App Per Organizzare Le Cose Da Fare

App Per Organizzare Le Cose Da Fare

 

Un pianificatore digitale può aiutarti a organizzare i tuoi compiti e anche a pianificare le cose in anticipo. Notion sta rapidamente scalando quella scala di popolarità mentre sostituisce app come Evernote, Trello, Google Calendar, OneNote, e altre esistono per aiutare come pianificatori.

 

Molti utenti utilizzano Notion come pianificatore per organizzare la loro settimana o mese. Leggete come utilizzare Notion come pianificatore utilizzando modelli e diverse schermate di progetti.

 

Ci sono un paio di modi per usare Notion come pianificatore. Puoi crearne uno da zero o optare per un modello di Notion per soddisfare le tue esigenze. Nell’esempio qui sotto, useremo alcuni modelli di Notion che ti aiutano a tenere traccia dei compiti, delle abitudini e a pianificare un mese. Cominciamo.

 

Leggi anche: Dove Vendere Oggetti Usati Online

 

 

USA UN MODELLO DI TO-DO

I modelli giocano un ruolo enorme nell’ecosistema Notion. Per impostazione predefinita, Notion viene fornito con alcuni modelli integrati e di terze parti realizzati dai membri della comunità. Tra questi, c’è un modello perfetto per gestire le attività. Segui i passi seguenti per aggiungerlo a Notion.

 

Passo 1: Apri l’applicazione Notion sul tuo PC o Mac e crea uno spazio di lavoro.

Passo 2: Clicca sull’opzione ‘Aggiungi una pagina‘ nella barra laterale sinistra e Notion aprirà una pagina vuota per te.

Passo 3: Clicca su Templates dalla pagina vuota di Notion e si aprirà la galleria di modelli di Notion di default.

Passo 4: Puoi trovare il modello To-Do sotto la sezione Engineering. Clicca sul pulsante Importa per aggiungerlo alla tua pagina Notion.

 

Il modello To-Do è una lavagna in stile kanban simile a Trello, ma è potente con tutte le funzioni rilevanti.

 

È possibile aggiungere nomi rilevanti ad ogni sezione della scheda. Per quanto riguarda le schede, basta cliccare sulla scheda predefinita e iniziare ad aggiungere dettagli.

Puoi aggiungere informazioni come utente assegnato, stato, priorità, data, commenti e altro. Puoi usare l’opzione “Aggiungi una proprietà” e integrare campi di modalità come Email, Telefono, URL, Formula, Relazione e altro. Le possibilità sono infinite qui. Sta al tuo caso d’uso decidere quante informazioni vuoi mettere in una scheda.

 

 

App Per Organizzare Le Cose Da Fare con notion

 

 

Man mano che fai progressi con una scheda, trascina semplicemente le schede in una sezione pertinente.

 

 

 

MODELLO DI AGENDA SETTIMANALE

Il modello di cui sopra è più adatto per gestire piccoli progetti. Notion può anche funzionare come gestione dedicata dei compiti. Per questo, useremo il modello Agenda settimanale. Segui i passi qui sotto.

 

Passo 1: Apri Notion e crea uno spazio di lavoro.

Passo 2: Crea una nuova pagina dalla barra laterale sinistra e scegli i modelli dalla pagina vuota di Notion.

Passo 3: Troverai il modello Agenda settimanale sotto la sezione Design. Importalo nella tua pagina Notion.

Passo 4: Inizia ad aggiungere compiti ad un giorno della settimana. Puoi aggiungere tanti compiti ad un determinato giorno della settimana.

 

 

Come ogni app per la gestione delle attività, Notion offre anche una funzionalità di promemoria. Dovrai utilizzare i comandi di Notion per questo.

Spostati su un compito che vuoi farti ricordare. Usa il comando ‘/‘ e digita ricorda. Notion mostrerà un’opzione Data o promemoria. Cliccaci sopra.

 

Puoi selezionare Oggi o Domani. Seleziona l’opzione pertinente e la vedrai aggiunta ad un’attività. Per cambiare la data e l’ora di scadenza, clicca sull’opzione data corrente e si aprirà il menu a comparsa per cambiare la data e l’ora. Per i compiti lunghi, puoi anche assegnare una data di fine.

Ripeti il processo per tutte le attività e ti ritroverai con un robusto sistema di gestione delle attività in Notion.

 

 

 

CREARE UN CALENDARIO CON NOTION

 

Notion può anche sostituire Google Calendar per te. Non avrà una stretta integrazione con altre applicazioni Google, ma funziona perfettamente per un utente medio. Qui non useremo un modello di Notion, ma opteremo per la funzione predefinita per creare un database.

 

Passo 1: creare un’area di lavoro da zero in Notion.

Passo 2: seleziona Calendario sotto l’opzione Database in Notion.

Passo 3: Notion creerà una vista calendario sulla pagina.

Passo 4: Clicca l’icona + sotto qualsiasi data e inizia ad aggiungere voci.

Passo 5: Per quanto riguarda i dettagli, puoi dare un titolo, data, tag e inserire proprietà come Email, Telefono e altro.

 

Ci piace come si possano semplicemente trascinare le voci da una data all’altra. Tuttavia, il vero tesoro sta dietro le diverse visualizzazioni. È qualcosa che distingue Notion da altri software sul mercato.

 

Basta cliccare sull’opzione Aggiungi una vista e puoi scegliere tra varie viste come Timeline, Schede, Liste e Galleria. Tra queste, preferiamo la vista Notion Timeline in quanto si adatta perfettamente all’uso di GT.

 

 

 

CREA UN PIANO PERFETTO CON NOTION

Notion è il coltellino svizzero delle app per la produttività. Puoi facilmente gestire compiti, progetti e creare un calendario personalizzato che soddisfi le tue esigenze. Come pensi di utilizzare Notion? Facci sapere nei commenti qui sotto.

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: Come Impedire a Chiunque di Aggiungerti ad un Gruppo WhatsApp

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Attiva Notifiche OK No Grazie