Le Migliori App Per Pagare Con Smartphone

Scopri come è facile e veloce usare applicazioni per effettuare pagamenti usando il tuo smartphone.

 

I contanti sono sempre meno utilizzati, ma oggi a bancomat, carte di credito e prepagate esiste un’alternativa rapida e completamente sicura, per cui non è necessario neppure memorizzare codici PIN e password varie. Oggi è infatti possibile utilizzare il proprio cellulare, grazie ad app dedicate collegate a conti virtuali.

Questa tecnologia è disponibile da poco in Italia, ma si sta già diffondendo rapidamente e sempre più negozi ed esercenti, comprese le grandi catene di supermercati, si stanno attrezzando per accettare pagamenti via smartphone. Ecco le migliori app per pagare con smartphone. 

 

Che cos’è la tecnologia NFC (Near Field Communication)

NFC è una tecnologia che permette a due smartphone, oppure un cellulare e un altro dispositivo, di sincronizzarsi e scambiarsi informazioni se posti a pochi centimetri di distanza. Questa tecnologia è utilizzata anche nelle miglior app per pagare con smartphone, mettendo in contatto il cellulare dell’acquirente con il dispositivo che si trova presso le casse dei negozi che accettano questa tipologia di pagamento.

Nella maggior parte dei casi l’addebito avviene in automatico, senza che il cliente debba fare né digitare nulla, un po’ come accade con le carte di credito contact-less. Altre app, come Satispay, richiedono invece un’azione diretta del cliente, che deve materialmente inviare il pagamento attraverso la app dedicata.

 

Apple Pay

 

App per pagare con smartphone

 

L’azienda di Cupertino ha sviluppato un metodo di pagamento dedicato a iPhone, iPad e altri dispositivi con il marchio Apple. Questo sistema si basa su Wallet, una sorta di portafoglio virtuale a cui è possibile collegare diverse carte di credito, fra cui American Express, Maestro, Mastercard e Visa, da usare come fonte di credito.

Il sistema è semplicissimo: basta installare l’apposita app e collegare al Wallet una carta di credito o una prepagata. Con Apple Pay è possibile sia fare acquisti sul web e comprare app nell’App Store di Apple, ma anche pagare in molti negozi fisici che accettano questo metodo. Per farlo è sufficiente avviare la app Apple Pay e avvicinare il proprio smartphone alla cassa.

————————————

Satispay

 

App per pagare con smartphone

 

Fra le migliori app per pagare con smartphone non può mancare Satispay, una app creata in Italia e per ora disponibile solo nel nostro Paese, ma già molto popolare ed utilizzatissima. Il funzionamento è simile a quello di WhatsApp, con una schermata in cui vengono visualizzati tutti i contatti, Il sistema può essere utilizzato per inviare denaro ad un altro numero telefonico, purché sia collegato ad un altro conto Satispay, oppure inviare un pagamento ad un negozio. Sono già oltre 20.000 gli esercizi commerciali che lo utilizzano, fra cui grandi catene come Esselunga e Coop.

Il sistema è semplicissimo ed intuitivo e privo di costi per il cliente. Per pagare è sufficiente selezionare il negozio nell’elenco dei contatti, digitare l’importo da pagare e premere invio.

La app automaticamente riallinea il credito settimanale prelevandolo da un conto bancario, per cui è necessario fornire al software il proprio codice IBAN.

Più che pagare alla cassa, come le altre app, questa permette di trasferire denaro da un conto Satispay ad un altro. Può quindi essere utilizzata per girare una piccola somma ad un amico o saldare un piccolo debito, oppure per dividersi il conto di una cena in comune.

————————————

Paypal Mobile

 

App per pagare con smartphone

 

Paypal è una popolarissima piattaforma online di pagamento attiva dal 1999. Per utilizzarlo è necessario creare un conto ed abbinargli una carta di credito, una prepagata o un conto bancario, da cui prelevare i fondi per gli acquisti. Oggi il sistema permette anche di pagare con lo smartphone grazie ad una apposita app disponibile sia per Android che per iOS.

Paypal è giunto da poco nel mercato delle app per pagare con smartphone, ma è dal 1999 un colosso del commercio online. La sua fortuna si deve soprattutto al notissimo marketplace Ebay, ma Paypal è considerato uno dei metodi di pagamento più sicuri e diffusi del web ed è accettato da quasi tutti gli e-commerce.

Grazie a questa app è possibile collegare il conto Paypal con il numero di cellulare ed utilizzarle per effettuare pagamenti. Anche in questo caso non c’è nulla da fare, se non avvicinare lo smartphone acceso al dispositivo che si trova vicino alla cassa.

 

Se ti è piaciuto questo articolo che parla delle app per pagare con smartphone, leggi anche: Rimborso Paypal Come Funziona? Guida all’Utilizzo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Attiva Notifiche OK No Grazie