7 Strumenti di Marketing White Label per Agenzie WordPress & Freelance

7 Strumenti di Marketing White Label per Agenzie WordPress & Freelance

Stai cercando un software per gestire il marketing dei tuoi clienti con il tuo marchio?

 

Se sei un’agenzia o un freelance, hai assolutamente bisogno di strumenti di marketing per far crescere la lista di email dei tuoi clienti, guidare la crescita e ottenere risultati.

 

Con le opzioni di white labeling, puoi personalizzare il software con il tuo logo e il tuo marchio in modo che i clienti non vedano il marchio originale.

In questo post, abbiamo raccolto i migliori strumenti di marketing white label che effettivamente portano risultati. E per assicurarci che tu abbia molte opzioni, abbiamo anche incluso strumenti che ti permettono di personalizzare il marchio anche se non sono completamente white label.

Cominciamo.

 

Perchè non leggi anche: I 12 Migliori Plugin per Automatizzare il Tuo Sito WordPress

 

Cosa cercare negli strumenti di marketing in etichetta bianca

Il white labelling è una semplice strategia di marketing in cui i creatori di un software ti permettono di sostituire il marchio originale con il tuo.

Questo significa che puoi mostrarlo ai clienti come il tuo software interno e loro non sapranno mai a quali strumenti ti stai affidando.

Il white labeling è la soluzione perfetta per agenzie, freelance e chiunque lavori con i clienti. Puoi nascondere il nome dello strumento e allo stesso tempo permettere loro di accedere alla dashboard per vedere i tuoi progressi e risultati. Questo rende possibile stabilire la tua competenza e costruire la credibilità.

 

Ma tieni presente che alcuni strumenti ti permettono di mascherare completamente il loro marchio, mentre altri ti permettono solo di mostrare il tuo logo e il nome del marchio. Potresti vedere alcune istanze del marchio originale da qualche parte nel tuo account, il che significa che anche i clienti potrebbero incontrarlo.

 

Quindi mentre selezioni uno strumento di marketing white label per la tua attività WordPress, ti suggeriamo di cercare quanto segue:

Risultati: Mentre potresti essere in grado di riconfezionare il software come tuo, vorrai assicurarti che effettivamente guidi i risultati e ti faccia ottenere la crescita che desideri per i tuoi clienti.
Cruscotto personalizzato: Dovresti essere in grado di personalizzare i colori del tuo cruscotto, i caratteri e altri aspetti in modo che si adatti perfettamente al tuo marchio.
Accesso per gli ospiti: A volte avrai bisogno di mostrare ai clienti i tuoi progressi, ottenere approvazioni e fornire loro analisi. Concedere loro l’accesso come ospiti con permessi limitati ti aiuterà a fare questo.
Sub account: Se hai più clienti, sarebbe più facile gestirli se puoi creare dei sotto account. In questo modo, tutte le campagne che crei saranno memorizzate sotto l’account specifico del cliente. Non dovrai mai preoccuparti che vedano il lavoro che fai per altri clienti.
Con queste caratteristiche, sarai in grado di gestire il software come se fosse tuo per crescere ed espandere il tuo business.

Tenendo a mente questi fattori, controlliamo i migliori strumenti di marketing white label per agenzie e freelance WordPress.

 

 

Constant Contact

 

Constant Contact è il miglior servizio di email marketing per inviare campagne email broadcast e drip. Ti permette anche di creare moduli in linea e popup che puoi mostrare sulle tue pagine web per far crescere i tuoi contatti.

Con Constant Contact, puoi rimuovere i loro loghi da qualsiasi modulo di cattura dei lead e dalle email che invii ai clienti o alla lista dei contatti dei clienti.

 

È anche possibile rimuovere il marchio Constant Contact dal tuo account di posta elettronica. Tutto quello che devi fare è contattare un rappresentante del supporto e chiedere loro di rimuovere il loro logo dal tuo account.

Puoi descrivere le modifiche che vuoi apportare al footer delle tue email come il nome, le immagini e il logo in modo che i destinatari della tua email vedano il tuo branding personalizzato.

 

Ci sono alcune cose che non potrai rimuovere dal footer delle tue email. Esse includono un link per annullare l’iscrizione, Informazioni sul nostro fornitore di servizi e un indirizzo postale fisico.

Dobbiamo menzionare che Constant Contact ha anche un programma di partner di agenzia con opzioni di rivenditore. Questo ti dà accesso a creare e gestire account di email marketing dedicati per i tuoi clienti.

Puoi anche utilizzare il tuo referral link per vendere account per Constant Contact. Riceverai un bonus in denaro una tantum più una quota delle entrate mensili per gli account che riferisci.

 

Caratteristiche principali

  • Invia email con marchio personalizzato
  • Crea account cliente dedicati
  • Aggiungi più utenti come account manager e creatori di campagne
  • Programma per rivenditori per guadagnare commissioni

Costo

Il prezzo delle email di Constant Contact parte da 20 dollari al mese. Le soluzioni white label e di branding personalizzato hanno dei costi extra.

Inizia con Constant Contact!

 

Ti può interessare: Come Creare un URL Breve Personalizzato in WordPress

 

Formidable Forms

Formidable Forms è un popolare costruttore di moduli WordPress per raccogliere lead, eseguire sondaggi e indagini, ospitare quiz e molto altro.

Si tratta di un costruttore di moduli avanzato che viene fornito con caratteristiche come la logica condizionale intelligente, la calcolatrice, le visualizzazioni delle directory e degli elenchi e altro ancora.

Formidable Forms ha anche potenti integrazioni con i popolari provider di posta elettronica come AWeber, Constant Contact e Mailchimp. Puoi anche sincronizzarti con strumenti di automazione e CRM come Zapier e HubSpot.

 

Venendo alle opzioni white label, questo plugin ti permette di trasformare completamente il form builder per farlo sembrare il tuo strumento. Puoi anche rinominare il plugin all’interno di WordPress in modo che il cliente veda il tuo marchio nel menu di wp-admin.

Inoltre, ci sono opzioni per disattivare il branding dei moduli in modo da non vedere il messaggio ‘Powered by Formidable Forms’.

 

Puoi essere sicuro che il tuo cliente non si imbatta nel nome ‘Formidable’ nel suo pannello wp-admin, nel costruttore di moduli o nei moduli stessi.

 

Caratteristiche principali

  • Mascheramento del marchio al 100% e stile personalizzato
  • Rapporti, grafici e diagrammi di performance per i clienti
  • Supporto WordPress multisito
  • Monitoraggio degli utenti
  • Supporto API
  • Integrazioni potenti
  • Integrazione WPML e Polylang

Costo:

Da $39.50 a $299.50 all’anno.

 

 

ActiveCampaign

ActiveCampaign è un potente strumento di automazione del marketing. Puoi usarlo per la generazione di lead, l’email marketing e il CRM per migliorare l’esperienza del cliente e dell’utente.

Hanno soluzioni per negozi eCommerce, B2C e aziende B2B.

Per le agenzie, ActiveCampaign ha un’opzione white label totale. Puoi aggiungere un nome di dominio personalizzato, sostituire il logo e rimuovere tutti i riferimenti ad ActiveCampaign.

 

La ciliegina sulla torta è che puoi rimuovere tutte le istanze del marchio ActiveCampaign con una singola casella di controllo. La troverai nelle impostazioni del tuo account e bastano 2 clic.

La piattaforma ti permette anche di aggiungere HTML e CSS di chiusura personalizzati per modificare i colori dei pulsanti, i colori e le dimensioni dei caratteri, i bordi e altro ancora.

 

Puoi aprire account ActiveCampaign per il tuo cliente e cambiare il branding con il loro logo e colori. Inoltre, puoi applicare modifiche globali a tutti gli account che gestisci.

Se sei un cliente abituale con un account di una piccola impresa, ActiveCampaign ha alcune opzioni per personalizzare il marchio. Questo include cambiare il logo e il dominio, ma non ci sono capacità di modifica CSS o HTML.

Queste funzioni sono orientate più alle personalizzazioni piuttosto che al white labeling per i clienti. Puoi usarle per far sembrare il software uno strumento interno per il tuo team e i tuoi dipendenti.

 

Caratteristiche principali

  • Account 100% white label
  • Supporto API per il single sign-on con più account cliente
  • CSS e HTML personalizzati
  • Modifiche globali per tutti gli account

Costo:

Il white labeling è disponibile per gli account Enterprise che costano $258 al mese (fatturati annualmente). Gli altri piani partono da $29 al mese (fatturati annualmente).

 

 

BlogVault

BlogVault è uno dei migliori plugin di backup e staging. Se vuoi offrire ai tuoi clienti anche servizi di manutenzione del sito web, puoi usare BlogVault per farlo con il tuo marchio. Puoi cambiare il nome del plugin, la descrizione, il nome dell’autore e l’URL!

Poi puoi usare BlogVault per creare backup e siti di prova per i tuoi clienti. Questo ti permette di testare i cambiamenti e qualsiasi campagna di marketing che vuoi aggiungere al loro sito WordPress.

 

Una volta che sei soddisfatto di come appaiono le campagne, puoi unire i cambiamenti al sito live.

I backup sono estremamente utili se sei preoccupato che le tue modifiche possano rompere il sito di un cliente. Con i backup automatici giornalieri di BlogVault, puoi essere sicuro che c’è una copia aggiornata del sito che puoi ripristinare con un clic per riportare il sito alla normalità.

 

Puoi anche mantenere i siti web dei clienti offrendo scansioni di sicurezza e gestendo gli aggiornamenti dell’installazione principale di WordPress, dei plugin e dei temi.

Infine, BlogVault crea bellissimi report con etichetta bianca che puoi mostrare ai tuoi clienti. E forniscono un supporto backend in modo che tu possa contattarli per aiuto senza che i tuoi clienti vedano le tue chat di supporto e le tue email.

 

Caratteristiche principali

  • Etichettatura bianca completa per WordPress e WooCommerce
  • Dashboard indipendente per gestire più siti
  • Permessi di accesso e ruoli utente per clienti e membri del team
  • Backup automatici, sicurezza e aggiornamenti
  • Notifiche via e-mail per rimanere in cima ai siti dei clienti

Costo:

Si parte da 7,4 dollari al mese. I piani per sviluppatori e agenzie vanno da 49 a 149 dollari al mese.

 

Leggi anche: Plugin WordPress Per Donazioni Con Paypal e Altre Forme di Pagamento

 

OptinMonster

OptinMonster è senza dubbio il miglior strumento di generazione di lead e di ottimizzazione delle conversioni che ogni marketer deve avere!

Questo strumento è così potente che può aiutarti a far salire alle stelle i tuoi contatti, a far crescere la tua lista di e-mail e a ottenere più vendite con solo 1 o 2 campagne.

Per cominciare, puoi creare campagne di marketing straordinarie come popup, barre fluttuanti, moduli in linea, slide-in e ruote di coupon che girano. Poi ogni campagna può essere mirata per raggiungere un certo pubblico. Puoi anche filtrare il tuo pubblico per posizione, pagina, rivisitazioni, comportamento dei visitatori, abbandono del carrello e molto altro.

 

OptinMonster non offre un’etichettatura bianca al 100% ma ha così tante opzioni per rebrandizzare la dashboard e le campagne che vale la pena controllare.

Per cominciare, ti permette di offrire il messaggio ‘Powered by OptinMonster’ in modo che ogni campagna che crei non abbia il marchio OptinMonster.

Poi puoi cambiare la dashboard di OptinMonster per abbinare le risorse del tuo marchio.

 

Nel tuo account, c’è una scheda di branding dove puoi aggiungere un nome personalizzato, un logo, un’icona e un testo di copyright. Puoi cambiare il colore di sfondo e i pulsanti per adattarli al tuo business.

Ora ciò che è importante è che tu sia in grado di condividere l’accesso al tuo account con i clienti in modo che possano vedere le campagne che hai creato per farle approvare.

OptinMonster ti permette di invitare i membri a vedere una campagna specifica. Puoi anche creare una cartella e aggiungere una lista di campagne che vuoi che il tuo cliente veda. In questo modo non potranno vedere le cartelle di altri clienti.

 

L’unica cosa è che la chat di supporto potrebbe rivelare che si tratta di OptinMonster. Ma nella maggior parte dei casi, questo non rappresenta un problema per i clienti.

 

Caratteristiche principali

  • Aggiungi un marchio personalizzato alla dashboard e alle campagne
  • Concedere ai clienti l’accesso alla dashboard, alle cartelle e ai progetti
  • Imposta i livelli di autorizzazione per gli utenti
  • Gestisci più clienti con cartelle
  • Ottieni analisi e rapporti
  • Integrare con i più popolari servizi di email marketing

Costi:

Le soluzioni di email marketing white label di OptinMonster sono disponibili con il piano Pro che costa 29$ al mese.

 

 

MonsterInsights

MonsterInsights è un potente plugin di analisi per siti WordPress. Rende facile collegare il tuo sito a Google Analytics con pochi clic. Poi, tiene traccia dei dati del tuo sito e te li presenta in rapporti ordinati proprio all’interno della tua dashboard di WordPress.

Il plugin MonsterInsights non può essere etichettato bianco al 100%. Tuttavia, offrono dei report in white label che puoi consegnare ai tuoi clienti in PDF o riassunti via e-mail. Questi rapporti porteranno il tuo nome e il tuo logo personalizzato.

Questo rende il monitoraggio delle prestazioni e dei risultati molto più facile. Puoi ottenere dati per moduli, campagne di marketing, UTM personalizzati, post e prodotti più performanti e altro ancora.

 

Caratteristiche principali

  • Configurazione facile
  • Monitoraggio dei dati in tempo reale
  • Rapporti PD personalizzati
  • Riassunti settimanali automatici via e-mail
  • Permessi di accesso controllati per clienti e membri del team

Costo:

C’è una versione MonsterInsights Lite gratuita. I piani Pro partono da 99 dollari all’anno.

 

 

SerpStat

Il marketing online non sarebbe completo senza il SEO e il miglior strumento di white labelling per i marketer SEO è SerpStat.

Lo strumento ti fornisce rapporti sulle prestazioni del sito web del tuo cliente che includono:

Visibilità, traffico e numero di parole chiave
Risultati della verifica del sito con errori SEO e debolezze che possono influenzare il posizionamento del sito
Posizione di un sito nei risultati di ricerca per le parole chiave tracciate
Profilo e sviluppo dei backlink del sito
Quota di mercato di un sito rispetto ai principali concorrenti
Questo stabilirà la tua credibilità nel regno del SEO. E un’altra grande caratteristica di SerpStat è che puoi impostare la frequenza del rapporto su settimanale, mensile o su richiesta.

 

Caratteristiche principali

  • Rimuovi il logo Serpstat dalle infografiche e dai rapporti
  • Esportazione dei rapporti con un marchio personalizzato
  • Ottieni approfondimenti sul tuo progetto
  • Crea rapporti progressivi per i clienti

Costi:

SerpStat parte da 48$ al mese. Per i rapporti personalizzati, devi sottoscrivere il piano Standard che costa $104 al mese. Per un’etichettatura completa, hai bisogno del piano Enterprise che costa 349 dollari al mese.

 

Questa è la nostra lista dei migliori plugin WordPress white label per marketer, agenzie e freelance.

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: Come Creare una Landing Page Gratis con WordPress

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Attiva Notifiche OK No Grazie