Home / Webmaster / Come Apparire Su Google Gratis

Come Apparire Su Google Gratis

 

Apparire su Google per promuovere la propria attività.

Nessuno può negarlo: Google è il motore di ricerca più diffuso al mondo. E proprio per questo, è anche quello che offre più opportunità a chi intende farsi pubblicità attraverso questo mezzo.

Il principio di funzionamento è molto semplice: un utente inserisce una parola chiave nell’apposito campo e gli algoritmi indicano quali sono i siti e i link che meglio rispondono alle sue esigenze.
Se vuoi sapere come apparire su Google gratis, innanzitutto devi comprendere come indicizzare il tuo sito internet, ovvero far sì che venga conosciuto da parte dell’algoritmo del motore di ricerca, noto come Googlebot.

 

Indicizzare il proprio sito web su Google

È necessario innanzitutto fare una precisazione: molto spesso non serve effettuare la procedura di seguito riportata, in quanto gli algoritmi di Google consultano il web molto spesso e aggiungono automaticamente tutte le pagine che trovano.
Se tu hai molta fretta e vuoi scoprire rapidamente come apparire su Google gratis, puoi svolgere i seguenti step e avere la certezza che il tuo sito sia stato indicizzato dal motore di ricerca.

• Collegati al link https://www.google.it/intl/it/add_url.html La pagina è intitolata “Aggiunta/Rimozione di un URL“, in quanto permette proprio di svolgere queste funzioni.

• Digitare l’URL del sito web che si intende indicizzare nella casella intitolata “URL“. Come viene precisato anche nella stessa pagina, non bisogna inserire nel campo tutte le pagine che afferiscono a quel sito, bensì basta il dominio principale. Sarà Google, in seguito, a indicizzare le singole pagine. È tuttavia importante, per la corretta riuscita dell’operazione, che il dominio sia completo, ovvero corredato da “http://”.

• Cliccare su “Aggiungi URL“. Non verrà richiesta alcuna conferma: cliccando sul pulsante, metterai il motore di ricerca a conoscenza dell’esistenza di un nuovo sito web (o di un portale aggiornato, a seconda dei casi).

• Aggiungere, se lo si desidera, commenti o informazioni relativi al contenuto della pagina. Queste informazioni vengono utilizzate dall’azienda al solo fine di effettuare statistiche interne, e non influiscono sull’indicizzazione o sul posizionamento.

 

Apparire ai primi posti quando viene effettuata una ricerca

Indicizzare il sito web con il link apposito non è sempre sufficiente per raggiungere lo scopo. Come viene specificato dalla pagina riportata in precedenza, infatti, il processo non garantisce la comparsa della pagina web su Google.
Se vuoi sapere, dunque, come apparire su Google gratis, hai bisogno di altre informazioni.

In generale, queste informazioni rientrano all’interno della categoria delle tecniche SEO.
La sigla SEO sta per Search Engine Optimization, ovvero indica l’ottimizzazione del sito web per il motore di ricerca. Ci sono infatti una serie di espedienti che puoi applicare al tuo sito web per far sì che esso compaia ai primi posti, quando viene digitata una keyword.

Il mondo delle tecniche SEO è estremamente complesso, e si avvale di professionisti del campo molto esperti. Tuttavia, individualmente è possibile svolgere delle semplici azioni che, senza spendere un euro, assicurano comunque qualche posto più in alto.
Ecco, quindi, alcuni dei principali consigli da seguire.

• Nei testi presenti nel tuo sito web, inserisci molte volte, ma in maniera omogenea, la keyword che vuoi associare al tuo portale. È opportuno anche evidenziare questa parola in grassetto, per “attirare l’attenzione” di Googlebot.

• Cura il layout delle pagine. Googlebot è molto intelligente, e preferisce pagine dalla lettura semplificata a quelle “affollate” e difficili per l’utente.

Scrivi articoli originali e ricchi di contenuto utile; Google conosce tutto dei suoi utenti. Per ogni ricerca effettuata Google prende nota dei siti che hanno ricevuto più click per un determinato argomento, quanto gli utenti rimango nella pagina, se l’utente naviga in altre pagine del sito e se dopo essere usciti da quel sito entrano in un’altro simile. Ciò vuol dire che quello che stava cercando l’utente nel primo sito non è stato trovato o le informazioni erano incomplete. Grazie a tutte queste informazioni insieme ai link di qualità che puntano verso il tuo sito da altre fonti, Google crea la sua classifica.

Quindi per fare in modo di apparire tra le prime pagine di Google è indispensabile creare articoli utili che rispondano alle esigenze dell’utente e avere link che rimandano al tuo sito da fonti esterne giudicate di qualità. Evita di inserire nel tuo sito articoli copiati da altre fonti per non essere penalizzato.

• Studia attentamente la guida SEO di Google, gratuitamente consultabile al link https://support.google.com/webmasters/answer/7451184?hl=it.

 

Apparire su Google grazie ai social network

Come apparire su Google gratis se non si è in grado di applicare le tecniche SEO di base? La risposta a questa domanda è molto semplice: sfruttando i social network.
Ormai le pagine Facebook relative a un’attività possono essere del tutto paragonate a un completo sito web. Oltretutto, l’utilizzo di Facebook è gratuito, quindi non serve acquistare un dominio, e si ha accesso a un potenziale pubblico di oltre 2 miliardi di utenti.

I social, inoltre, sono già indicizzati su Google. Quindi cosa devi fare? A parte creare la pagina su Facebook, ben poco. Devi solo aver premura di inserire le keyword di tuo interesse all’interno dei post e di comunicare esattamente il nome della tua pagina. Se, infatti, un utente cercherà su Google il nome preciso della tua pagina, essa comparirà tra i primissimi risultati.

 

Se ti è piaciuto questo articolo che spiega come apparire su Google gratis leggi anche: Come Aumentare i Mi Piace Di Una Pagina Facebook