Google Abbandonerà La Sua App YouTube Go ad Agosto

Google Abbandonerà La Sua App YouTube Go ad Agosto

 

Google ha annunciato che interromperà la sua app YouTube Go ad agosto 2022. Il gigante della ricerca sta raccomandando agli utenti di installare l’app principale di YouTube, o di accedere al servizio di streaming utilizzando i browser mobili.

 

Dobbiamo viaggiare indietro nel tempo per capire l’importanza dell’app. Nel 2014, Google ha sorpreso gli utenti collaborando con gli OEM di tutto il mondo, quando ha annunciato Android One. Offriva un’esperienza Android stock senza skin personalizzate, e in un mondo in cui la pubblicità e il bloatware sui dispositivi erano una cosa comune, questa era una manna.

La versione più leggera di Android era perfetta per il mercato di fascia media ed era abbastanza popolare finché Google non ha abbandonato lo sforzo nel 2020.

 

Nel 2017, Google ha introdotto una versione ancora più leggera del suo sistema operativo mobile chiamata Android Go. Questa è stata progettata con dispositivi ultra-accessibili in mente, specialmente per i paesi in cui l’accesso a internet ad alta velocità era considerato un lusso. Tuttavia, le restrizioni hardware, come la bassa RAM e i processori deboli sui telefoni di fascia bassa, significavano che le applicazioni non potevano funzionare correttamente su Android Go.

È stato allora che Google ha introdotto versioni più ottimizzate delle sue applicazioni tra cui YouTube Go, Google Maps Go, Assistant Go e Gallery Go. Queste app altamente ottimizzate potevano funzionare in modo efficiente sull’hardware di fascia bassa. Tra le altre cose, l’app YouTube Go permetteva agli utenti di scaricare video e guardarli offline. L’app aveva anche una modalità di risparmio dati per controllare la quantità di dati utilizzati per lo streaming dei video.

 

 

Perché YouTube Go verrà chiuso?

L’azienda di Mountain View dice di aver ottimizzato le prestazioni dell’app principale di YouTube per supportare i telefoni di fascia bassa e le connessioni di rete lente. Evidenzia anche le opzioni per commentare, pubblicare video, creare contenuti e il tema scuro come caratteristiche chiave dell’app, alcune cose che non erano disponibili nella sua controparte più leggera. Questi sono i motivi per cui YouTube Go è stato interrotto, in favore dell’app normale.

L’annuncio, scovato da 9to5Google, rivela che Google sta lavorando per apportare alcuni miglioramenti all’app YouTube, che diminuiranno ulteriormente l’utilizzo dei dati mobili.

YouTube Go non è più disponibile sul Google Play Store. Se l’avevi scaricato in precedenza, puoi ancora accedervi dall’app Store. L’app per lo streaming multimediale è stata aggiornata l’ultima volta nell’ottobre 2021.

 

La fine del supporto di uno dei suoi prodotti da parte di Google non è una novità, puoi trovare un’intera lista sul sito Killed By Google. In effetti, il cimitero digitale elenca già YouTube Go come un prodotto diretto al suo destino. Google Talk, Inbox by Gmail e Picasa sono forse quelli che mi mancano di più. Le Google Chrome Apps sono le prossime in linea per la rimozione, l’azienda terminerà il supporto per queste nel giugno 2022.

Posso raccomandare l’app NewPipe se scaricare video per la riproduzione offline è una priorità per te. Anche i nuovi arrivati come LibreTube e SkyTube sono abbastanza impressionanti. Tutti e tre sono open source e hanno un blocco degli annunci incorporato oltre a varie caratteristiche che potresti trovare utili.

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: Come Pubblicare una Proposta di Lavoro su Facebook: Una Guida Rapida Passo Passo

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Attiva Notifiche OK No Grazie