Come Guadagnare Con Instagram – 7 Semplici Modi

Come Guadagnare Con Instagram

 

Sì. Instagram è cominciata come un’applicazione per la condivisione di foto, ma da allora si è evoluta fino a diventare un canale di social media per le imprese di e-commerce con prodotti rivolti alla fotografia.

 

Aggiungi questo ad altri utenti che usano Instagram per il gusto di farlo e hai un sacco di modi per fare soldi su Instagram.

Questa guida ti mostrerà sette modi interessanti per guadagnare soldi con Instagram. Presta attenzione a questi consigli e mettili in pratica per iniziare a trarre profitto da questa piattaforma.

 

Ti può interessare: Dove Vendere Oggetti Usati Online

 

 

PROMUOVI I TUOI LINK DI AFFILIAZIONE

 

Il marketing di affiliazione è uno dei modi più semplici per fare soldi su internet – Instagram non è diverso. In sostanza, quello che devi fare è vendere i prodotti di altre persone per ottenere una percentuale. Naturalmente, questo richiederà alcuni sforzi costanti da parte tua; ma è comunque possibile.

Per diventare un affiliato, dovrai affiliarti ad un marchio attraverso il loro programma di affiliazione. Essenzialmente, stai identificando e dichiarando il tuo interesse a lavorare con questo marchio e ad aiutarli a vendere i loro prodotti.

 

Se la tua domanda ha successo, ti forniranno un codice unico o un link che potrai inserire nei tuoi post quando promuovi i loro prodotti sulla tua pagina Instagram. Poi, guadagni soldi quando i follower acquistano questo prodotto attraverso il tuo link.

Il concetto di base è facile, ma come abbiamo detto prima, l’impegno costante è quello che ti fa guadagnare. Devi creare costantemente contenuti accattivanti sulla tua pagina per integrare i prodotti che stai promuovendo.

A seconda della nicchia del marchio affiliato, devi scrivere un testo che motivi, ispiri e incoraggi i tuoi follower a comprare. Questo significa che postare foto carine per il gusto di farlo non basterà. Invece, devi essere determinato ad imparare a scrivere bene.

———————————————–

 

 

VENDERE PRODOTTI DIGITALI E FISICI

 

Come Amazon, anche su Instagram puoi vendere prodotti fisici e digitali. Questo è un ottimo modo per far crescere il tuo marchio se sei un imprenditore o un creatore di contenuti digitali.

Potresti essere creativo e iniziare con meno capitale facendo dropshipping di prodotti su richiesta. Salta il processo di apprendimento che comporta la creazione di prodotti fisici come le magliette o i gioielli e concentrati invece sullo sfruttare i servizi di imprese affermate che già li producono.

L’impostazione del dropship è super semplice e differisce leggermente quando sei tu il creatore originale. Tutto quello che devi fare è

  1. Creare un account business su Instagram
  2. Cercare un produttore di prodotti preferito
  3. Tracciare il tuo prezzo per ogni prodotto
  4. Creare post shoppabili su Instagram
  5. Collegare i post acquistabili al tuo negozio eCommerce

Questo è come procedere in poche parole. Naturalmente, puoi saltare il secondo e il terzo passo se sei un imprenditore o un creatore di prodotti originali e passare a promuovere i tuoi prodotti direttamente su Instagram.

—————————————————–

 

 

 

DIVENTA UN AMBASCIATORE DEL MARCHIO

 

Gli ambasciatori del marchio promuovono un marchio aumentando la consapevolezza che guida le vendite. Quindi, i compiti lavorativi di un brand differiscono essenzialmente da quelli di un affiliato o di un influencer.

Questo perché i marchi appoggiano chi vogliono per promuovere le loro attività. A differenza di un influencer che pubblica post sponsorizzati – la maggior parte delle volte, come un accordo una tantum – gli ambasciatori del marchio promuovono le aziende parlandone positivamente e regolarmente ai loro followers.

 

In alcune occasioni, le aziende si rivolgono a persone che hanno molti follower su Instagram e trattano con loro. Gli studi mostrano anche che queste aziende sono disposte a pagare fior di quattrini per questo.

Tuttavia, puoi diventare un ambasciatore del marchio anche se le aziende non ti contattano. Per farlo, devi posizionare il tuo marchio come un’autorità in una nicchia.

Quindi, per esempio, se il tuo marchio promuove la perdita di peso attraverso la dieta chetogenica, ha senso allinearsi con i marchi che producono prodotti conformi alla dieta chetogenica. Puoi anche postare video di allenamento per avere varietà. In questo caso, dato che hanno gli stessi obiettivi, potresti raggiungere i marchi di fitness e diventare anche loro ambasciatori.

—————————————————

 

 

 

PUBBLICARE POST SPONSORIZZATI

 

Molti marchi collaborano con gli influencer per promuovere i loro prodotti, servizi o marchio. Diventando un influencer in una particolare nicchia, puoi fare soldi su Instagram pubblicizzando i prodotti e i servizi di un marchio sulla tua pagina tramite post sponsorizzati.

Un post sponsorizzato utilizza URL personalizzati, didascalie o hashtag di marca per creare contenuti generati dagli utenti e mostrare il prodotto o i servizi di un marchio. Come micro-influencer, puoi guadagnare fino a 400 euro per pubblicarli sulla tua pagina.

 

A meno che tu non sia una specie di celebrità, non puoi semplicemente alzarti e diventare un influencer. Invece, dovrai scegliere una nicchia con uno stile di vita che si adatti all’immagine del tuo marchio e far crescere organicamente il tuo seguito.

In questo modo, le aziende della tua nicchia possono contattarti quando vogliono sfruttare il coinvolgimento del tuo pubblico. Tuttavia, se stai iniziando, potresti dare un impulso ai tuoi sforzi essendo proattivo su comunità online come Tapinfluence e Shoutcart.

——————————————————-

Leggi anche: Tipi di account Instagram: Qual è Quello Giusto per Te – Personale, Creativo o Aziendale?

 

 

CREARE DIDASCALIE PER LE AZIENDE

 

Se hai un talento per le parole, puoi fare soldi su Instagram sfruttando la tua abilità creativa.

Con una didascalia succinta e brillante, puoi generare contatti e vendite per le piccole e medie imprese ogni volta che caricano una foto. I marchi affermati o più importanti potrebbero non preoccuparsi di questo perché probabilmente avranno uno staff di marketing interno.

 

Se stai iniziando, la tua base clienti dovrebbe concentrarsi sulle startup o sulle piccole imprese. Dato che hanno meno risorse e tempo a disposizione, è probabile che esternalizzino questa parte del loro business ai freelance per concentrarsi su altre cose.

Per iniziare a vendere didascalie Instagram, devi prima mostrare ai potenziali clienti di cosa sei capace. Quale modo migliore per farlo se non con il tuo account? Metti dei contenuti spiritosi sulla tua pagina Instagram. Questo servirà come prova della tua competenza.

Tieni quelle con il maggior coinvolgimento nel tuo portfolio. Ne avrai bisogno per i campioni man mano che il tuo business cresce.

———————————————————–

 

 

 

CREA CONTENUTI VISIVI ORIENTATI ALLA VENDITA

 

Instagram è una piattaforma visiva. Ecco perché vendere grafici, poster, foto o altri contenuti visivi orientati alla vendita può farti guadagnare un po’ di soldi su Instagram.

Questi contenuti visivi potrebbero essere semplici come illustrazioni d’arte fino a contenuti sofisticati come arti digitali o foto. Puoi anche fare un affare migliore se adatti il contenuto visivo che produci per un marchio alla volta.

Per esempio, curare il contenuto generato dagli utenti (UGC) per i marchi può far risaltare il tuo contenuto visivo dalla massa. L’UGC è unico e porta più conversioni poiché il pubblico lo ha creato.

 

In ogni caso, ci sono sempre persone che cercano dei contenuti visivi per i loro affari. Se non sei sicuro da dove cominciare, prova i marketplace online per vendere le foto originali su Instagram.

—————————————————————–

 

OFFRIRE SERVIZI DI SOCIAL MEDIA MARKETING

 

Anche se Instagram si è evoluto fino a diventare un potente mercato, quasi cinque aziende su dieci non hanno una strategia di social media che guida la consapevolezza e le vendite. E questo è comprensibile dato che il social media marketing ha una curva di apprendimento unica.

Detto questo, se sai come muoverti sul lato tecnico di Instagram; come leggere le analisi, gli hashtag di Instagram, puoi gestire il coinvolgimento degli influencer e l’ottimizzazione degli annunci sponsorizzati, puoi fare soldi decentemente su Instagram. Inoltre, vendendo questi servizi specializzati, offri un valore premium alle aziende.

Naturalmente, puoi anche offrire servizi non tecnici di social media marketing come l’impostazione dell’account Instagram, la gestione dell’account Instagram o la creazione di contenuti. Tuttavia, quando inizi, lavora con le ONG o le imprese locali per aumentare il tuo portafoglio e ampliare le tue competenze.

Suggerimento: crea un nuovo account di posta elettronica per questi servizi in modo che il tuo id di posta elettronica sia separato dall’id che usi per Instagram. Fare questo ti aiuta a tenere traccia dei tuoi contatti.

———————————————————————–

 

 

 

CONCLUSIONE

 

Instagram è più di una piattaforma di social media. È una miniera d’oro per proprietari di aziende, creatori di contenuti e imprenditori che cercano di fare soldi online. Anche se il modo in cui fai soldi su Instagram dipende principalmente dalle tecniche su cui fai leva.

Su Instagram, puoi impiegare diverse strategie e lavorare su di esse contemporaneamente, dato che una strategia non annulla l’altra. Per esempio, puoi far crescere il tuo seguito abbastanza da diventare sia un ambasciatore del marchio che un influencer per diversi marchi. Oppure puoi diventare un affiliato di un marchio e continuare a vendere i tuoi prodotti separatamente.

Come è prevedibile, questo richiederebbe un po’ di tempo di dedizione, però fare un reddito dignitoso su Instagram è possibile; hai solo bisogno di pianificare il tutto prima di lasciare un lavoro a tempo pieno.

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: 7 Modi per Far Crescere il Tuoi Seguaci su Instagram nel Modo Giusto

 

[wpmoneyclick id=”7237″ /]

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Attiva Notifiche OK No Grazie