Instagram Come Ripostare Una Storia – Guida Passo Passo

 

Instagram Come Ripostare Una Storia

 

A volte capita, navigando su Instagram e guardando le Storie, ovvero quei contenuti effimeri che scompaiono dopo 24 ore, di essere stuzzicati dall’idea di ripostare i contenuti di altri utenti come se fossero nostri.

 

Sul social network delle immagini esiste una funzionalità specifica che permette un vero e proprio reposting delle storie, ma solo a patto che siamo stati menzionati all’interno delle stesse. Se non siamo stati taggati, esistono comunque dei metodi alternativi per “rubare” le Stories da altri profili superando le limitazioni imposte dal social network.

Seguendo la nostra guida passo passo su come ripostare una Storia potrai condividere sul tuo profilo tutti i contenuti altrui che vorrai e vedrai crescere anche il numero dei tuoi follower. La possibilità di fare il repost delle Stories è utile anche per le aziende che possono spingere gli utenti a condividere sul proprio profilo i loro prodotti. Ecco dunque come ripostare una storia di Instagram.

 

Come ripostare una Storia in cui si è taggati

 

Sei stato taggato in una Instagram Story e vuoi sapere come ripostare una Storia sul tuo profilo? In passato, per ripubblicare le storie di altri utenti dovevamo affidarci alle numerose applicazioni di terze parti disponibili nei negozi digitali dei sistemi operativi oppure effettuare uno screenshot, ovvero scattare un’istantanea della schermata.

Fare il repost su Instagram di una storia in cui sei stato taggato è diventato molto più semplice da quando il social fotografico ha integrato una feature dedicata alle IG Stories. Questa permette di condividere le storie pubblicate dai tuoi amici, nel caso tu sia stato menzionato all’interno di esse, a condizione però che chi condivide inizialmente la Story abbia un profilo pubblico. Vediamo come funziona tale opzione.

 

Ogni volta che vieni menzionato in una delle Stories di Instagram, ricevi una notifica in Direct. Quindi per ripostare una Storia in cui sei stato taggato per prima cosa dovrai cliccare sull’icona dell’aereo di carta collocata in cima alla schermata principale: a quel punto troverai l’anteprima della Storia in cui sei stato menzionato accompagnata dal comando Aggiungi questo contenuto alla tua storia.

 

Cliccando su di esso il post apparirà come se fosse uno sticker su uno sfondo colorato che potrai modificare a puntino aggiungendo filtri, adesivi, commenti e così via.

Quando ti sentirai pronto, non dovrai fare altro che cliccare sul tasto La tua storia e il contenuto verrà istantaneamente condiviso tra le tue stesse storie. Ovviamente, non potendo spacciare per tuoi contenuti altrui, la storia oggetto di repost avrà il nome dell’utente che l’ha creata.

 

 

Come ripostare una Storia in cui non si è taggati

 

Instagram non offre la possibilità di ripostare una Storia in cui non si è taggati, ma i trucchetti per aggirare questo sistema non mancano. Basta affidarsi ad applicazioni di terze parti che permettono di scaricare Stories in modo del tutto anonimo oppure effettuare lo screenshot o la cattura video dal nostro cellulare.

Ma attenzione: prima di procedere con il repost della Story di un altro utente su Instagram è sempre consigliato richiedere il suo consenso, altrimenti si corre il rischio di incorrere in violazioni del copyright, rischiando una sospensione dal social media. Se vuoi scoprire come ripostare una Storia su Android e iOS, continua a leggere.

 

 

Come ripostare una Storia su Android

 

Se possiedi uno smartphone Android e vuoi ripostare una Storia catturando lo screenshot ti basterà aprire il contenuto e premere contemporaneamente la seguente combinazione di tasti: Volume basso (-) e Tasto accensione.

Se si tratta di un video potrai invece catturare il filmato dallo schermo scaricando un’app gratuita di terze parti come ADV Screen Recorder oppure Rec Screen Recorder che permettono di registrare lo schermo di un dispositivo Android senza che siano necessari permessi di root.

 

Una volta effettuato lo screenshot o il cattura video, per pubblicare la Storia ti basterà tornare all’app di Instagram, cliccare sull’icona dell’omino posta in basso a destra e pigiare sul simbolo + in corrispondenza del tua immagine di profilo. A questo punto non ti resterà che selezionare lo screenshot o il video che hai intenzione di ripostare e fare tap su La tua Storia.

 

Uno dei modi più semplici per ripostare una Storia su Android è quello di utilizzare una delle app dedicate a questa funzione che sono totalmente sicure e ti permettono di agire indisturbato. Se hai intenzione di seguire questa strada, ti segnaliamo l’app Repost Story, scaricabile gratuitamente dal Google Play Store.

Una volta installata, dovrai accedere con i dati di login del tuo account Instagram, selezionare la Storia che desideri pubblicare e premere su Save. Il contenuto sarà immediatamente salvato in Galleria. A questo punto, ti basterà ritornare all’app di Instagram e pubblicare la Storia come fai abitualmente.

 

 

Come ripostare una Storia su iOS

 

Anche su iOS è possibile “rubare” le Stories da altri profili facendo uno screenshot per poi ripostarle sul nostro profilo. Prima di pubblicarle, però, non dimenticare di chiedere il consenso al proprietario dell’immagine o del video, evitando di infrangere le regole di Instagram. Ti consigliamo inoltre di segnalare la fonte per far capire che non sei tu l’autore della Storia.

 

Per effettuare lo screenshot di un’immagine sui dispositivi con sistema operativo iOS devi premere il tasto Home insieme al tasto Standby/Riattiva. Solamente se hai l’iPhone X e successivi, i tasti da premere simultaneamente sono il pulsante laterale destro per l’accensione e quello per alzare il volume (+).

Se invece si tratta di un video, per avviare una registrazione dello schermo dovrai accedere al Centro di Controllo di iOS e fare uno swipe dal basso verso l’alto. Nel caso tu sia in possesso di un iPhone X e successivi, lo swipe va eseguito dall’angolo in alto a destra verso il basso.

 

Pigiando sull’icona del registratore partirà un countdown al termine del quale si avvierà la registrazione. Una volta catturato il contenuto, per pubblicarlo basterà entrare su Instagram, selezionarlo e fare tap sul pulsante La tua storia.

L’alternativa allo screenshot è usare un’app specifica per il repost di storie su Instagram. Tra le applicazioni presenti nell’App Store una delle più scaricate è Repost for Instagram, contraddistinta dalla semplicità dell’interfaccia.

 

Dopo aver installato Repost for Instagram sul tuo cellulare, loggati con le credenziale del tuo account Instagram. A questo punto apri il social fotografico, individua la Storia che vuoi ripostare e fai tap sui tre puntini sopra la foto o sull’icona dell’aeroplano di carta. Apparirà un menu dal quale selezionare Copia link.

 

Ora apri l’app Repost for Instagram, vai nella sezione New dove, se tutto è andato per il verso giusto, troverai il contenuto copiato in precedenza. Cliccandoci sopra, accederai alla modalità di modifica, dopodiché dovrai cliccare su Repost e poi su Copia su Instagram. Automaticamente si riaprirà il social e potrai quindi procedere alla pubblicazione della Storia come sei solito fare.

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: Come Avere Tanti Follower su Instagram Gratis