Come Accettare Pagamenti con Carta di Credito Online

Come Accettare Pagamenti con Carta di Credito Online

 

Vuoi il modo più sicuro ma anche più semplice per accettare pagamenti con carta di credito online su WordPress?

 

WordPress non ha un’opzione predefinita per aggiungere pagamenti con carta di credito, ma troverai molti plugin e strumenti che ti aiuteranno a risolvere questo problema. Tuttavia, quando si tratta di pagamenti online, devi essere sicuro di poterti fidare di uno strumento di terze parti.

In questo tutorial ti mostreremo come aggiungere i pagamenti con carta di credito a WordPress con un plugin di cui puoi fidarti al 100%.

 

Ti può interessare anche: Plugin WordPress Per Donazioni Con Paypal e Altre Forme di Pagamento

 

 

Cosa ti serve per accettare pagamenti con carta di credito

Molti utenti preferiscono utilizzare la carta di credito per i pagamenti online perché è più comoda e sicura. Ma prima di poter integrare i pagamenti con carta di credito sul tuo sito, devi avere alcuni elementi a disposizione:

SSL – Dovrai attivare il protocollo HTTPS/SSL sul tuo sito web per garantire la sicurezza di tutti i dati trasmessi da e verso il tuo sito. In questo modo salvaguarderai i tuoi clienti e ti assicurerai che i loro dati di pagamento non vengano mai divulgati dagli hacker.
Account Stripe – Stripe è il miglior gateway di pagamento per accettare pagamenti con carta di credito sul tuo sito. È facile da usare e offre molti strumenti per gestire le transazioni. Per prima cosa devi avere un account Stripe e poi potrai integrarlo con WordPress.
Plugin di pagamento – Devi installare un affidabile strumento di integrazione dei pagamenti di terze parti. Il plugin che sceglierà dovrà permetterti di accettare pagamenti da diversi processori di pagamento come MasterCard e VISA. Questo ti aiuterà a processare ogni transazione sul tuo sito, indipendentemente dalla scelta del cliente. Inoltre, il cliente avrà un’esperienza migliore quando potrà utilizzare la sua carta preferita.

Esistono moltissimi plugin per WordPress che ti permettono di accettare pagamenti con carta di credito. Il nostro migliore è WP Simple Pay e ti spieghiamo perché.

 

 

WP Simple Pay è senza dubbio il miglior plugin WordPress per i pagamenti con carta di credito. Offre un modo semplice e facile per accettare pagamenti con carta di credito e vendere prodotti sul tuo sito web.

Questo plugin ti permette di creare qualsiasi tipo di modulo di pagamento che desideri. Inoltre, c’è un costruttore drag and drop per personalizzarlo in modo da assicurarti che sia adatto al tuo sito web e ai prodotti che vendi.

 

Poi potrai attivare i pagamenti con carta di credito sul tuo sito in pochi clic. Il bello è che non dovrai toccare nemmeno una riga di codice per fare tutto questo.

All’interno della dashboard troverai le opzioni per impostare i pagamenti una tantum e ricorrenti. Puoi anche aggiungere un periodo di prova per le tue iscrizioni e i tuoi servizi.

Puoi anche lasciare che sia l’utente a decidere l’importo da pagare. Questo è perfetto se vuoi permettere agli utenti di fare una donazione per una causa o un servizio gratuito che stai fornendo.

 

Ecco altri punti salienti:

  1. Integrazione velocissima con WordPress
  2. Modelli di modulo completamente reattivi che si adattano perfettamente a qualsiasi dispositivo
  3. Opzioni per i pulsanti Applica pagamento e Google Pay
  4. Buoni sconto
  5. Supporta SCA (Secure Customer Authentication) per pagamenti sicuri.

 

Non sei ancora convinto? Dai un’occhiata alla nostra recensione di WP Simple Pay per avere un quadro completo.

Ora che sai quale plugin per carte di credito utilizzare, iniziamo il nostro tutorial nel modo giusto.

 

 

 

Come aggiungere il pagamento con carta di credito a WordPress

 

Passo 1: Installare WP Simple Pay

Per prima cosa, devi creare un account WP Simple Pay.

Puoi iniziare con la versione gratuita del plugin, disponibile sul repository di WordPress. Tuttavia, per ottenere funzioni avanzate come i pagamenti ricorrenti, i codici coupon e altro ancora, dovrai passare alla versione premium.

Dopo esserti iscritto, puoi scaricare il file del plugin e copiare la chiave di licenza dal cruscotto del tuo account. Quindi, installa e attiva il plugin sul tuo sito WordPress. Se hai bisogno di aiuto, consulta la nostra semplice guida su come installare un plugin per WordPress.

 

Una volta installato il plugin, devi andare alla pagina WP Simple Pay Impostazioni e aprire la scheda Licenza.

Inserisci il tuo codice di licenza e clicca sul pulsante Attiva.

Successivamente, dovrai collegarti al tuo account Stripe.

 

 

Passo 2: Connettersi con Stripe

Nella pagina delle impostazioni, clicca sulla scheda Stripe e vedrai le opzioni per l’integrazione con Stripe.

Prima di collegare il tuo account Stripe, ti consigliamo di attivare la modalità di prova fino a quando non avrai finito di impostare i pagamenti con carta di credito. In questo modo potrai assicurarti che non vengano accidentalmente elaborate transazioni dal vivo sul tuo sito. Puoi verificare con sicurezza se la connessione funziona correttamente o meno.

 

accettare Pagamenti con Carta di Credito

 

Poi, clicca sul pulsante Connetti con Stripe e nella schermata successiva vedrai il sito web di Stripe per accedere al tuo account. Se non hai un account Stripe, puoi crearne uno nuovo.

 

Dopo aver collegato il tuo account, verrai riportato alla pagina delle impostazioni del tuo pannello di amministrazione.

Assicurati di cliccare sul pulsante Salva modifiche dopo aver configurato il tuo account Stripe.

Ora dovrai creare un modulo di pagamento e aggiungere l’opzione carta di credito.

 

 

Leggi anche: I 10 Migliori Software Per Le Paghe Delle Piccole Imprese

 

 

Passo 3: Creare un modulo di pagamento

Per creare un nuovo modulo di pagamento, vai alla pagina WP Simple Pay , Aggiungi nuovo. La prima cosa che vedrai sono le impostazioni generali dove potrai aggiungere il titolo e la descrizione del modulo. Puoi anche scegliere il formato del modulo di pagamento.

 

 Accettare Pagamenti con Carta di Credito con wordpress

 

Ci sono 3 tipi di modulo tra cui scegliere:

 

Embedded: incorpora un modulo di pagamento direttamente in qualsiasi pagina o post di WordPress.
Overlay: Visualizza un pulsante per il pagamento. Quando gli utenti cliccano sul pulsante, vedranno il modulo di pagamento in un popup.
Stripe Checkout: Reindirizza gli utenti alla pagina di pagamento di Stripe per completare il pagamento.

Utilizzeremo il formato del modulo incorporato. In questo modo, i tuoi clienti non dovranno mai lasciare il tuo sito web durante il pagamento.

Quindi, apri la scheda Pagamento per impostare le opzioni di prezzo del tuo modulo. Qui puoi scegliere la modalità di pagamento e aggiungere i prezzi dei tuoi prodotti o servizi.

Ci sono opzioni per aggiungere l’etichetta del prodotto e l’importo. Puoi anche selezionare la valuta desiderata per i tuoi pagamenti.

 

Sotto le impostazioni dell’importo, vedrai l’opzione Consenti che l’importo sia determinato dall’utente .Con questa opzione, i tuoi utenti potranno inserire il proprio importo di pagamento nel modulo. Questo è perfetto per i creatori e le organizzazioni no-profit che accettano donazioni.

Per impostazione predefinita, l’importo è impostato per i pagamenti una tantum, ma puoi modificarlo e scegliere l’opzione Abbonamento. In questo modo potrai accettare pagamenti ricorrenti sul tuo sito WordPress.

Una volta che avrai scelto l’opzione Abbonamento, vedrai le opzioni per scegliere il periodo di fatturazione, il limite della fattura, il periodo di prova gratuito e altro ancora.

 

 

Ora puoi personalizzare i campi del modulo di pagamento e aggiungere l’opzione della carta di credito. Nella scheda Campi del modulo, vedrai questi campi predefiniti:

 

Indirizzo e-mail: Raccoglie gli indirizzi e-mail degli utenti
Opzioni di prezzo: Visualizza i prezzi dei tuoi prodotti
Metodo di pagamento: Aggiunge una o più opzioni di pagamento come carta, Google Pay e altro.
Pulsante di pagamento: Permette di modificare il testo e lo stile del pulsante di pagamento.

 

Se vuoi aggiungere nuovi campi del modulo, puoi selezionarli dal menu a tendina e cliccare sul pulsante Aggiungi campo. Poi, basta trascinare e rilasciare i campi del modulo per disporli nell’ordine che preferisci.

 

 

Nel campo del metodo di pagamento è già presente la carta come scelta predefinita, quindi sei a posto. Puoi anche aggiungere altre opzioni di pagamento se ne hai bisogno.

Una volta terminato, assicurati di salvare le impostazioni. Ora ti mostreremo come aggiungere il pagamento con carta di credito a WordPress.

 

 

Passo 4: Aggiungere il modulo di pagamento al tuo sito

Per aggiungere il modulo di pagamento a qualsiasi pagina o post, dovrai cliccare sul pulsante Pubblica sul lato destro del costruttore di moduli.

WP Simple Pay offre un semplice shortcode per ogni modulo di pagamento che crei, che si presenta in questo modo: [simpay id=”12″].

 

Puoi semplicemente copiare questo shortcode e incollarlo nella tua pagina o post di WordPress. Una volta aggiunto lo shortcode nell’editor di testo, vedrai che il widget Shortcode verrà aggiunto automaticamente.

A questo punto, puoi pubblicare la pagina e visualizzarne l’anteprima per vedere come appare sul front-end.

 

Puoi visualizzare il modulo di pagamento sul front-end.

 

 

 

Passo 5: Testa i pagamenti con carta di credito

 

Poiché abbiamo impostato i pagamenti con Stripe in modalità di prova, puoi eseguire un pagamento di prova sul tuo sito per vedere se funziona correttamente o meno.

Quindi, puoi visualizzare il tuo modulo di pagamento sul front-end e compilare i campi del modulo con il numero di carta di prova che puoi trovare sul sito web di Stripe.

 

Dopo aver cliccato sul pulsante Paga, Stripe elaborerà il pagamento con carta di credito e vedrai una pagina di conferma come questa:

 

Come Accettare Pagamenti con Carta di Credito Online

 

Se tutto funziona bene, puoi disattivare la modalità di prova nella pagina WP Simple Pay  in Impostazioni.

Alla fine, clicca sul pulsante Salva modifiche.

 

Ed ecco fatto! Hai imparato con successo come accettare pagamenti con carta di credito su WordPress con l’aiuto del plugin WP Simple Pay.

WP Simple Pay è uno dei più potenti plugin di pagamento per siti WordPress. È facile da usare e ti permette di aggiungere opzioni per le carte di credito in pochi minuti.

Per oggi è tutto! Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato ad aggiungere facilmente i pagamenti con carta di credito al tuo sito web.

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: Cosa Sono i Pagamenti Digitali? 5 Modi per Eseguirli a Livello Globale

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Attiva Notifiche OK No Grazie