Mozilla Rilascia Firefox 100: Ecco le Novità

Mozilla Rilascia Firefox 100: Ecco le Novità

 

La prima versione a tre cifre del browser web Firefox di Mozilla è stata rilasciata il 3 maggio 2022.

 

Firefox 100 introduce tutta una serie di nuove caratteristiche e miglioramenti, incluso il supporto per didascalie e sottotitoli su YouTube per Picture-in-Picture, controllo ortografico in più lingue, video HDR su Mac e decodifica video AV1 accelerata via hardware su Windows.

 

Sono stati rilasciati anche Firefox 91.9.0 ESR e Firefox 100 per Android. Anche tutti i canali di sviluppo hanno visto un salto di versione. Sono ora disponibili anche le edizioni Beta e Developer 101 di Firefox e Firefox Nightly 102.

 

 

Riassunto esecutivo

Firefox 100 è la prima versione su Windows che è firmata con SHA-256. Sui dispositivi Windows 7, KB4474419 è richiesto per installare Firefox con successo.
Alcuni siti o servizi potrebbero rompersi se utilizzano un’analisi errata dell’user-agent.

Anche Chromium ha raggiunto la 100 recentemente e questo problema si applica a tutti i browser che raggiungono questa versione. Mozilla ha pagine di supporto per desktop e Android per gli utenti che si imbattono in problemi di compatibilità.
Firefox 102 è la prossima versione ESR.

 

 

Scaricare e aggiornare Firefox 100.0

Firefox 100 è distribuito tramite la funzionalità di aggiornamento integrata nel browser e il sito web di Mozilla. Se stai leggendo l’articolo il 3 maggio, potrebbe non essere ancora disponibile, a seconda di quando stai leggendo l’articolo.

 

Gli utenti di Firefox possono eseguire un controllo manuale degli aggiornamenti per accelerare l’installazione della nuova versione:

Seleziona Menu > Aiuto > Informazioni su Firefox.
Firefox visualizza la versione corrente che è installata ed esegue un controllo per gli aggiornamenti. Ogni aggiornamento trovato sarà scaricato e installato automaticamente.

Ecco i link ai repository ufficiali per il download.

Download Firefox Stabile
Scaricare Firefox Beta
Download notturno
Download Firefox ESR
Firefox per Android su Google Play

 

 

Firefox 100.0 nuove caratteristiche e miglioramenti

Supporto alle didascalie video Picture-in-Picture

 

La funzione Picture-in-Picture (PiP) di Firefox ha visto diversi miglioramenti nella nuova versione. Ora supporta le didascalie e i sottotitoli video su YouTube, Prime Video e Netflix. Basta attivare i sottotitoli nell’interfaccia web del servizio per vedere le didascalie e i sottotitoli apparire anche nella modalità Picture-in-Picture del browser.

Inoltre, PiP supporta le didascalie WebVTT (Web Video Text Track), che è supportato da siti come Coursera e Canadian Broadcasting Corporation.

Nota: la funzione non era abilitata di default su un’installazione di prova di Firefox. Ho dovuto impostare media.videocontrols.picture-in-picture.display-text-tracks.enabled a TRUE su about:config per abilitare la funzione.

 

Miglioramenti nel controllo della lingua e dell’ortografia

Firefox chiederà agli utenti al primo avvio del browser se la lingua installata del browser non corrisponde alla lingua del sistema operativo. Gli utenti possono quindi scegliere una delle due lingue come lingua di visualizzazione nel browser.

Il componente di controllo ortografico di Firefox è ora multilingue. Gli utenti devono installare dizionari aggiuntivi nel browser per utilizzare la funzione. Tutto quello che serve allora è cliccare con il tasto destro del mouse sul campo di testo e selezionare o deselezionare le lingue aggiuntive sotto la voce Lingue.

 

 

Schema di colori preferito in Impostazioni

Gli utenti di Firefox possono ora selezionare lo schema di colori preferito per i siti web. L’opzione si trova sotto Aspetto del sito web in about:preferences.

Le opzioni includono il tema Firefox, il tema di sistema, chiaro o scuro.

 

 

Altri cambiamenti

  • Firefox sui dispositivi Mac supporta i video HDR. Il primo sito che è stato aggiunto da Mozilla è YouTube, ma altri seguiranno. Richiede Mac OS 11 o più recente e uno schermo compatibile con l’HDR. Gli utenti Mac devono assicurarsi che “Ottimizza lo streaming video mentre sei in batteria” non sia abilitato sui dispositivi mobili, poiché la funzione non funzionerà in quel caso.
  • Gli utenti Windows con almeno processori Intel di 11a generazione, AMD RDNA 2 Escluso Navi 24 o GeForce 30, possono beneficiare della decodifica video AV1 accelerata via hardware in
  • Firefox 100. Mozilla nota che potrebbe anche essere richiesta l’installazione dell’estensione video AV1 di Microsoft dal Microsoft Store.
  • Sui sistemi Windows con processori Intel, la sovrapposizione video è abilitata per ridurre il consumo di energia durante la riproduzione video.
  • Su Twitch, le prestazioni quando si utilizzano i cursori del volume dovrebbero essere migliorate notevolmente.
  • Le barre di scorrimento su Windows e Linux non occupano spazio per impostazione predefinita. Firefox segue l’impostazione predefinita del sistema su Windows, che gli utenti possono modificare in Impostazioni di sistema > Accessibilità > Effetti visivi > Mostra sempre le barre di scorrimento su Windows 10 e 11. Su Linux, gli utenti possono cambiare questo nelle Impostazioni.
  • Firefox supporta l’autofill e l’acquisizione della carta di credito nel Regno Unito.
  • Firefox ignora diverse politiche di referrer per le richieste cross-site subresource/iframe per migliorare la privacy dell’utente evitando perdite di privacy. Questi includono unsafe-url, no-referrer-when-downgrade e origin-when-cross-origin.
  • Su Mac OS 11 e successivi, Firefox rasterizza i font una volta per finestra; questo dovrebbe migliorare le prestazioni di apertura e di cambio scheda.
  • Il soft-reloading dei siti web non rivaliderà più tutte le risorse.
  • Le attività non-vsync hanno più tempo per essere eseguite, il che migliora il comportamento su Google Docs e Twitch.
  • L’indicatore di messa a fuoco per i link è cambiato da un contorno tratteggiato a un contorno solido blu per unificare gli indicatori di messa a fuoco in tutto il browser.
  • Firefox può essere impostato come gestore PDF predefinito quando si imposta Firefox come browser predefinito.

 

 

Modifiche per gli sviluppatori

  • WebAssembly supporta le eccezioni che possono essere lanciate e catturate in WebAssembly o in JavaScript.
  • WritableStream, WritableStreamDefaultWriter, WritableStreamDefaultController e ReadableStream.pipeTo() sono ora supportati.
  • Le caratteristiche dei media CSS per la gamma dinamica e la gamma video-dinamica sono ora supportate.
  • I thread Java multipli possono ora essere profilati.
  • Le prestazioni degli elementi display:grid profondamente annidati sono “notevolmente migliorate”.
  • Aggiunte API Geckoview per controllare il tempo di inizio e fine della cattura di un profilo.

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: Adblock Per Firefox – Quali Estensioni Utilizzare

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Attiva Notifiche OK No Grazie