Home / Tutorial / Come Configurare Email Su Android

Come Configurare Email Su Android

Configurare Email Su Android

 

Hai appena acquistato un nuovo smartphone con sistema operativo Android e vuoi configurare il tuo indirizzo email ma non ci riesci? Tranquillo, è una difficoltà comune a molti utenti.

In questo tutorial cercherò di spiegarti, passo dopo passo, tutti i passaggi necessari per configurare email su Android. Se puoi, concedimi cinque minuti del tuo tempo libero, ti illustrerò come fare per risolvere il tuo problema in maniera semplice. Se sei pronto, possiamo iniziare subito.

—————————

Cosa sapere prima di configurare email su Android

L’operazione di configurazione di un account email su un dispositivo Android è piuttosto semplice. Prima dell’inserimento dell’indirizzo email che desideri gestire tramite il proprio smartphone, è opportuno che tu conosca il significato di alcuni termini associati al processo di configurazione.

I due più importanti sono IMAP e POP3. Con il primo, si identifica la modalità mediante la quale l’email resta sincronizzata con il server. La posta ricevuta e inviata, dunque, rimane sul server e sulla Webmail, a patto che non sia tu – volontariamente – a volerla cancellare. La modalità IMAP è consigliata perché permette di avere una gestione migliore delle email. Infatti, oltre a un controllo superiore della posta in arrivo o delle eventuali bozze, è possibile attivare anche la sincronizzazione su più dispositivi.

 

Per avere tutti i dispositivi sincronizzati, è necessario che al momento di configurare l’email su Android venga selezionata il protocollo IMAP.

Al contrario, POP3 è una modalità adatta per la gestione dell’indirizzo di posta elettronica in un singolo computer. Inoltre, POP3 offre un’esperienza d’uso limitata, poiché non dà la possibilità di salvare sul dispositivo i messaggi che si trovano in Bozza, Cestino o eventuali altre cartelle (o sotto-cartelle).

Attraverso il protocollo POP3 hai a disposizione unicamente la funzione di scaricare dal server sul device (computer o smartphone) i messaggi in arrivo. Per questo motivo, nel tutorial ti consiglierò di configurare l’email su Android con la modalità IMAP.

————————-

Tutorial sulla configurazione di una qualsiasi email per dispositivi Android

Ora iniziamo il procedimento per configurare email su Android. Prendi in mano il tuo smartphone Android e fai tap sull’icona dell’Email, l’app pre-installata su ogni dispositivo che ha per sistema operativo Android. Nella schermata che si apre (Configura account), premi sul tasto Aggiungi nuovo account, riempi quindi i campi indirizzo email e password rispettivamente con l’indirizzo di posta elettronica che vuoi aggiungere e la parola chiave che usi per accedervi.

Ti consiglio di mettere la spunta accanto alla voce Mostra password, così da non sbagliare quando inserisci la parola chiave di accesso. A questo punto, fai tap sul comando Configurazione manuale. Nella finestra che si apre, seleziona la voce Account IMAP (per le ragioni di cui ho trattato in maniera approfondita nel precedente paragrafo), scartando dunque le altre due opzioni disponibili (Account POP3 e Microsoft Exchange Active Sync).

Nella pagina di configurazione manuale, puoi confermare o eventualmente modificare l’indirizzo email scelto nel precedente passaggio, così come la password, presenti nella sezione Account. Immediatamente sotto compare invece la tabella Server Posta in arrivo. In genere, non devi apportare alcuna modifica nemmeno in questa sezione.

 

Nel caso in cui la compilazione automatica sia disattivata, riempi i campi Server IMAP, Tipo protezione e Porta inserendo rispettivamente: imap-mail.email.com (sostituisci email con il client di posta elettronica utilizzato, ad esempio gmail o outlook), SSL e 993.

Nella sezione Server Posta in uscita digita smtp-mail.email.com, mentre in Tipo di protezione TLS e in Porta il numero 587. Fatto questo, metti il segno di spunta accanto alla voce Autenticazione richiesta prima dell’invio di email, lascia poi invariati i campi finali Nome utente e Password.

Fai tap infine sul pulsante Accedi e attendi qualche secondo prima dell’accesso e la sincronizzazione dei messaggi di posta elettronica. Hai appena imparato a configurare l’email su Android, come ti avevo promesso all’inizio.

 

Come hai visto è un sistema molto semplice da eseguire. Ora puoi impostare tutti gli account email che vuoi.

 

Se ti è piaciuto questo articolo su come configurare email su android, ti consiglio di leggere anche: Come Creare un Account Gmail da Computer