Quali Sono i Vantaggi e gli Svantaggi dei Chatbot per la tua Azienda?

Quali Sono i Vantaggi e gli Svantaggi dei Chatbot per la tua Azienda?
 

Stai pensando di integrare un chatbot nella tua azienda per gestire un’assistenza clienti 24/7? Devi conoscere i principali vantaggi e svantaggi di un chatbot per le aziende.

 

Un chatbot è un programma informatico che imita le conversazioni umane reali, compreso il testo o il linguaggio parlato, utilizzando tecniche di intelligenza artificiale.

I vantaggi dell’uso di un chatbot nel mondo degli affari sono innegabili, soprattutto per le piccole imprese che non possono ancora permettersi di gestire un centro di assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
Tuttavia, i chatbot possono anche essere inaffidabili, inefficienti e piuttosto pesanti per il tuo sito web. Ecco perché è fondamentale non solo considerare i vantaggi e gli svantaggi dei chatbot, ma anche valutare realisticamente la qualità della soluzione che puoi permetterti.

 

Leggi anche: 7 Strumenti di Marketing White Label per Agenzie WordPress & Freelance

 

Forse è meglio rimandare l’integrazione di questo strumento nel tuo sito web fino a quando non sarai sicuro che quello che otterrai sarà davvero ottimo.

 

I principali vantaggi di un Chatbot nella tua azienda

È sempre bene vedere cosa c’è di buono in qualcosa. Tenendo presente questo fatto, vediamo i principali vantaggi di un chatbot nella tua azienda.

Sostituisce il centro di assistenza clienti
Il motivo principale della popolarità dei chatbot è il fatto che consentono alle piccole imprese di fornire un servizio clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7. L’idea è che anche una funzionalità limitata possa sostituire il servizio clienti. L’idea è che anche una funzionalità limitata dei bot sia meglio di nessun servizio.

Un sostanziale risparmio di denaro
Poiché anche l’esternalizzazione di un call center è molto più costosa dello sviluppo e del lancio di un bot, la tua azienda può risparmiare molto denaro. Questo potrebbe anche essere l’unico tipo di servizio di assistenza clienti che una piccola startup può permettersi di default. Inoltre, i costi di manutenzione dei chatbot sono bassi.

I bot raccolgono ed elaborano dati rilevanti
Quando utilizzi un chatbot in ambito aziendale, questo non si limita a rispondere alle domande dei clienti, ma raccoglie e analizza anche i dati di ogni “conversazione”. Questo può fornirti importanti informazioni che ti aiuteranno a migliorare la tua strategia commerciale e di marketing.

Riduzione del carico di lavoro
Quando utilizzi un bot in azienda, trasferisci ad esso una parte del carico di lavoro che richiede molto tempo. Questo ti permette di concentrarti sulla crescita e sul miglioramento della tua azienda.

Poiché il bot si fa carico di gran parte del lavoro più stressante e ripetitivo, aiuta anche a migliorare l’umore dei tuoi dipendenti, rendendoli più produttivi.

 

 

Gli svantaggi dei Chatbot nelle aziende

Oltre ai vantaggi, ci sono anche alcuni svantaggi che dovresti tenere a mente prima di passare a un chatbot per la tua azienda.

I chatbot possono essere fastidiosi
L’intelligenza artificiale della soluzione potrebbe avere difficoltà a comprendere le richieste dei clienti e fornire risposte errate o insufficienti. Pertanto, una “discussione” con un bot può trasformarsi in un’esperienza molto frustrante che non porterà a nulla.

Un bot potrebbe rallentare il sito web
Quando utilizzi questo tipo di servizio, informati se si tratta di un plugin che verrà caricato dal tuo server o in modo asincrono dall’azienda che gestisce il bot. In entrambi i casi, l’utilizzo di queste soluzioni potrebbe essere un segnale di allarme quando verifichi la velocità di caricamento del tuo sito web con Pingdom o un’applicazione simile.

La velocità di caricamento del sito web è fondamentale per il tuo successo e per il posizionamento su Google. Per questo motivo, devi assicurarti che il tuo chatbot non faccia crollare il tuo sito web in alcun modo. Solo in questo caso potrai beneficiare dei vantaggi di questa soluzione.

 

I passi fondamentali per impostare il ChatBot nella tua azienda

Inizia a utilizzare un chatbot solo se sei sicuro al 100% che sia compatibile ed efficiente nelle “conversazioni”. Nel caso in cui tu voglia impostare un chatbot per la tua azienda, ecco alcuni passi fondamentali da seguire.

Aggiorna il tuo sito web
Devi garantire la massima qualità delle prestazioni del sito web stesso, il che significa passare a un hosting affidabile con un pacchetto di servizi che ti permetta di utilizzare più plugin.

Ho già scritto un articolo sulle aziende di web hosting affidabili in India. Ti consiglio di leggere questo articolo e di scoprire la società di web hosting migliore e più adatta al tuo sito web.

 

Scegliere un Chatbot adatto
Una volta creato il sito web su un buon host, devi scegliere un bot che sia in grado di soddisfare le tue esigenze commerciali o farne creare uno apposta per te.

Devi cercare un’intelligenza artificiale affidabile con grandi capacità di apprendimento. Assicurati di studiare le recensioni, comprese quelle di utenti indipendenti. Devi ottenere opinioni oneste su tutte le soluzioni che rientrano nella tua fascia di prezzo, quindi prenditi il tempo necessario per cercarle.

 

Valuta l’azienda da cui intendi acquistare un chatbot
Devi valutare la qualità del servizio clienti del fornitore del bot, perché sarai tu a trattare con loro in caso di problemi (che si verificheranno, quindi sii preparato). Valuta la velocità di risposta e l’atteggiamento del supporto tecnico.

 

Determinare la compatibilità del bot
Per utilizzare un chatbot in ambito commerciale, devi essere sicuro che la soluzione sia compatibile con la struttura del tuo sito web attuale. Pensa anche al futuro e scopri cosa devi fare quando aggiorni una parte del sito.

 

Riflessioni finali

Sebbene i vantaggi dell’utilizzo di un chatbot nel mondo degli affari siano decisamente superiori agli svantaggi, non devi dimenticare che ogni esperienza negativa della tua azienda ti fa perdere un sacco di potenziali affari.

Ecco perché sarebbe meglio non utilizzare affatto i bot se non puoi garantire un livello minimo di insoddisfazione dei clienti. Altrimenti, un colpo alla reputazione del tuo marchio potrebbe rovinare la tua attività prima ancora di averne la possibilità.

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: Strategie di Marketing Bancario per Migliorare L’Online Banking

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Attiva Notifiche OK No Grazie