Come Ottimizzare Target Youtube

Come Ottimizzare Target Youtube

Vuoi avere un maggiore controllo su chi vede i tuoi annunci video su YouTube? Ti stai chiedendo come creare segmenti di pubblico più avanzati per gli annunci su YouTube?

In questo articolo scoprirai Come Ottimizzare Target Youtube utilizzando una serie di dati di terze parti e nativi di Google Ads Audience Manager.

 

Ti può interessare: Come Collaborare con i Micro-Influencer di YouTube

 

Cos’è il targeting del pubblico di YouTube?

Il targeting del pubblico di YouTube ti permette di far arrivare i tuoi annunci video ai tuoi clienti ideali, le persone che vuoi raggiungere e convertire. Il targeting del pubblico per gli annunci su YouTube va ben oltre i dati demografici. Qui di seguito ti aiutiamo a capire come targettizzare i tuoi annunci su YouTube utilizzando qualsiasi tipo di dati, dai tuoi dati personali ai segmenti simili generati da Google Ads.

Il Gestore delle audience di Google Ads memorizza tutti i profili e i segmenti salvati per il tuo account. Per accedere a questo strumento, entra nel tuo account Google Ads e apri il menu Strumenti e Impostazioni. Poi seleziona Gestione segmenti di pubblico dal menu Libreria condivisa. Da qui puoi gestire le fonti di dati, il pubblico e i segmenti.

 

Come Ottimizzare il Target di Youtube

 

Una volta creati i segmenti o il pubblico, puoi indirizzarli aggiungendoli ai gruppi di annunci. Durante il processo di creazione di una campagna YouTube, puoi sfogliare o cercare il pubblico e i segmenti che hai creato. Ad esempio, hai la possibilità di combinare dati demografici con dati di terze parti, segmenti simili e altre opzioni di targeting.

 

Come Ottimizzare pubblico di Youtube

Quando imposti una campagna pubblicitaria su YouTube, puoi anche creare nuovi segmenti personalizzati e aggiungere segnali di targeting individuali. L’aggiunta di singoli segnali è ottima per perfezionare il targeting di gruppi di annunci specifici. Ma quando vuoi riutilizzare set di segnali di targeting o creare segmenti di retargeting, è meglio costruirli in Gestione pubblico.

 

Targettizzazione del pubblico vs. targettizzazione dei contenuti

Anche se questo articolo si concentra sul targeting del pubblico, è importante sapere che hai altre opzioni per raggiungere i tuoi clienti ideali su YouTube. I tuoi annunci video possono essere mirati anche ai contenuti utilizzando parametri quali:

  • Articoli che si riferiscono ai tuoi clienti
  • Posizionamenti come canali e video di YouTube
  • Parole chiave relative ai video di YouTube

 

Come utilizzare il targeting demografico del pubblico per gli annunci su YouTube

I tuoi clienti tendono a condividere fasce d’età, situazioni familiari e altre caratteristiche simili? Il targeting demografico è un ottimo punto di partenza per creare un pubblico.

Come indirizzare il pubblico di YouTube in base a gruppi demografici
Per targettizzare le persone in base ai dati demografici, scegli tra le seguenti impostazioni:

  • Genere, con opzioni per Femmina, Maschio e Sconosciuti
  • Età, con intervalli da 18 a 65 anni e oltre
  • Stato dei genitori, tra cui Genitore e Non genitore
  • Reddito familiare, che va dal 10% più alto al 50% più basso

Quando aggiungi o rimuovi segmenti, puoi vedere il numero di impressioni settimanali disponibili per il tuo pubblico. Questi dati ti aiutano a capire se stai raggiungendo un numero sufficiente di persone, senza però avere un target troppo ampio.

 

Come indirizzare il pubblico di YouTube in base a dati demografici dettagliati

La piattaforma di Google Ads ti permette di indirizzare gli utenti di YouTube anche in base a caratteristiche più dettagliate come lo stato civile, il livello di istruzione e i dati relativi all’occupazione. Le opzioni per i dati demografici dettagliati includono:

  • Stato dei genitori, che ti permette di rivolgerti a genitori di neonati, bambini, adolescenti e ragazzi di altre fasce d’età.
  • Stato civile, che ti permette di raggiungere persone single, sposate o che hanno una relazione.
  • Istruzione, in modo da poter raggiungere gli attuali studenti universitari o le persone con un diploma di scuola superiore o una laurea.
  • Stato di proprietà dell’abitazione, compresi i proprietari di casa e gli affittuari
  • Dati sull’occupazione, in modo da poter entrare in contatto con persone che lavorano in vari settori o in aziende di diverse dimensioni.

 

Come utilizzare il targeting per pubblico di interesse per gli annunci su YouTube

Il targeting demografico non è l’unica opzione per gli annunci su YouTube. Puoi sfruttare i dati di Google per raggiungere (o escludere) gli utenti con una lunga lista di interessi o per collegare le persone che fanno acquisti attivi in determinate categorie.

Puoi aggiungere questi parametri di targeting a livello di gruppo di annunci o salvarli nei pubblici in Gestione pubblico. Per trovare i segmenti relativi agli eventi della vita, alle affinità e al mercato, apri il menu a tendina Interessi e dati demografici dettagliati. Per creare un targeting personalizzato basato sugli interessi, vai su Segmenti personalizzati.

 

Come indirizzare il pubblico in base agli eventi della vita

Il tuo pubblico di riferimento comprende persone che stanno vivendo importanti cambiamenti di vita? Con i segmenti di Google Ads dedicati agli eventi della vita, puoi mostrare gli annunci di YouTube alle persone che stanno vivendo tappe fondamentali come:

  • Andare in pensione
  • Sposarsi
  • Cambiare lavoro
  • Avviare un’attività commerciale
  • Ristrutturare una casa
  • Trasferirsi

 

Come indirizzare il pubblico in base ai segmenti di affinità

Se il tuo target ha interessi comuni, puoi utilizzare i segmenti di affinità di Google Ads per trovare persone che probabilmente sono interessate alla tua attività. Per un targeting più ampio, scegli categorie più generiche, come Cibo e Ristorazione o Bellezza e Benessere. Per un targeting più ristretto, usa i menu a tendina per scegliere segmenti di affinità più specifici come Appassionati di cucina.

Tecnicamente, puoi aggiungere segmenti di affinità a qualsiasi campagna pubblicitaria su YouTube. Tuttavia, poiché questo pubblico trasmette un interesse piuttosto che un’intenzione, di solito funziona meglio con campagne incentrate sulla consapevolezza.

 

Come indirizzare il pubblico in base ai segmenti di mercato

Per indirizzare il pubblico con intenzioni di acquisto, utilizza i segmenti di mercato di Google Ads. Con questi segmenti puoi raggiungere le persone che stanno acquistando attivamente prodotti e servizi in determinate categorie, il che li rende ideali per campagne incentrate sulla considerazione o sulla conversione.

Analogamente ai segmenti di affinità, i segmenti di mercato consentono un targeting sia ampio che ristretto. Ad esempio, con un segmento di mercato come Abbigliamento e accessori o Activewear puoi raggiungere un target più ampio. Per raggiungere gli utenti che cercano qualcosa di più specifico, puoi utilizzare segmenti di mercato come Abbigliamento da corsa.

 

Come indirizzare il pubblico in base a segmenti personalizzati

I segmenti di Google Ads relativi agli eventi della vita, alle affinità e al mercato ti offrono molte opzioni per raggiungere gli utenti di YouTube che corrispondono al tuo profilo di cliente. Ma se vuoi rivolgerti a un gruppo ancora più specifico o se vuoi sfruttare i dati di ricerca di Google, i segmenti personalizzati sono la risposta.

Con i segmenti personalizzati, puoi raggiungere le persone con parametri molto più specifici. Ad esempio, invece di utilizzare segmenti di affinità legati ai ristoranti, puoi indirizzare le persone con intenzioni di acquisto verso i migliori bar all’aperto vicino a me o i posti consigliati per mangiare vicino a me.

I segmenti personalizzati sfruttano anche i dati di ricerca di Google. Ad esempio, puoi indirizzare le persone che cercano attivamente termini come “fast food che consegnano intorno a me”, in modo da proporre i tuoi annunci su YouTube a persone che hanno maggiori probabilità di cliccare e convertire.

Come Ottimizzare Target Youtube

Nel recente passato, Google Ads permetteva agli inserzionisti di creare segmenti di affinità personalizzati per le campagne pubblicitarie su YouTube. Dal luglio 2022, i segmenti di affinità personalizzati non sono più disponibili. Tuttavia, poiché i segmenti personalizzati identificano e applicano automaticamente parametri di affinità in base all’impostazione della campagna, qualsiasi segmento personalizzato che utilizzi ha essenzialmente un targeting di affinità migliorato.

 

Come utilizzare le interazioni passate per indirizzare il pubblico di YouTube

Vuoi indirizzare i visitatori del sito web o gli iscritti a YouTube? Con Audience Manager puoi creare segmenti che sfruttano le interazioni passate, comprese le opzioni per targettizzare contenuti e azioni specifiche.

Per utilizzare il tuo sito web o il tuo canale YouTube per il targeting, apri Audience Manager e seleziona Le tue fonti di dati. Se hai già eseguito annunci video, il tuo canale YouTube dovrebbe essere già collegato a questo punto. Puoi anche collegare il tuo account Google Analytics per iniziare ad attingere ai dati del sito web.

 

Leggi anche: 8 Idee Semplici per Far Crescere il Tuo Canale YouTube Rapidamente

 

Come creare un pubblico basato sui contenuti e sull’impegno di YouTube

Per creare un pubblico basato su YouTube, vai alla scheda Segmenti di Gestore pubblico. Clicca sul segno più e seleziona gli utenti di YouTube. Poi dai un nome al tuo segmento e usa il menu a tendina per scegliere il tipo di interazione che vuoi indirizzare.

Per un targeting più ampio, usa parametri come Visitato una pagina di un canale o Visto un video di un canale. Per raggiungere gli utenti di YouTube che hanno mostrato maggiore interesse per i tuoi contenuti, utilizza parametri come Iscritti a un canale o Mi piace a un video di un canale.

Come Ottimizzare Youtube per pubblicità

Puoi anche utilizzare il pubblico di YouTube per creare dei funnel di annunci video per convertire gli utenti che hanno già visto i tuoi contenuti top-of-funnel o middle-of-funnel.

 

Come targetizzare in base al contenuto e all’impegno del sito web

Una volta aggiunti i tag di remarketing di Google Ads al tuo sito web, Pubblico Manager genera automaticamente dei segmenti per tutti i visitatori. Per indirizzare determinati gruppi di visitatori, crea un nuovo segmento e seleziona Visitatori del sito web.

Poi utilizza il menu a tendina per selezionare il tipo di segmento a cui vuoi rivolgerti. Puoi mantenere un target relativamente ampio con parametri come Visitatori di una pagina.

Se invece vuoi raggiungere persone che hanno visitato il tuo sito in determinati momenti o che hanno visitato una certa serie di pagine, scegli parametri come Visitatori di una pagina in date specifiche o Visitatori di una pagina che hanno visionato anche un’altra pagina. Allo stesso modo, puoi fare retargeting su persone che non hanno visitato determinate pagine, come le pagine delle categorie di prodotti o dei servizi, ma che non hanno visitato la pagina che evidenzia la tua ultima offerta.

 

Come usare Customer Match per indirizzare il tuo pubblico di YouTube

L’utilizzo dei dati di Google è ottimo per ampliare la tua base di clienti e per entrare in contatto con persone che hanno partecipato al tuo canale YouTube o al tuo sito web. Ma cosa succede se vuoi utilizzare i dati di prima parte della tua organizzazione per personalizzare il tuo targeting?

Se disponi già di un elenco di clienti o di persone che si sono iscritte alle tue e-mail, puoi creare dei segmenti che consentono un targeting molto più dettagliato. Il Customer Match di Google Ads offre agli inserzionisti la possibilità di ricontattare i clienti potenziali ed esistenti.

Sebbene Customer Match possa essere molto potente, è importante sapere che Google Ads limita il modo in cui gli inserzionisti possono utilizzarlo. Il tuo account Google Ads ha più di 90 giorni? Ha una storia di almeno 50.000 dollari di spesa pubblicitaria? Puoi utilizzare Customer Match per rivolgerti a gruppi di clienti specifici, creare segmenti di clienti simili ed escludere segmenti di clienti.

Ma se il tuo account è più recente di 90 giorni o se la tua organizzazione non ha ancora speso 50.000 euro con Google Ads, avrai alcuni limiti. Puoi utilizzare la Corrispondenza clienti solo per escludere segmenti di clienti specifici o quando utilizzi l’impostazione Osservazioni. Questo significa che puoi ottenere informazioni sul coinvolgimento dei clienti e sulle conversioni, ma non puoi indirizzarli direttamente.

 

Come impostare la corrispondenza con i clienti per gli annunci di YouTube utile per scoprire Come Ottimizzare Target Youtube

Inizia esportando i dati dei clienti rilevanti dalla tua piattaforma di marketing, ecommerce o punto vendita. Oltre ai nomi dei clienti, è utile includere il maggior numero possibile di dettagli di contatto, come indirizzi e-mail, numeri di telefono e indirizzi postali. Utilizza il modello di corrispondenza clienti di Google Ads per formattare i tuoi dati.

Quindi apri Gestione pubblico e seleziona la scheda Segmenti. Clicca sul segno + per creare un nuovo segmento e seleziona Elenco clienti. Dagli un nome, scegli un tipo di dati e carica la tua lista. Nota che Audience Manager può importare i dati direttamente dalle principali piattaforme di marketing, ma prima dovrai impostare un’integrazione Zapier.

 

Consigli per l’utilizzo di Customer Match

Piuttosto che creare un’unica grande lista di clienti con tutti coloro che hanno acquistato presso la tua azienda o si sono iscritti alle tue e-mail, spesso è utile creare liste più mirate. Ad esempio, puoi creare segmenti separati per:

  • I clienti che hanno speso di più con la tua azienda
  • Clienti che in genere acquistano una determinata categoria di articoli
  • Clienti che devono riacquistare o sottoscrivere un nuovo abbonamento
  • Gli iscritti alle e-mail che hanno manifestato interesse per una determinata categoria.
  • Puoi creare tutti gli elenchi di clienti che vuoi. Ma devono soddisfare dei requisiti minimi (1.000 visitatori attivi in 30 giorni) prima di poterli utilizzare per gli annunci su YouTube. Controlla
  • il Gestore del pubblico per verificare se i tuoi elenchi sono idonei per YouTube o se sono troppo piccoli per essere utilizzati sul network.

Tieni presente che gli elenchi dei clienti richiedono fino a 48 ore per essere elaborati. Prevedete di lasciare un ampio margine di tempo, piuttosto che caricarli all’ultimo minuto, per evitare di dover ritardare il lancio della vostra campagna.

Inoltre, tieni presente che gli elenchi clienti non scadono, ma possono diventare obsoleti con la naturale evoluzione della tua base clienti. Assicurati di aggiornare regolarmente i tuoi elenchi di clienti in modo da raggiungere le persone giuste ed evitare di sprecare spese pubblicitarie per rivolgersi a vecchi clienti.

 

Come usare i segmenti simili per indirizzare il tuo pubblico di YouTube?

I segmenti simili di Google Ads funzionano in modo leggermente diverso rispetto ai pubblici di Facebook Ads e di altre piattaforme. In particolare, i pubblici di YouTube non possono creare segmenti simili da qualsiasi pubblico esistente. Al contrario, Google Ads genera automaticamente segmenti simili dai pubblici idonei.

Cosa rende un pubblico idoneo per i segmenti simili? Il pubblico iniziale deve avere almeno 100 visitatori prima che la piattaforma Google Ads possa creare un segmento simile. Inoltre, il pubblico di partenza non può essere un elenco personalizzato. Al contrario, il pubblico di partenza deve essere un Customer Match, un pubblico di YouTube, un visitatore di un sito web o altri tipi di segmento selezionati.

Quando la piattaforma Google Ads genera un pubblico simile, lo vedrai elencato nella scheda Segmenti di Gestione pubblico. Controlla la colonna YouTube per assicurarti che sia abbastanza ampia per gli annunci video.

 

Consigli per l’utilizzo dei segmenti simili

I segmenti simili possono essere incredibilmente utili per raggiungere nuovi gruppi di pubblico che condividono caratteristiche con i clienti e i visitatori del tuo sito web. Tuttavia, poiché questi segmenti si rivolgono a persone che non sono ancora clienti, il costo per acquisizione (CPA) per i segmenti simili tende ad essere più alto.

Dato che puoi impostare i budget solo a livello di campagna (cioè non a livello di gruppo di annunci), è una buona idea utilizzare campagne separate per indirizzare segmenti simili su YouTube. In questo modo potrai avere un maggiore controllo sulla spesa per raggiungere i pubblici simili. Per avere un controllo ancora maggiore, prendi in considerazione una strategia di offerta come il CPA mirato o il ritorno sulla spesa pubblicitaria (ROAS) mirato.

 

Conclusione

Per realizzare campagne pubblicitarie su YouTube di successo, devi perfezionare il targeting del pubblico. Con i giusti segmenti di dati e parametri di targeting, puoi raggiungere il pubblico ideale per i tuoi annunci su YouTube e raggiungere i tuoi obiettivi di marketing in modo molto più efficiente.

 

Se ti è piaciuto questo articolo su  Come Ottimizzare Target Youtube, leggi anche: I Più Grandi Errori in YouTube dei Marketer (e come superarli)

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Attiva Notifiche OK No Grazie