Come Guadagnare Soldi Con Youtube – 5 Modi Efficaci

Come Guadagnare Soldi Con Youtube

 

 

Non importa quale sia il tuo interesse o la tua passione, su YouTube c’è un pubblico per i tuoi contenuti. Non solo quel pubblico aspetta di essere coinvolto e divertito, ma ci sono anche notevoli opportunità di guadagno attraverso il tuo canale YouTube.

 

Tali opportunità derivano dalle capacità di monetizzazione incorporate di YouTube attraverso la vendita di merchandising , i link ai programmi di affiliazione e a molte altre possibilità che andremo a sviluppare in questo articolo.

La crescita di YouTube non mostra segni di rallentamento nel mondo reale. E se i vostri contenuti hanno qualcosa di unico e informativo da offrire, ci sono diversi flussi di reddito di cui potete approfittare. Non importa quanto sia competitivo il vostro genere.

 

In questo momento, ci sono moltissimi creatori che stanno monetizzando i loro contenuti su YouTube e ne stanno facendo una vera e propria fonte di guadagno.

Getta il COVID-19 e l’incertezza economica globale nel frullatore, Youtube può diventare un’opzione molto allettante e proficua per tutti coloro che vogliono prendere il controllo della propria carriera.

 

Quindi, concentriamoci su cinque modi per monetizzare i contenuti di YouTube. Ma non dimenticare che, in fin dei conti, è la quantità di sforzo strategico e creativo che si riversa su YouTube a determinare la quantità di denaro che si guadagnerà sulla piattaforma.

 

 

 

 Candidati al programma per i partner di YouTube e guadagna entrate AdSense

 

La maggior parte dei YouTuber non vede l’ora di entrare nel Programma Partner di YouTube. Un momento che potrebbe cambiare la loro vita. È uno dei primi checkpoint di monetizzazione nel percorso del creatore, e una volta sbloccato, puoi iniziare a fare soldi tramite annunci pubblicitari che vengono eseguiti in base ai tuoi contenuti.

 

Per sbloccare questa funzione di YouTube, devi soddisfare quattro severi requisiti:

Un minimo di 1.000 abbonati sul tuo canale YouTube.
Generazione di almeno 4.000 ore di visualizzazione sul tuo canale negli ultimi 12 mesi.
Rispettare le politiche e le linee guida di YouTube.
Creare un account AdSense.

Una volta soddisfatti i criteri di cui sopra, e YouTube accetta la tua candidatura dopo aver verificato il tuo canale, puoi abilitare la possibilità di pubblicare annunci. Guadagnerai denaro ogni volta che qualcuno guarderà un annuncio sul tuo video o cliccherà su un annuncio all’interno del tuo video.

 

Man mano che pubblichi più video, guadagni più abbonati, e aumenti il tuo YouTube Watch Time, i tuoi introiti pubblicitari dalla piattaforma dovrebbero aumentare. Tieni solo a mente che YouTube usa la pubblicità anche per finanziare la propria parte di business. Per tutti i dollari di pubblicità che generi, YouTube si riserva un guadagno del 45%.

 

Ogni canale accettato nel Programma Partner di YouTube ha la possibilità di guadagnare qualcosa dagli annunci, anche se tale importo non raggiunge cifre vertiginose all’inizio non c’è da disperare, ci vuole tempo e lavoro per ottenere ricavi significativi. La piattaforma paga circa 7,5 miliardi di dollari all’anno agli influencer e alle aziende operanti nel settore dei media che monetizzano i loro contenuti, e tu potresti portarti a casa una fetta di quella torta.

 

Anche se AdSense rimane la principale fonte di entrate per la maggior parte dei canali YouTube, non è certamente l’unica. Nell’aprile 2020 circa 80.000 canali hanno guadagnato da fonti alternative, con un aumento del 20% nel marzo 2020. Il responsabile commerciale di YouTube, Neal Mohan, ha confermato all’inizio di quest’anno: ” Tra gennaio e maggio 2020, il numero di contribuenti che non si affidano più alla pubblicità per la maggior parte dei loro guadagni è cresciuto del 40%. È importante per i nostri creatori avere un portafoglio diversificato.”

——————————————

 

 

Ricevere i ‘Consigli’ del visualizzatore da YouTube Super Chats

Se ti piace interagire con i tuoi utenti in tempo reale, amerai le Super Chat. Queste ricompense monetarie sono regali del tuo pubblico che possono essere inviati solo durante i live stream di YouTube o le prime di un tuo video.

 

Ecco come funziona:

Tramite la live chat di YouTube, gli spettatori possono pagarti tra €1 e €500 per inserire il loro commento in cima alla chat. La quantità di tempo in cui un commento rimane appuntato dipende da quanto denaro spende lo spettatore.

Per esempio, una Super Chat da €100 rimane bloccata nella live chat per un’ora; una Super Chat da €300 rimane bloccata per tre ore. Le Super Chat appaiono in colori vivaci come il rosso, il verde, il blu  e includono il nome del donatore, il suo commento e quanto denaro ha speso.

 

Suona bene, vero?

E’ bello sapere che ogni volta che si ospita una live stream, si ha la possibilità di guadagnare soldi extra mentre si crea un legame con gli spettatori.

———————————————-

 

youtube guadarci guida

 

 

YouTube Premium: Il Money Maker che non hai bisogno di gestire

 

YouTube Premium è un eccellente incentivo per le entrate. Penseresti che gli introiti di questo servizio si applichino solo ai top YouTubers ma per fortuna non è così.

YouTube Premium è una piattaforma per gli utenti che vogliono un’esperienza superiore . Per un canone mensile di 9,99 Euro, gli abbonati hanno accesso a YouTube Music Premium, con il vantaggio di avere la visualizzazione senza pubblicità, download di video e musica, e una funzione che permette di riprodurre contenuti come suonerie del cellulare.

 

Ma come si traduce questo in entrate per i creatori? È molto semplice.

Tutti i video sulla piattaforma principale di YouTube sono disponibili su Premium, così quando un utente premium guarda i tuoi contenuti, YouTube dividerà parte delle sue entrate derivanti dall’abbonamento con te.

 

La quantità di denaro che ricevi dipende da quanto tempo di Watch Time i tuoi video ricevono; più alto è il Watch Time, più soldi guadagnerai.

Ecco perché Premium è una forma di guadagno passiva, finché carichi contenuti su YouTube, hai la possibilità di ottenere entrate Premium.

——————————————

 

 

Impostare de i prezzi di abbonamento alle iscrizioni del canale YouTube

 

Un’altra possibilità di guadagno sta nel mettere a pagamento le iscrizioni al tuo canale Youtube. Le iscrizioni possono essere suddivisi in pacchetti di abbonamento a più livelli che offrono contenuti esclusivi agli spettatori. Puoi pensarla come la versione YouTube di Patreon, tranne che gli spettatori non dovranno lasciare YouTube per accedere ai contenuti premium dei loro creatori preferiti.

Con le Iscrizioni ai canali YouTube, puoi fare soldi offrendo una serie di vantaggi – badge ed emoji personalizzati, video, live stream, post della community, chat dal vivo,  oltre alla possibilità di stabilire un prezzo mensile per i tuoi servizi.

 

Le tariffe mensili sono organizzate per livelli, con livelli di base che costano meno soldi (qualche euro per esempio) e più alti, con livelli di servizio che costano molto di più. In questo momento YouTube permette ai creatori di scegliere quanto vogliono far pagare ai membri, a patto che il prezzo sia compreso tra i 0,99 e 100 euro al mese.

 

Le iscrizioni ai canali sono uno dei modi migliori per prendere il controllo delle tue entrate da YouTube. Dato che sei tu a stabilire i prezzi e a decidere quali contenuti i fan ricevono, i tuoi guadagni potrebbero essere enormi. Anche se YouTube si tratterrà il 30% di tutti i guadagni, il 70% che rimane potrebbe trasformarsi in una cifra consistente man mano che aumenti il tuo pubblico.

————————————————

 

 

Aumenta le tue entrate inserendo uno scaffale di articoli di merchandising su YouTube

 

Potrebbe essere uno shock per molti scoprire quanti soldi si possono fare vendendo il proprio merchandise su YouTube. Solo nel 2019, i primi 20 creativi che hanno venduto merce di un brand hanno generato un totale di 29,9 milioni di dollari.

Se il tuo canale sta decollando sulla piattaforma e stai costruendo una comunità stabile di spettatori attivi e impegnati, allora creare e vendere merce di marca potrebbe essere il prossimo passo logico nella tua strategia di generazione di reddito.

 

Già oggi, puoi guadagnare di più su YouTube visualizzando un carosello di prodotti di marca sotto i tuoi video. Per fare questo, il tuo canale (che non deve essere legato alla musica) deve avere più di 10.000 abbonati. Se hai un canale musicale, deve essere un Canale Artistico Ufficiale per mostrare il merchandising.

Aziende chiavi in mano come Teespring, DFTBA, Crowdmade, e Killer Merch permettono ai creatori di presentare progetti e di allestire un negozio abilitando uno ‘scaffale commerciale’ sotto i video idonei. Questo permette al creatore di offrire prodotti (ad esempio, T-shirt, cappelli, adesivi, felpe con cappuccio, zaini) al pubblico.

 

Puoi aggiungere fino a 12 prodotti su uno scaffale di merchandising, quindi ci sono molte opportunità per attirare gli spettatori. Man mano che il tuo canale e il tuo marchio crescono, hai la possibilità di fare un ulteriore passo avanti creando una tua linea di abbigliamento, come Jacksepticeye, e creando un negozio sotto un URL indipendente.

—————————————————–

 

 

Bonus: modi extra per fare soldi su YouTube

Per quanto siano meravigliosi, i metodi di cui sopra sono solo una frazione delle opportunità di monetizzazione di YouTube.

 

Ci sono altri modi per fare soldi dentro e fuori dalla piattaforma, tra cui:

  • Affiliate marketing: Incollare link di affiliazione a prodotti che sponsorizzi nelle descrizioni video. Quando qualcuno usa il tuo link per fare un acquisto, ottieni una percentuale del profitto.
  • Sponsorizzazioni del marchio: Essere pagati per creare video che pubblicizzano determinati prodotti/servizi.
  • Corsi di vendita: Condividere la tua esperienza generale con gli spettatori incoraggiandoli ad imparare di più attraverso corsi fuori dalla piattaforma.

——————————————————-

 

Genera un reddito significativo su YouTube

Speriamo che questo post ti ispiri a iniziare o continuare il tuo viaggio su YouTube. Non dimenticare che YouTube sta lanciando con una certa regolarità nuove funzionalità di monetizzazione, alcune delle quali sono disponibili solo per quei canali che soddisfano criteri specifici, come Watch Time o gli abbonamenti.

La creazione e la gestione di un canale YouTube è un processo lungo e impegnativo, ma il viaggio può essere molto proficuo se ti concentri su un’idea di contenuto che faccia presa sugli spettatori , oltre che su YouTube stesso.

 

Se ci metti il lavoro per creare ed eseguire una strategia di sviluppo di un pubblico di successo, YouTube e le sue funzioni di monetizzazione possono aiutarti a recuperare il ritorno dell’investimento e molto altro ancora.

Non c’è niente come condividere la tua passione con il mondo, lavorare per te stesso e piantare i primi semi della libertà finanziaria.

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: Le migliori App per Guadagnare Soldi Online