Home / Tutorial / Come Fare Ricerca Per Immagini da Cellulare

Come Fare Ricerca Per Immagini da Cellulare

Come Fare Ricerca Per Immagini

Vediamo in questo tutorial come fare ricerca per immagini da cellulare sui motori di ricerca o usando applicazioni, in pochi e semplici passi.

 

Viene chiamata “ricerca inversa” ed è estremamente utile. Si tratta della possibilità di effettuare una ricerca sui classici motori presenti online – primo tra tutti Google – partendo da un’immagine.

I sofisticatissimi algoritmi che vengono adoperati per questo tipo di ricerca non fanno altro che studiare i dettagli dell’immagine che si vuole ricercare e consultare il web per trovare file che siano molto simili.
Le finalità di questo tipo di ricerca sono molteplici: è possibile ricercare, ad esempio, le persone che presentano tratti simili a quelli del proprio viso, oppure paesaggi e molto altro.

Oppure, se si dispone di una fotografia, si può utilizzare la ricerca inversa per cercarne altre versioni con una qualità e una definizione maggiori della stessa.

Svolgere questo tipo di attività dal web è piuttosto semplice: basta selezionare un’immagine e, usando Google Immagini, trascinarla nel campo apposito per avviare la ricerca.

Purtroppo la situazione è ben più complessa quando si decide di svolgerla dallo smartphone, per due motivi. Innanzitutto, sui cellulari è difficile selezionare e trascinare l’immagine, ma vi è un problema ben più grosso che ha ostacolato la funzione: il fatto che le aziende dei motori di ricerca non hanno reso disponibile la funzione per i terminali più piccoli.

Per fortuna esistono delle soluzioni alternative, che possono essere consultate di seguito.

 

Come fare ricerca per immagini usando i tools online

Se hai la necessità di effettuare una ricerca inversa e disponi solo del tuo smartphone, non c’è da preoccuparsi.

Sono presenti, infatti, dei tool online che ti consentono di avviare una ricerca partendo da un file jpeg che è semplicemente archiviato nel tuo smartphone. Questi metodi, inoltre, non discriminano tra i vari sistemi operativi: sia chi dispone di un terminale iOS che chi possiede un dispositivo Android può effettuare la ricerca senza problemi.

Uno dei tool online più comuni è quello messo a disposizione dal portale labnol.org.

Se vuoi usare questo tool hai bisogno di svolgere i seguenti passaggi:

• Sbloccare il dispositivo e aprire il tuo browser preferito. Non importa che si tratti di Opera, Firefox, Chrome o altri: è importante che quello che usi abbia l’autorizzazione per accedere alle immagini che sono immagazzinate nel dispositivo.

• Copia il link https://www.labnol.org/internet/mobile-reverse-image-search/29014/ e incollalo nella barra degli indirizzi, dopodiché premi Invio.

• Nella schermata che comparirà, clicca su “Upload“.

Come Fare Ricerca Per Immagini

 

• Se usi un dispositivo Apple, avrai la possibilità di scattare la foto, accedere alla tua libreria immagini o di consultare l’app “File“. Se usi un terminale Android, a seconda della versione potrai scegliere se aprire la galleria o consultare l’archivio (per foto non indicizzate).

• Seleziona l’immagine che vuoi ricercare.

• Attendi la fine del caricamento e in seguito clicca sul pulsante “Show Matches“. Il pulsante va cercato in basso nella pagina, poiché ci sono delle pubblicità che ne ostacolano la vista. Dopo qualche istante, si aprirà una pagina nella quale verrà ricercata l’immagine caricata mediante Google.

 

Se vuoi sapere come fare ricerca per immagini senza necessariamente usare Google, puoi affidarti al portale tineye.com.

Come fare ricerca per immagini usando le applicazioni

Una particolare esigenza può essere quella di voler effettuare una ricerca inversa senza dover necessariamente consultare un sito web. Se anche tu hai questo bisogno, non devi preoccuparti: sugli store dedicati alle applicazioni sono presenti innumerevoli piattaforme che ti permettono di raggiungere questo obiettivo.

Per chi dispone di un dispositivo iOS, ad esempio, un’applicazione particolarmente leggera (pesa solo 4 MB circa) e utile per lo scopo è Reverse Image Search. Per ottenerla, dovrai entrare nell’App Store, cercare il suo nome e installarla oppure cliccare sul link.

Il suo utilizzo è molto intuitivo e permette di effettuare ricerche non solo su Google, ma anche su Bing: basta fare swipe tra i due tab posti in alto.
La risposta di Google Play Store è data dall’app Image Search. Anche in questo caso è sufficiente effettuare il download e l’installazione, mentre il suo utilizzo è estremamente intuitivo.

 

Se ti è piaciuto questo articolo che spiega come fare ricerca per immagini da cellulare leggi anche: Come Cancellare La Cronologia Di Google