

 

Puoi anche evitare che il tuo smartphone venga infettato iscrivendoti agli avvisi di Google o ad altri servizi che ti inviano e-mail sui problemi di sicurezza che possono riguardare il tuo smartphone.

Abbraccia la crittografia dei dati: Infine, ti consigliamo di criptare tutti i dati del tuo telefono. Se lo fai, proteggerai le tue informazioni anche se un hacker riesce ad entrare in possesso dei tuoi dati. La crittografia assicurerà che i dati non siano leggibili e utilizzabili. Questo è particolarmente importante se il tuo telefono contiene informazioni come i dati della carta di credito, documenti d’identità o profili aziendali.

 

Ti può interessare anche: Telefoni Resistenti Agli Urti, All’Acqua e Alla Polvere – Ecco Dove Trovarli

Come proteggere il tuo telefono dai virus

 

A parte lo swapping e altri modi per proteggere il tuo telefono dagli hacker, dovresti anche installare applicazioni antivirus sul tuo smartphone. Queste applicazioni antivirus funzionano scansionando il tuo dispositivo alla ricerca di qualsiasi codice maligno che potrebbe potenzialmente danneggiare il tuo telefono.

 

Alcune delle comuni infezioni da virus che infettano i telefoni includono Malware, Spyware e virus nascosti. Pertanto, se senti che il tuo telefono non funziona bene, dovresti cercare delle applicazioni antivirus che forniscano una protezione in tempo reale in modo da poter riportare il tuo telefono infetto online in pochissimo tempo.

 

 

Conclusione

Come puoi vedere, ci sono molti modi diversi per proteggere il proprio telefono dall’essere violato. Ti consigliamo di utilizzare più di un metodo menzionato in questo articolo per garantire la massima sicurezza e segretezza.

I ransomware e altre forme di cyberattacchi sono in aumento negli ultimi anni, quindi chiunque può diventare un bersaglio. È importante imparare a prevenire l’attacco fin dall’inizio perché sistemare il danno fatto dall’hacking è molto più difficile e richiede tempo.

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: Come Eliminare Virus Da Android Gratis

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Attiva Notifiche OK No Grazie