Come Cancellare la Cronologia di Navigazione in Chrome per iPhone e iPad

Come Cancellare la Cronologia di Navigazione in Chrome per iPhone e iPad

 

La cronologia di ricerca in Google Chrome per iOS e iPadOS ti aiuta a tornare rapidamente ai tuoi siti web preferiti. Se però hai bisogno di cancellare una parte di cronologia sul tuo iPhone o iPad, sappi che non è difficile. Ecco come fare.

 

Cancellare la cronologia di navigazione in Safari, il browser internet per iPhone e iPad è piuttosto semplice, tuttavia non è proprio intuitivo. Rimuovere la cronologia di ricerca in Google Chrome è ancora più facile che in Safari dato che puoi farlo direttamente all’interno del browser web.

Se stai dando un’occhiata alla pagina iniziale di Google Chrome su iOS o iPadOS, raggiungere la cronologia è facile basta toccare l’icona sotto la barra di ricerca.

 

Altrimenti, tocca l’icona a tre punti in basso a destra del browser web e seleziona “Cronologia” dall’elenco.

 

 

Qui, scorri fino in fondo allo schermo e tocca “Cancella dati di navigazione ...” per iniziare a cancellare la tua cronologia. Successivamente, scegli l’intervallo di tempo nella parte superiore della pagina. Questo varia dall’ultima ora a tutta la tua cronologia di ricerca.

Una volta che hai effettivamente scelto la durata che desideri cancellare, controlla i dati che stai per cancellare. Per impostazione predefinita, sono selezionate la Cronologia di navigazione, i Cookie , le informazioni del sito , le immagini e i file memorizzati nella cache. Puoi scegliere o deselezionare questi dati a tuo piacimento.

 

 

Una volta che hai fatto le tue selezioni, tocca “Cancella dati di navigazione” nella parte inferiore dello schermo. Poi, scegli la stessa opzione di nuovo nel dialogo a comparsa nella parte inferiore dello schermo per finire di cancellare la tua cronologia.

Tieni presente che cancellare la cronologia di navigazione in Chrome per iPhone e iPad non cancella sistematicamente la cronologia di navigazione nella versione desktop del browser internet.

 

Ti può interessare: Come Navigare in Incognito Sul Web

Non è necessario cancellare tutto.

 

Come abbiamo discusso sopra, non è necessario cancellare tutta la tua cronologia di ricerca. Puoi cancellare il tuo archivio solo dall’ultima ora o dal giorno precedente scegliendo l’intervallo di tempo corretto.

Inoltre non è necessario cancellare tutti i dati scelti di default. Per esempio, potresti voler cancellare tutta la cronologia dei tuoi siti ma non voler accedere di nuovo ai siti. Per fare questo, deseleziona “Cookies, Website Information” quando stai cancellando il tuo account.

 

Puoi anche scegliere di cancellare più di quello che viene scelto di default. Per esempio, se stai preparando un iPad per i tuoi figli, potresti non voler conservare le tue password. In questo caso, controlla “Password salvate” quando cancelli la cronologia.

 

 

 

Non dimenticare di navigare in modalità in incognito

.
Se ti ritrovi a cancellare regolarmente la cronologia di navigazione, potrebbe essere che non stai facendo un uso sufficiente della navigazione personale o della modalità in incognito, come la chiama Google Chrome.

La modalità in incognito è una sessione di navigazione diversa per la quale il browser internet non conserva la cronologia. Non appena chiudi una scheda o torni alla navigazione di base, Chrome dimentica immediatamente qualsiasi sito che avevi aperto.

 

Potresti non sapere che la Modalità Incognito è offerta in Google Chrome per iOS e iPadOS, tuttavia certamente lo è. È anche semplice da utilizzare.

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: Come Cancellare La Cronologia Di Google

 

Attiva Notifiche    OK No Grazie