Telefono Da Gaming – Sito Specializzato in Gaming e Accessori

Telefono da gaming

 

Uno dei trend del momento è acquistare un telefono da gaming dedicato proprio all’ esclusiva esperienza di gioco. Il mercato guarda con interesse a questi nuovi accessori, a fare da battistrada era stato il Razer Phone, non poteva quindi mancare la versione cinese di Xiaomi.

Il black shark è un piccolo gioiellino di tecnologia che già dal design mette in chiaro la sua propensione al gioco attraverso i dettagli verdi e neri che richiamano subito il mondo del gaming.

Aggressivo e delle dimensioni perfette per poter giocare indisturbati con una o due mani, se stai cercando informazioni sul Black Shark ecco una delle migliori recensioni.

 

Il contenuto della confezione

 

La confezione del Black Shark non sorprende con accessori aggiuntivi ma contiene gli elementi base che la casa Xiaomi assicura per ogni prodotto. Da questo punto di vista è dunque soddisfacente ma non straordinario. All’interno oltre al telefono da gaming troverai l’alimentatore USB-C, in più è dotato di pellicola protettiva per il display.

Per un periodo limitato l’azienda regala il joystick completo di bumper protettivo, un surplus che piace molto agli appassionati del giochi.

——————————-

 

Telefono da gaming: il design del black shark

 

Il design è di certo una delle caratteristiche meno apprezzate del prodotto, per molti infatti è fin troppo aggressivo e quasi volgare. Innanzitutto lo smartphone presenta uno spessore elevato che costituisce un po’ la pecca del prodotto anche se, in mano, quasi non si avverte. La forma allungata, slancia il telefono facendolo apparire più grande otticamente.

Il retro ha un design particolare con quadrati che si allungano sia a destra che a sinistra intersecandosi l’un l’altro ed una S centrale che funge da led di notifica. Le sfumature verdi cangianti sono particolari e molto interessanti, non passano di certo inosservate caratterizzando il brand.

L’abbinamento nero e verde è sicuramente ben riuscito, l’effetto finale è molto carino ma certo non piace a tutti.

————————————

L’hardware del telefono da gaming Black Shark

 

L’hardware è la parte che più di ogni altra lascia a desiderare, soprattutto per il fatto che essendo un telefono da gaming, una memoria da 64 gb non espandibile certo non è il massimo, anzi sul punto un miglioramento è indispensabile per poter continuare a sopravvivere sul mercato.

Il processore è un Quadcomm Snapdragon 845 octa core, veloce e funzionale presenta anche l’aggiunta di PixelWorks che rende le performance grafiche del Black Shark semplicemente uniche.

La connettività, se desideri usarlo anche come smartphone è ottima, WiFi di ultima generazione, Bluetooth e LTE tutto perfettamente funzionante l’unica pecca è l’assenza del NFC e Banda 20 nella versione europea, presente invece in quella globale.

 

Lo sblocco con importa digitale è posizionato nella parte anteriore del telefono mentre è assente il jack audio, una mancanza per un telefono da gaming rilevante. Gli speaker stereo sono doppie e posizionati ai lati opposti dello smartphone a forma di croce così da non pregiudicare la connettività.

———————————-

 

 

Telefono da gaming black shark: la fotocamera

 

Il compartimento fotografico dello smartphone non è eccellente perciò se stai cercando un telefono da gaming che faccia foto e video impeccabili ne troverai di migliori nella stessa fascia di prezzo. Il Black Shark monta infatti due fotocamere, una monta lo zoom 2x e l’altra da 10 megapixel.

La messa a fuoco non è delle migliori inoltre è un po’ lenta, le foto al buio non brillano per la qualità mentre quelle con troppa luce presentano bruciature eccessive. I video in hd sono appena sufficienti ma nel complesso, per chi poche pretese lo smartphone può andare bene anche da questo punto di vista.

———————————

 

Telefono da gaming: il display e i software del Black Shark

 

Per quanto riguarda il display, lo smartphone presenta uno schermo da quasi 6 pollici, full hd e dai colori vividi e brillanti. Non è tra i migliori in assoluto ma nel complesso, se vengono tarate bene le impostazioni relative alla luminosità è perfetto per giocare in qualsiasi condizione. La vera stella dello smartphone è il software JoyUI al posto del classico MIUI installato dalla casa cinese Xiaomi.

A fare la differenza è la personalizzazione di Android inoltre, essendo un telefono da gaming c’è un menù interamente dedicato al gioco che regala emozioni uniche. Potrai avere dei controlli fisici sfruttando al meglio il joystick in dotazione e avere dunque un’esperienza id gioco realistica e unica per un telefono appartenente a questa fascia di prezzo.

Infine, caratteristica da non trascurare è la batteria di 4000 mAh, un vero e proprio gioiellino, perfetto per il gaming considerando soprattutto che non si scarica durante una sessione di gioco e supporta al tempo stesso la ricarica veloce.

 

 

Vai Al Sito

Black Shark 3 is Coming!

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: Come Fare Cover Personalizzate