I Migliori Orologi Garmin: Scegli il Giusto Dispositivo di Rilevamento GPS

Migliori Orologi Garmin

 

Trova il miglior orologio Garmin per le tue esigenze e il tuo budget in base ai nostri test.

 

L’individuazione del miglior orologio Garmin dipende dalle tue esigenze e dal tuo budget. Alcuni dispositivi sono un po’ più smartwatch che fitness tracker, mentre altri sono chiaramente progettati per gli atleti hardcore e gli appassionati di outdoor. Gli orologi Garmin vanno dal Forerunner 45 da 149 dollari al Fenix 6X Pro Solar Edition Titanium da 1.149 dollari, quindi è importante sapere cosa vuoi veramente.

 

Tutti gli orologi Garmin registrano i passi, il sonno e la frequenza cardiaca e anche gli orologi non specificamente progettati per il nuoto sono resistenti all’acqua. Tutti gli orologi Garmin sono dotati di batterie che durano per giorni con una singola carica e dovrebbero farti superare più di un allenamento quando sei connesso al GPS.

Tutti gli orologi si sincronizzano anche con Garmin Connect, che offre uno sguardo dettagliato ai tuoi dati di salute e benessere e ti collega alla comunità globale degli utenti Garmin.

 

  • Migliori fitness tracker
  • Migliori app per la corsa

Alcuni orologi Garmin hanno le caratteristiche che ti aspetteresti dai migliori smartwatch, come i pagamenti mobili, l’archiviazione della musica e i display a colori. Ma i dispositivi Garmin sono meglio conosciuti per le loro caratteristiche di fitness e molti di loro sono tra i migliori orologi sportivi sul mercato. La nostra carrellata delle migliori offerte Garmin può aiutarti a trovare quello che vuoi ad un prezzo scontato.

 

 

Continua a leggere per saperne di più sui migliori orologi Garmin.

 

Qual è il miglior orologio Garmin?

Dopo aver corso, pedalato e sudato molto con una varietà di orologi Garmin, pensiamo che il migliore in assoluto sia il Garmin Forerunner 245. Racchiude il meglio dei sensori Garmin, delle app per l’allenamento e dei tracker per la salute in un dispositivo comodo da indossare tutto il giorno e la notte. C’è anche un’edizione Music che può memorizzare fino a 500 canzoni per aiutarti ad affrontare i tuoi allenamenti.

 

Il Garmin Forerunner 45 è una versione ridotta del Forerunner 245. Il display è più piccolo, ma la durata della batteria è più lunga e hai ancora accesso alle funzioni di allenamento e di coaching di Garmin. Il Forerunner 45 è una buona scommessa per chi è alle prime armi con la corsa, anche se il nuovo Forerunner 55 potrebbe sostituirlo una volta terminati i test.

 

All’altra estremità dello schieramento, ci sono alcuni orologi Garmin di fascia alta per i golfisti, gli atleti di resistenza e le persone che desiderano trascorrere del tempo fuori dalla rete. Garmin ha anche orologi per coloro che vogliono la maggior parte (ma non tutte) le funzionalità di fitness aziendali e preferiscono uno smartwatch più elegante.

 

 

I migliori orologi Garmin che puoi comprare oggi

 

 

Garmin Forerunner 245

Il miglior orologio Garmin a tutto tondo

Cardiofrequenzimetro: Sì | GPS: Sì | Resistenza all’acqua: 50 metri | Display: 1.2 pollici MIP | Musica integrata: Sì (Music edition) | Pagamenti mobili: No | Tracciamento del sonno: Sì | Durata della batteria: 7 giorni/24 ore con GPS.

 

 

+ Display facile da leggere
+ Molte metriche di allenamento
+ Memorizzazione della musica a bordo

–  Può essere difficile da navigare

 

Il Forerunner 245 è il miglior orologio tuttofare di Garmin. Insieme a un GPS accurato, una batteria di lunga durata e la capacità di tracciare molti tipi di allenamenti, l’orologio presenta le stesse metriche di fitness degli ultimi orologi GPS Garmin di fascia alta: Training Status per tracciare i progressi, Training Load per vedere gli allenamenti su un periodo di sette giorni, e Training Effect per misurare l’anaerobica e l’aerobica.

Supporta anche il monitoraggio del sonno, dello stress, della saturazione di ossigeno nel sangue e del ciclo mestruale. Quando è sincronizzato con il tuo telefono, il Forerunner 245 – insieme a molti altri orologi Garmin – può inviare (e anche cancellare) notifiche di emergenza premendo un pulsante.

 

Il Garmin Forerunner 245 è piccolo e leggero, quindi non appesantirà il tuo polso durante gli allenamenti e non sarà scomodo durante l’uso quotidiano o mentre dormi. È disponibile in cinque colori diversi insieme a fasce accessorie intercambiabili, che ti aiuteranno ad abbinare il tuo stile personale.

L’orologio è a corto di funzionalità smartwatch – non supporta i pagamenti mobili e non ti permette di rispondere alle notifiche – ma è da considerarsi il miglior tracker di salute e fitness della categoria.

Garmin offre anche un Forerunner 245 Music edition, che viene fornito con uno spazio di archiviazione integrato di 500 canzoni e si sincronizza con gli account Spotify o Deezer. Puoi cambiare le tracce utilizzando i pulsanti sull’orologio o attraverso i controlli sulle tue cuffie. L’orologio mantiene una connessione costante con le cuffie durante l’allenamento, una caratteristica fondamentale per un orologio costruito in funzione della musica. La batteria dura sei ore in modalità GPS con la musica in riproduzione.

——————————————

 

Garmin Venu

Il miglior smartwatch Garmin

 

Cardiofrequenzimetro: Sì | GPS: Sì | Resistenza all’acqua: 50 metri | Display: 1.2 pollici AMOLED | Musica integrata: Sì | Pagamenti mobili: Sì | Monitoraggio del sonno: Sì | Durata della batteria: 5 giorni/20 ore con GPS.

 

 

+ Archiviazione musicale integrata
+ Durata della batteria
+ Monitoraggio della salute

– Caratteristiche limitate per gli utenti iPhone

 

 

Gli orologi Garmin non sono solo per gli atleti seri. Il Venu è uno smartwatch elegante alla pari con l’Apple Watch e Fitbit Versa 3 – ed è abbastanza robusto per le corse in bicicletta, gli allenamenti di resistenza e i giochi con i bambini. È anche un passo avanti rispetto al Garmin vivoactive 4 con un display AMOLED e una lunetta in acciaio inossidabile.

 

Il Garmin Venu fonde le caratteristiche di fitness e di monitoraggio della salute che ti aspetteresti da un dispositivo Garmin con le funzioni di smartwatch come i pagamenti mobili, le notifiche, un touchscreen e l’archiviazione fino a 500 canzoni. L’orologio vanta anche una durata della batteria molto superiore alla maggior parte degli smartwatch, nonostante il suo display AMOLED.

Il nostro recensore è stato in grado di indossare il Garmin Venu per tre giorni tra una carica e l’altra, paragonato alla ricarica giornaliera dell’Apple Watch.

————————————————-

 

Garmin Forerunner 45

Il miglior orologio per la corsa entry-level di Garmin

 

Cardiofrequenzimetro: Sì | GPS: Sì | Resistenza all’acqua: 50 metri | Display: MIP da 1,04 pollici | Musica integrata: No | Pagamenti mobili: No | Tracciamento del sonno: Sì | Durata della batteria: 7 giorni/13 ore con GPS.

 

 

+ Accesso a Garmin Coach
+ Tracciamento accurato
+ Facile navigazione

– Caratteristiche limitate dello smartwatch

 

Se stai iniziando a correre, è probabile che tu voglia un dispositivo che sia un passo avanti rispetto a un fitness tracker di base ma che non ti sommerga con troppe funzioni. Tra gli orologi Garmin, il Forerunner 45 è la scelta giusta.

Al suo interno, il Garmin Forerunner 45 è un orologio fitness entry-level. Il dispositivo tiene traccia dei tuoi allenamenti e monitora i tuoi progressi nel tempo, il che è un must per i corridori che iniziano a fare sul serio.

 

L’orologio offre anche l’accesso a Garmin Coach, che ti aiuterà a sviluppare un piano di allenamento e a sincronizzare i tuoi nuovi allenamenti direttamente sull’orologio. Questo è un elemento di differenziazione rispetto agli orologi di prezzo simile come il Samsung Galaxy Watch Active o il Fitbit Charge 4, che tengono traccia degli allenamenti ma non offrono piani di allenamento personalizzati.

Vale la pena notare che il Garmin Forerunner 45 non supporta la memorizzazione della musica, i pagamenti mobili o le applicazioni di terze parti. Ha anche un display relativamente piccolo, poco più di 1 pollice. Se queste sono caratteristiche indispensabili per il tuo orologio Garmin, potresti voler considerare un dispositivo di fascia più alta.

————————————————-

 

Garmin Approach S62

Il miglior orologio Garmin per i golfisti

Cardiofrequenzimetro: Sì | GPS: Sì | Resistenza all’acqua: 50 metri | Display: MIP da 1,3 pollici | Musica integrata: No | Pagamenti mobili: Sì | Tracciamento del sonno: Sì | Durata della batteria: 14 giorni/20 ore con GPS.

 

 

+ Distanze precise
+ Analisi virtuale del caddie
+ Durata della batteria

– Non per i principianti

 

Se il golf è il tuo gioco, allora il Garmin Approach S62 è l’orologio che fa per te. Con una lunetta in ceramica resistente ai graffi e cinturini in silicone, è abbastanza robusto per un round di 18th mentre è abbastanza elegante per la 19esima buca nella clubhouse.

Il Garmin Approach S62 è dotato di funzioni chiave per il golf come l’accesso ai dati di 41.000 campi in tutto il mondo, le letture GPS sulla distanza e i pericoli delle buche e una funzione di tracciamento dei colpi.

 

C’è anche un caddie virtuale che raccomanda le mazze in base alla distanza dalla buca. Può essere molto per un golfista principiante, ma i golfisti veterani apprezzeranno l’intuizione – e potrebbero anche lasciare il telemetro a casa.

Fuori dal campo da golf, l’orologio tiene traccia di una varietà di altri esercizi al chiuso e all’aperto, incluso il nuoto, insieme alla frequenza cardiaca, al sonno e al monitor energetico “Body Battery” di Garmin.

Funziona bene anche come smartwatch, con Garmin Pay e notifiche personalizzabili dallo smartphone.

——————————————

 

Garmin Forerunner 745

Un solido orologio Garmin per il monitoraggio generale del fitness

 

Monitoraggio della frequenza cardiaca: Sì | GPS: Sì | Resistenza all’acqua: 50 metri | Display: MIP da 1,2 pollici | Musica integrata: Sì | Pagamenti mobili: Sì | Tracciamento del sonno: Sì | Durata della batteria: 7 giorni/16 ore con GPS.

 

 

+ Facile da impostare e utilizzare
+ Dati solidi sull’attività e sull’allenamento
+ Caratteristiche limitate dello smartwatch

– La durata della batteria potrebbe essere migliore

 

Il Garmin Forerunner 745 è il miglior orologio per gli atleti che vogliono più funzionalità del Forerunner 45 ma non hanno bisogno di tutte le campane e i fischietti del Forerunner 945.

Anche se non è uno smartwatch robusto come il Garmun Venu, supporta i pagamenti mobili e la memorizzazione della musica – due caratteristiche chiave per chiunque si alleni regolarmente – e supporta alcune app di terze parti.

 

Avrai anche il monitoraggio dei passi e del sonno, anche se nessuno dei due è in primo piano sull’orologio come tendono ad essere sui fitness tracker di fascia bassa.

Il Garmin Forerunner 745 supporta più di una dozzina di tipi di allenamenti indoor e outdoor, fornisce un feedback sul tuo allenamento (inclusi gli allenamenti raccomandati e i tempi di recupero) e rileva un segnale GPS in pochi secondi.

La batteria non durerà a lungo come il Forerunner 945, ma 16 ore in modalità GPS permetteranno alla maggior parte degli atleti di affrontare diversi allenamenti tra una carica e l’altra.

—————————————-

 

Garmin fenix 6 series

Il miglior orologio Garmin per le attività all’aperto

 

Cardiofrequenzimetro: Sì | GPS: Sì | Resistenza all’acqua: 100 metri | Display: MIP da 1,2 pollici | Musica integrata: Sì | Pagamenti mobili: Sì | Tracciamento del sonno: Sì | Durata della batteria: 14 giorni/72 ore con GPS.

 

 

+ La batteria può durare per settimane
+ Pieno di funzioni
+ 64MB di memoria

– Molto grande

 

Il Garmin fenix 6 è un orologio robusto per gli avventurieri all’aperto. Il dispositivo supporta le attività di fitness di tutti i giorni come la corsa e il nuoto ed è dotato delle tipiche funzioni di Garmin per il monitoraggio della salute, ma è davvero progettato per chiunque riceva una scarica di adrenalina dalle immersioni subacquee, dallo sci di fondo o da un’escursione di più giorni nella natura.

Non fare errori: Con un peso che parte da 2 once per il fenix 6S standard e arriva a 2,8 once per il fenix 6X Pro Solar Edition Titanium da 51 mm, questo orologio è una bestia.

Ma il compromesso è la conservazione, la durata della batteria e la resistenza all’acqua fino a 100 metri (330 piedi). È anche facile scambiare i cinturini – cosa non da poco se hai appena trascorso giorni nei boschi senza una doccia.

————————————————-

 

Garmin vivoactive 4

 

Il miglior smartwatch per il fitness di Garmin

 

Cardiofrequenzimetro: Sì | GPS: Sì | Resistenza all’acqua: 50 metri | Display: MIP da 1,3 pollici | Musica integrata: Sì | Pagamenti mobili: Sì | Tracciamento del sonno: Sì | Durata della batteria: 8 giorni/18 ore con GPS.

 

 

+ Navigazione orientale a due pulsanti
+ Esercizi incorporati

– Nessun schermo OLED

 

Il Garmin vivoactive 4 si colloca bene tra un fitness tracker e uno smartwatch, anche se, come ci si aspetta da un dispositivo Garmin, è prima di tutto un fitness tracker.

A differenza degli orologi Forerunner e Fenix, il Garmin vivoactive 4 offre un touchscreen. È anche disponibile in due misure: 40mm e 45mm. Per mantenere la durata della batteria, però, l’orologio utilizza il display LCD tipico degli orologi Garmin. (Se vuoi un display OLED, scegli il Garmin Venu.)

 

Puoi aggiungere una serie di applicazioni di terze parti attraverso il negozio Garmin Connect IQ, anche se non troverai la stessa selezione che troveresti nel negozio Apple Watch.

——————————————–

 

Garmin Vivomove Smartwatch Hybrid

L’orologio più elegante di Garmin

 

Cardiofrequenzimetro: Sì | GPS: No | Resistenza all’acqua: 50 metri | Display: 0,35 pollici OLED | Musica integrata: No | Pagamenti mobili: Sì | Tracciamento del sonno: Sì | Durata della batteria: 5 giorni.

 

 

+ Design di fascia alta
+ Orologio nitido e pulito
+ Nessun GPS

– Funzioni di allenamento limitate

 

La serie vivomove è la più elegante di tutti i migliori orologi Garmin. Questi modelli offrono un volto analogico nitido, una lunetta in acciaio inossidabile e display a colori opzionali. Non c’è nemmeno un quadrante secondario che ingombra il quadrante dell’orologio con dati di attività o di notifica.

Devi passare il dito sul touchscreen OLED per visualizzare queste informazioni – e mentre la dimensione del display è limitata, il quadrante analogico rimane sempre in vista.

 

Il vivomove è disponibile in tre dimensioni e quattro modelli: 3S (che ha una cassa da 39mm e un cinturino in silicone), Luxe (con cassa in oro/argento da 42mm e cinturino in pelle/milanese), Style (cassa in alluminio da 42mm e cinturino in nylon/silicone) e 3 (cassa da 44mm e cinturino in silicone).

Tuttavia, c’è un compromesso per lo stile: Gli orologi Garmin vivomove non sono dotati di un sensore GPS. Devi tracciare gli allenamenti, così come controllare la musica, accoppiando l’orologio con uno smartphone, e dovrai utilizzare l’applicazione Garmin Connect per visualizzare i dati del tuo allenamento.

 

Detto questo, il Garmin vivomove terrà traccia degli esercizi interni come l’allenamento di forza e lo yoga, ed è anche dotato dei sensori Garmin per il monitoraggio della salute come la frequenza cardiaca, la saturazione di ossigeno nel sangue e il sonno.

——————————-

 

Come scegliere il miglior orologio Garmin per te

Poiché gli orologi Garmin coprono una vasta gamma di prezzi e caratteristiche, è importante identificare quali sono più importanti per te all’interno del tuo budget.

 

Durata della batteria
La maggior parte degli orologi Garmin ha un’eccellente durata della batteria, ma alcuni sono migliori di altri. Per esempio, il Forerunner 945 dura 14 giorni in modalità smartwatch e 36 ore in modalità GPS, mentre il fenix 6 dura fino a 20 giorni in modalità GPS da spedizione. Se hai intenzione di passare lunghi periodi di tempo all’aperto, scegli il tuo orologio di conseguenza.

Caratteristiche per l’allenamento
La maggior parte degli orologi Garmin ha anche eccellenti funzioni di allenamento, ma presta attenzione alle metriche che contano per te. Oltre alle metriche standard, alcuni modelli come il Garmin Forerunner 945 tracciano anche il calore e l’altitudine, che sono fondamentali per pianificare l’impatto degli allenamenti all’aperto. Altri, come il Garmin Approach S62, offrono anche un allenamento approfondito per il golf.

GPS
Garmin è nota per la sua tecnologia GPS, quindi non è una sorpresa che quasi tutti i suoi orologi abbiano eccellenti caratteristiche GPS. Gli orologi della serie vivomove sono gli unici orologi Garmin senza un sensore GPS.

Caratteristiche degli smartwatch
Alcuni modelli Garmin hanno più funzioni smartwatch di altri. Il Venu, per esempio, ha un touchscreen e un display AMOLED, che sono entrambi rari per i dispositivi Garmin, insieme al supporto per i pagamenti mobili, la musica a bordo e una lunetta in acciaio inossidabile.

Musica Integrata
Non tutti gli orologi Garmin supportano la musica a bordo con memoria integrata. Per gli atleti che vogliono portare la musica in movimento nei loro allenamenti, vorrai un tracker che ti permetta di lasciare indietro il tuo telefono. Alcune serie Garmin offrono anche una variante dedicata alla musica, come il Forerunner 245 Music.

Prezzo
C’è una buona gamma di prezzi degli orologi Garmin per tutte le tasche. Per meno di $150 il Forerunner 45 è un buon affare, dato che avrai accesso a Garmin Coach e a tutte le altre funzioni di allenamento di Garmin. D’altra parte, puoi spendere fino a 1.149 euro per il fenix 6X Pro Solar Edition Titanium. La maggior parte dei modelli, tuttavia, è compresa tra i 200 e i 500 euro.

 

Come testiamo gli orologi Garmin

Indossandoli, ovviamente! Quando Garmin esce con un nuovo orologio, lo carichiamo completamente e poi lo mettiamo al polso per circa una settimana per testarne tutte le caratteristiche.

Prima di tutto: come ci si sente? Alcuni orologi sono piuttosto ingombranti, il che significa che non si adattano comodamente ai polsi più piccoli o hanno senso per essere indossati tutto il giorno. Poi guardiamo le caratteristiche di fitness come il cardiofrequenzimetro, il GPS e il monitoraggio dell’allenamento personalizzato. Quanto sono precisi i sensori del Garmin e quanto bene l’orologio tiene traccia del tuo esercizio e della tua salute generale?

Guardiamo anche le altre caratteristiche del Garmin, incluso il monitoraggio del sonno, il monitoraggio della salute femminile, i pagamenti mobili e le notifiche dello smartphone.

 

Guardiamo anche le affermazioni di Garmin sulla durata della batteria e le confrontiamo con il nostro uso effettivo. Alcuni sensori consumano succo più velocemente di altri, quindi se hai lo schermo costantemente acceso, o usi sempre il cardiofrequenzimetro o il sensore Pulse Ox, i tuoi chilometri potrebbero variare. Controlliamo anche se la modalità di risparmio della batteria soddisfa ancora le tue aspettative di monitoraggio dell’allenamento.

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: Negozi Sportivi Online – I Migliori 15 Siti Per Trovare Tutto

 

Attiva Notifiche    OK No Grazie