Come Promuovere Efficacemente Un Webinar

 

 

Ci sono vari metodi per pubblicizzare un webinar che stai per celebrare. Potresti menzionarlo sul tuo sito web, inviare email promozionali sull’evento o fare riferimento ad esso sulle tue pagine di social media. Tuttavia, quante sono le persone che venute a conoscenza del tuo webinar si registreranno di fatto?

 

La triste realtà è: probabilmente molto pochi. Una statistica condivisa dal guru del marketing Neil Patel suggerisce che solo dal 5% al 15% delle persone che visitano la pagina di registrazione del tuo webinar potrebbero effettivamente iscriversi all’evento. Fortunatamente, ci sono dei modi per rendere la registrazione una prospettiva più allettante.

Leggi: 7 modi realistici per fare soldi online

 

 

Scegli la data e l’ora giusta per il tuo webinar

Come indicato nella ricerca evidenziata da Search Engine Journal, le persone preferiscono soprattutto partecipare ai webinar di giovedì, ma anche un martedì o un mercoledì potrebbero essere giornate ideali per il tuo corso.

Inoltre, le 11 del mattino sono risultate essere l’orario più popolare per i webinar, ma anche le 13 e le 14 sono orari allettanti.

 

 

 

Pubblicizza il webinar anche come evento on-demand

Alcune persone potrebbero non partecipare al tuo webinar semplicemente a causa di fattori fuori dal loro controllo. Forse hanno impegni di lavoro precedenti all’ora che hai scelto per l’evento o si trovano dall’altra parte del mondo, rendendo potenzialmente un ostacolo il fuso orario.

Tuttavia, anche se il tuo webinar andrà inizialmente in diretta, potresti renderlo disponibile on-demand poco dopo – e dire agli aspiranti partecipanti settimane prima che lo farai.

Crea una pagina di destinazione che vada dritta al punto
Se sai a che tipo di pubblico è destinato il tuo webinar, potresti creare una pagina di destinazione dove le persone sarebbero in grado non solo di registrare un posto, ma anche di imparare rapidamente e facilmente cosa potrebbero ottenere partecipando al corso.

Quindi, potresti includere contenuti che affrontano le sfide e i punti dolenti di queste persone e come il tuo webinar potrebbe aiutare i partecipanti a superarli.

 

 

Blog sul tuo prossimo webinar

Probabilmente hai un sito web con una sezione dedicata al blog – in tal caso, potresti usarlo per ricordare alle persone che presto terrai un webinar.

Tuttavia, dovresti assicurarti che qualsiasi riferimento a questo webinar in un post sul blog (che sia sul tuo o su quello di qualcun altro) sia pertinente all’argomento dell’articolo, per evitare che tu possa passare per uno spammer. Poi, inserisci un link alla pagina di registrazione del webinar.

 

 

Scegli la giusta piattaforma per il webinar

Quale sarebbe esattamente la piattaforma webinar ‘giusta’? La risposta: qualsiasi piattaforma che i membri del pubblico target del tuo webinar potrebbero facilmente utilizzare per partecipare all’evento.

Questo ti obbliga a ricercare a fondo varie piattaforme per webinar alla ricerca di una che sia intuitiva per i probabili partecipanti – anche se sai che, venendo a conoscenza del tuo webinar, probabilmente vorranno prima chiederti: “Cos’è un webinar?” Cerca diligentemente un software per webinar che semplifichi il processo di registrazione dei partecipanti.

 

 

 

Usa una Hello Bar

Una Hello Bar è un modo provato per aumentare la lead generation. Di solito entra dall’alto o dal basso del tuo schermo e si estende per tutta la larghezza del tuo browser. Per quanto riguarda la promozione del tuo webinar, puoi mettere una o due frasi testuali con un link o una call-to-action alla pagina su cui vuoi che i tuoi visitatori atterrino. Ci sono sempre grandi possibilità che i visitatori reagiscano positivamente alla tua barra di benvenuto.

 

Leggi anche: Come Diventare Copywriter Web e Seo

 

 

Introduci un Exit-Intent Popup

Dimostrato in grado di aumentare la lead generation, un exit intent è un po’ più invadente di una hello bar. Mettere l’exit-intent su ogni pagina del tuo sito web non è necessariamente importante. Tuttavia, averlo sul tuo blog è un’ottima cosa da testare e trarne beneficio. Di solito, appare un exit-intent quando qualcuno fa scorrere il suo mouse al di fuori della pagina del sito web, coinvolgendo un’altra scheda del browser o la X nella sua finestra del browser. Di conseguenza, deve fermarsi per qualche secondo e leggere velocemente la tua offerta. Di fatto, gli dai un’altra possibilità di convertire.

 

Se vuoi promuovere il tuo webinar attraverso l’exit-intent, è efficace che appaia solo nelle pagine o articoli rilevanti. Questo aiuterà il visitatore ad usarlo in modo sensato come passo successivo nel suo viaggio. Tuttavia, non deve mai apparire a coloro che sono già iscritti al tuo webinar per evitare la ripetizione e il potenziale fastidio.

 

 

 

Registra un video teaser

Non sei mai obbligato a promuovere il tuo webinar solo attraverso la scrittura. Puoi registrare un video di 1-2 minuti e dire tutto sul tuo webinar e su ciò che hai intenzione di trattare durante le lezioni. Se hai più presentatori, sarà molto efficace se farai in modo che tutti contribuiscano alla sua realizzazione. Dopo averlo registrato correttamente, puoi caricare il tuo video su YouTube e promuoverlo ampiamente attraverso i social media.

 

 

 

Utilizzare i social media

Sfortunatamente, i social media sono spesso sottovalutati. Le persone conoscono la sua efficacia ma non la usano correttamente. Tuttavia, è possibile che tu abbia un grande seguito. Se è così, potresti pubblicare brevi e dolci post su LinkedIn, Facebook e Twitter e raccogliere molta popolarità. All’interno di questi post, puoi aggiungere un link alla tua pagina di destinazione del webinar.

Se non sei del tutto presente sui social media, puoi utilizzare gli annunci a pagamento sui social media e pubblicizzare le tue attività nel miglior modo possibile. LinkedIn, Facebook e Twitter offrono soluzioni a pagamento che possono promuovere efficacemente il tuo webinar.

 

 

 

Cose da ricordare

 

È probabile che tu possa dimenticare alcuni punti importanti durante la pianificazione, il lancio e la promozione del tuo webinar. Ecco i più importanti che devi ricordare.

  • Devi creare una landing page ottimizzata e ideare un modo facile per i visitatori di registrarsi.
  • Ricorda di promuovere il tuo webinar con 1 o 2 settimane di anticipo.
  • Gestisci il feedback sul perché alcune persone potrebbero non partecipare al tuo webinar.
  • Continua a testare e riprovare per scoprire quali tattiche funzionano meglio per il tuo webinar e la tua persona.
  • Registra il tuo webinar per inviarlo ai tuoi iscritti in seguito. Ti aiuterà anche a continuare a promuoverlo.

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: Come Utilizzare YouTube per Promuovere la Tua Attività

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Attiva Notifiche OK No Grazie