Come Utilizzare TeamViewer sul Tuo Smartphone

Come Utilizzare TeamViewer sul Tuo Smartphone

 

TeamViewer è uno strumento eccellente per la risoluzione dei problemi del PC di una famiglia, di un collega o di un amico dato che ti fornisce caratteristiche complete per la connessione remota tramite internet.

 

Con TeamViewer, gli utenti possono eseguire il “supporto tecnico” e altri compiti essenziali su specifici computer indipendentemente dalla loro posizione.

 

 

Detto questo, ridurrai significativamente la quantità di tempo nello spiegare all’altra parte cosa fare e dove accedere a specifiche funzioni del tuo computer.

Prima, era solo per il controllo dell’utente sui computer remoti. Fortunatamente, l’applicazione è ora integrata con funzioni per la videoconferenza, permettendo agli utenti di parlare, condividere i loro schermi e aprire la loro webcam per vedersi.

 

Con TeamViewer, gli utenti avranno una fluida soluzione all-in-one che permette loro di prendere il controllo al 100% dei desktop/laptop remoti per una più facile risoluzione dei problemi. Il metodo tradizionale di utilizzo era quello di accedere ad un computer collegandosi da un altro PC. Tuttavia, ora, ha già rilasciato la sua applicazione mobile ufficiale per un accesso più comodo e facile. Di conseguenza, puoi già controllare un altro PC da remoto utilizzando il tuo smartphone o tablet.

In questa guida, evidenziamo tutti i must di TeamViewer e come utilizzarlo sul tuo smartphone, indipendentemente dal fatto che sia un dispositivo iOS o Android.

 

 

 

Cos’è TeamViewer?

 

Rilasciato nel 2005, TeamViewer è una delle migliori applicazioni per condividere il tuo desktop o laptop con altri utenti in un metodo di mirroring dello schermo remoto. È un programma software che ti permette di scambiare dati tra computer, condividere desktop e monitorare PC remoti attraverso internet.

TeamViewer è progettato per funzionare tra i computer dove è installato. Si può accedere attraverso un metodo portatile chiamato QuickSupport per dispositivi iOS e Android.

Dato che si tratta di un’applicazione di mirroring dello schermo remoto, ti viene richiesto di fornire il tuo ID di sessione e la tua password in modo che l’altra persona possa accedere al tuo sistema. Dopodiché, possono vedere cosa sta visualizzando il tuo schermo.

 

Possono anche muovere il cursore e aprire le applicazioni come riflesso in tempo reale sul tuo schermo. Grazie alle caratteristiche di TeamViewer, è una delle applicazioni desktop remoto comunemente utilizzate per fornire supporto tecnico in molte aziende.

Con essa, il supporto tecnico può risparmiare un’enorme quantità di tempo e fatica nella risoluzione dei problemi dei tuoi PC senza il bisogno di assistenza di persona. Se sei preoccupato per la sicurezza e la riservatezza, TeamViewer è integrato con la tecnologia di crittografia AES 256-bit per connessioni sicure.

 

 

Prerequisiti per l’utilizzo di TeamViewer su mobile

 

Leggi anche: App Per Controllare la Tv – Link e Descrizione

 

Dispositivi compatibili

 

TeamViewer è ora compatibile con diverse piattaforme, tra cui :

  • Mac
  • Windows
  • Android
  • iOS
  • Linux
  • Raspberry Pi

L’applicazione TeamViewer non è più limitata ai computer; può già essere utilizzata con smartphone e tablet con le stesse caratteristiche e interfaccia.

 

 

 

Impostazione dell’applicazione

 

Prima di descrivere come utilizzare TeamViewer sui tuoi smartphone, prendi nota che è necessaria una configurazione iniziale per poter accedere al computer che vorresti controllare da remoto e allo smartphone che hai attualmente per controllare il computer remoto.

Una volta che hai completato il processo iniziale, puoi facilmente accedere al PC remoto in qualsiasi momento e ovunque da qualsiasi smartphone con l’applicazione.

 

  1. Accedi al sito ufficiale di TeamViewer all’indirizzo www.teamviewer.com.
  2. Clicca sul pulsante Download For Free per avviare automaticamente il download del programma di installazione di TeamViewer.
  3. A seconda della posizione della tua cartella Download, esegui il file di installazione.
  4. Se richiesto, spunta la casella “Accetto l’EULA e la DPA”.
  5. Clicca su Continua.
  6. Segui le istruzioni sullo schermo per installarlo sul tuo computer.
  7. Scegli l’opzione che desideri sotto il menu “Come vuoi usarlo?” e clicca su Continua.
  8. Clicca su Fine.
  9. Applica le modifiche necessarie nella finestra Revisione dell’accesso al sistema e clicca su Chiudi.

 

Una volta che hai inizialmente configurato TeamViewer sul tuo PC, ora puoi iniziare una sessione con altri. Il tuo computer può essere controllato a distanza utilizzando un altro computer o uno smartphone.

 

 

 

Come utilizzare TeamViewer su dispositivi iOS

 

Dato che hai già un ID e una password di TeamViewer e che il tuo computer remoto è acceso, ora puoi controllare a distanza il PC utilizzando il tuo iPhone o iPad.

Se il tuo dispositivo iOS attualmente non ha l’applicazione mobile TeamViewer Remote Control, puoi scaricarla dall’App Store qui.

Ecco i passi concreti su come utilizzare TeamViewer su dispositivi iOS:

 

  1. Recupera l’ID e la password dal PC remoto dove hai installato il software.
  2. Utilizzando il tuo iPhone/iPad, apri l’applicazione mobile di TeamViewer.
  3. Inserisci l’ID partner dal Passo 1.
  4. Tocca Controllo remoto.
  5. Inserisci la tua password di TeamViewer.
  6. Sullo schermo del tuo dispositivo iOS appare una panoramica dei gesti della mano.
  7. Se il tuo Mac ti richiederà una finestra riguardante la registrazione dello schermo, clicca su Apri preferenze di sistema.
  8. Clicca sull’icona del lucchetto situata nella parte inferiore sinistra dello schermo.
  9. Digita la password del tuo Mac e clicca su Sblocca.
  10. Sotto Privacy, spunta la casella di controllo TeamViewer.
  11. Clicca nuovamente sull’icona del lucchetto dal passo #8 e chiudi il dialogo.
  12. Sul tuo iPhone/iPad, tocca Continua.

 

 

 

Come utilizzare TeamViewer su dispositivi Android

 

Come per i dispositivi iOS, è estremamente facile e diretto utilizzare TeamViewer e controllare a distanza il PC utilizzando il tuo dispositivo Android.

Se il tuo smartphone o tablet Android attualmente non ha l’applicazione mobile, puoi scaricarla da Google Play Store.

Ecco i passi su come utilizzare TeamViewer su dispositivi Android:

 

  1. Recupera l’ID e la password di TeamViewer dal PC remoto dove hai installato il programma.
  2. Utilizzando il tuo smartphone Android, apri l’applicazione mobile.
  3. Inserisci l’ID del partner dal Passo 1.
  4. Tocca Controllo remoto.
  5. Inserisci la tua password.

 

Una panoramica dei gesti della mano appare sullo schermo del tuo smartphone o tablet Android.

 

Leggi anche: Programmi Simili a Teamviewer con Link

 

 

 

Differenza tra le versioni desktop e mobile

 

Con l’applicazione mobile, l’interfaccia è semplice ed estremamente comoda da utilizzare. Le icone dell’applicazione sono autoesplicative; così gli utenti possono facilmente trovare la loro strada su come utilizzare TeamViewer sui loro smartphone anche senza conoscenze tecniche.

 

 

 

Scopri le icone dell’applicazione TeamViewer su dispositivi iOS e Android

 

TeamViewer sul Tuo Smartphone

 

 

 

Conoscere i gesti manuali di TeamViewer su dispositivi iOS e Android

 

Prima di iniziare la tua sessione, l’applicazione mostrerà una serie di gesti della mano per aiutarti a familiarizzare con il suo utilizzo sia su dispositivi Android che iOS.

 

Come Utilizzare TeamViewer

 

 

 

Confronto dell’input utente di TeamViewer Mobile vs. Desktop

 

teamviewer 2

 

 

La versione desktop di TeamViewer ti fornisce l’esperienza più completa di condivisione e controllo del desktop remoto. Oltre alle sue caratteristiche di mirroring dello schermo remoto, puoi anche ospitare, programmare o partecipare a una videoconferenza mentre esegui il supporto tecnico e altre attività sulla tua sessione.

La versione desktop ti permette anche di salvare i computer e i contatti e di organizzarli in modo da poter avviare facilmente una sessione con i destinatari di TeamViewer precedentemente interagiti.

 

 

 

Perché dovresti usare TeamViewer sui tuoi dispositivi mobili?

 

Con le applicazioni mobili dedicate di TeamViewer, gli utenti possono facilmente eseguire sessioni di condivisione e controllo remoto con pochi tocchi sui loro dispositivi Android e iOS. Quindi, è più facile e più flessibile fornire supporto tecnico per qualsiasi piattaforma direttamente dai tuoi dispositivi mobili, sempre e ovunque.

Per esempio, puoi accedere alla tua postazione di lavoro in ufficio e trasferire file o applicazioni da un dispositivo ad un altro dispositivo compatibile indipendentemente dalla tua posizione.

 

Imparare ad utilizzare TeamViewer sul tuo smartphone ti fornisce la flessibilità dell’assistenza clienti/tecnica mobile.

Con una serie di tocchi sul tuo smartphone o tablet, puoi facilmente fornire assistenza ai tuoi colleghi e clienti ogni volta che ne hanno bisogno, trasferire documenti importanti da e verso dispositivi compatibili, accedere alle app sul tuo desktop dell’ufficio e gestire da remoto i PC incustoditi. Fortunatamente, l’applicazione TeamViewer è gratuita per uso non commerciale.

 

 

 

Alternative a TeamViewer

Anche se il programma non ha eguali quando si tratta di funzioni di condivisione e controllo remoto dei computer, potresti chiederti se ci sono altre applicazioni come TeamViewer. La buona notizia è che ci sono una pletora di alternative disponibili.

Se stai cercando strumenti di gestione remota più sicuri e completi e adatti agli utenti non commerciali, ecco alcune delle alternative affidabili di TeamViewer:

 

 

Webex Meetings

 

Nel 2007, Webex Communications è stata acquisita da Cisco. Dalla sua acquisizione, l’azienda sviluppa e distribuisce costantemente soluzioni software per collaborazioni sicure e stabili nelle organizzazioni.

 

Webex Meetings è una soluzione remota completa per aiutare gli utenti individuali e le aziende ad eseguire la formazione virtuale, il supporto tecnico remoto e altri compiti essenziali. L’azienda enfatizza le chat virtuali, le chiamate vocali e le videoconferenze.

Come la maggior parte dei prodotti Webex, le sessioni virtuali remote condotte attraverso Webex Meetings sono possibili solo attraverso la piattaforma Cisco Webex Cloud. Il servizio cloud di Cisco è distribuito in tutto il mondo attraverso numerosi data center con misure di caching e backup. Detto questo, aiuta a fornire agli utenti flessibilità e massima larghezza di banda.

——————————————–

 

 

Chrome Remote Desktop

 

Chrome Remote Desktop è un’altra nota applicazione per l’accesso remoto. È un’applicazione gratuita al 100% che è facile da installare e configurare, fornendo connessioni stabili tra diversi desktop o laptop remoti. Per utilizzare Chrome Remote Desktop, gli utenti devono abilitare l’estensione Chrome e massimizzare le sue caratteristiche.

Dato che hai una connessione internet stabile, Chrome Remote Desktop funziona rapidamente su una varietà di browser web, piattaforme e dispositivi. Simile a TeamViewer, l’applicazione ha un’ampia applicazione mobile per dispositivi Android e iOS.

Tuttavia, l’app non ha funzioni di videoconferenza, messaggistica istantanea e condivisione dello schermo.

SCARICA PER ANDROID E IOS

 

————————————————-

 

 

VNC Connect

 

VNC Connect è un’applicazione di condivisione dello schermo per uso commerciale e non commerciale. In termini di caratteristiche avanzate, VNC Connect offre capacità di sicurezza e di condivisione dei file accessibili, più flessibili e avanzate rispetto a TeamViewer.

È un’app robusta e sicura che aiuta a proteggere le sessioni virtuali remote con l’autenticazione a due fattori (2FA), configurazioni di password più rigorose e crittografia AES a 128 bit. Questa alternativa TeamViewer di RealVNC presenta un’applicazione server con licenza stand-alone per controllare diverse macchine.

 

Anche se è 100% gratuito da usare, gli utenti devono avere un account RealVNC per autorizzare l’accesso ad altri utenti e gestire gli abbonamenti degli utenti. Entrambe le applicazioni VNC Viewer e Server non richiedono più configurazioni di router o firewall. VNC Connect offre abbonamenti gratuiti e premium; tuttavia, gli utenti hanno caratteristiche limitate se preferiscono la versione gratuita.

Per gli abbonamenti VNC Connect Enterprise e Professional, gli utenti possono gestire o controllare un numero illimitato di desktop o laptop remoti. Oltre a questo, sono anche integrati con funzioni di messaggistica istantanea, stampa remota e trasferimento dati.

 

 

Parola finale

 

Considerato come un leader nei programmi di condivisione del desktop remoto per il supporto tecnico, TeamViewer rimane la migliore applicazione per il controllo remoto dei PC e di altri dispositivi compatibili. È integrata con numerose funzioni e caratteristiche che vanno oltre il controllo remoto. Anche se ci sono diverse alternative, le prestazioni e la ricchezza di funzioni di TeamViewer sono ineguagliabili.

Se vuoi maggiori informazioni su come utilizzare TeamViewer sul tuo smartphone o PC, puoi visitare il Knowledge Hub di TeamViewer.

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: Taskade: Sistema Per Collaborare in Gruppo Da Remoto

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Attiva Notifiche OK No Grazie