6 Strategie di Generazione Lead che Funzionano Davvero

6 Strategie di Generazione Lead che Funzionano Davvero

 

Se sei una startup e stai affrontando delle strategie di lead generation che funzionano davvero, allora segui questi consigli!

 

Se sei un imprenditore, sarebbe fantastico se la tua impresa attirasse e convertisse sia i potenziali clienti che gli sconosciuti. Il processo di identificare, attrarre e rendere il tuo pubblico di riferimento i tuoi prospetti è chiamato generazione di lead. Per attrarre e convertire i potenziali clienti, avrai bisogno di generatori di lead.

 

I generatori di lead sono strategie che puoi utilizzare per attirare i clienti e portarli alle tue offerte. Alcuni esempi di generatori di lead sono i post del blog, i contenuti online, gli eventi dal vivo, le domande di lavoro, gli omaggi e i coupon scontati.

Puoi generare lead facendo marketing su piattaforme di social media come Twitter, Facebook, LinkedIn e Instagram. Il guest blogging e i commenti su altri blog possono aiutare a generare contatti. Dopo aver generato lead, dovrai convertirli in clienti. Non farli aspettare per evitare che perdano interesse.

 

L’attesa potrebbe fargli cambiare idea o passare ai tuoi concorrenti. Il tuo team di vendita deve avere un meccanismo di risposta rapida. Proprio come hai investito nella generazione di lead, allo stesso modo investi nel mantenere i tuoi clienti per la continuità del business. Fai in modo che il tuo prodotto o servizio abbia una distinzione di valore, mantieni i tuoi clienti felici con prodotti su misura e fai un marketing mirato.

 

Se vuoi scoprire alcuni modi per aumentare i lead, puoi considerare di cercare i servizi di professionisti del marketing online per far crescere il tuo business o applicare alcune strategie che hanno dimostrato di funzionare.

 

Le sei strategie di generazione di lead descritte di seguito funzionano efficacemente anche per le startup:

 

Crea opportunità di opt-in irresistibili

Potresti aver bisogno di fare webinar e demo dal vivo o dare via report gratuiti, promozioni scontate, ecc. per catturare l’attenzione di più utenti online. Assicurati di non fermarti a solo uno o due opt-in. Utilizza ogni opportunità di opt-in che può aiutarti a raggiungere i tuoi potenziali clienti.

 

Aggiungi gli opt-in ai post del blog del tuo sito web per far crescere la tua lista di e-mail. Considera di dare via ricette, guide alle risorse, post informativi del blog in PDF, fogli di lavoro e altro. Gli utenti online amano le cose gratis!

Rimuovi la tua casella opt-in dalla barra laterale; può essere facilmente ignorata in quella posizione. Invece, posizionalo strategicamente e rendilo un grafico pop-up. Conduci spiritosamente i tuoi potenziali clienti ad un processo decisionale favorevole sia per te che per loro.

Secondo campaignmonitor.com, un pop-up può aumentare i tassi di conversione del 3,09%. Fai in modo che i tuoi potenziali clienti dicano di sì facilmente!

 

Leggi anche: 8 Modi Efficaci per Concludere i Post del tuo Blog

 

Crea pagine di atterraggio chiare ed efficaci

Le landing page efficaci non forniscono all’utente un sacco di informazioni da elaborare. Per quanto possibile, evita i video e le lunghe copie, a meno che tu non voglia fornire maggiori informazioni ad un potenziale cliente riguardo ad un’offerta. In caso contrario, mantieni le cose semplici e dirette al punto.

Crea una copia breve ma potente che li convincerà ad iscriversi alla tua lista di e-mail o a controllare le tue ultime offerte.

 

 

Crea annunci epici

Forse l’hai già sentito prima ed è qui di nuovo. Molti annunci fanno schifo! Evita annunci noiosi e annunci simili ad altri. I tuoi annunci dovrebbero essere unici per essere convincenti rispetto a quelli dei tuoi concorrenti. Se i tuoi concorrenti offrono la stessa promessa ai consumatori, approfitta di questa opportunità per fare qualcosa di diverso – un annuncio che ti faccia distinguere.

 

Sfrutta i grandi annunci che possono aumentare le risposte alle CTA oltre la media e dare al tuo punteggio di qualità o al rating di Google un miglio. Il punto qui è, crea annunci killer mostrando come puoi risolvere il problema del tuo potenziale cliente, mettiti in relazione con loro, concentrati sui benefici del prodotto e rendi la tua proposta unica di vendita (USP) chiara per loro.

 

 

Fai delle offerte migliori

Se non sei ancora sulla lista degli inserzionisti guru, allora c’è molto spazio per la crescita del tasso di conversione per te. Puoi farlo dando in modo creativo offerte migliori. Per esempio, se la tua azienda si occupa di detergenti, puoi stabilire una USP che i tuoi concorrenti ovviamente non hanno.

Promuovi i tuoi detergenti non solo per la loro efficacia nel pulire i vestiti ma anche nel prendersi cura delle mani di una madre mentre fa il bucato. Crea un prodotto detergente che non danneggi la pelle!

Questo produce risultati migliori delle tipiche ottimizzazioni del sito web come il cambiamento del tipo di carattere, il colore dei pulsanti e la spaziatura. Come parte della tua campagna di marketing, puoi anche dare coupon e buoni gratuiti tramite e-mail, in materiali stampati come i cataloghi, o spedire loro campioni di prodotto.

 

La maggior parte delle aziende di software danno versioni di prova gratuite. Gli avvocati offrono consulenze gratuite. Quindi, in che modo il tuo prodotto o servizio può diventare convincente e unico, fornendo un valore reale ai tuoi potenziali clienti? Questo è enorme!

Dai a questo una considerazione speciale. Le tue conversioni possono davvero salire alle stelle con offerte migliori. Piccole ottimizzazioni danno vita a piccoli risultati. Abbi invece un’offerta di grande valore. Quindi, usa questa opportunità strategica e aumenta drasticamente il tuo tasso di conversione.

 

 

Fai un Remarketing pazzesco

Questa è una strategia che ti fa apparire ancora una volta davanti ai visitatori del tuo sito mentre navigano in Internet, leggono le loro e-mail, fanno ricerche su Google, guardano video su YouTube e frequentano Facebook o altre piattaforme di social media. Questo può far maturare alcune spese finanziarie. Devi stabilire un budget appropriato che il tuo business può sostenere.

Il vantaggio di questa strategia è che aiuta a riaccendere la relazione con i lead che hanno già abbandonato il loro interesse per la tua attività. Una grande percentuale di persone abbandona la tua landing page anche dopo essere stata invitata a convertire.

 

Come soluzione a ciò, il remarketing intensifica tutte le tue altre attività di marketing – social media marketing, content marketing, ecc – riemergendo di fronte al tuo pubblico ancora una volta attraverso gli annunci.

Aggiorna e ottimizza i tuoi blog ancora una volta per migliorare le campagne di outreach.

 

 

Usa gli annunci Gmail

Gli annunci Gmail sono uno strumento potente che ti fa arrivare in anticipo al tuo pubblico di riferimento. Gli annunci Gmail sono annunci interattivi che appaiono nelle promozioni e nelle schede sociali della tua casella di posta. Quando clicchi su uno di questi annunci, questo può espandersi proprio come un’e-mail.

L’annuncio espanso può includere immagini, video o moduli incorporati. Ti aiutano a connetterti con i potenziali clienti in un formato più personale.

 

 

Hai bisogno di strategie di generazione di lead

La generazione di lead ti permette di raggiungere i clienti di diverse aree geografiche che potrebbero essere interessati ai tuoi prodotti e servizi. Il tuo obiettivo è quello di raccogliere dati pertinenti su di loro, le loro preferenze e i loro bisogni. Queste informazioni possono aiutarti a personalizzare il tuo prodotto o servizio in modo da soddisfare i loro bisogni, desideri e interessi.

Anche se consideri la generazione di lead, considera l’aspetto della qualità dei lead. Le imprese SaaS hanno bisogno di incanalare i loro sforzi nell’attrarre il giusto tipo di potenziali clienti. Con le strategie di generazione di lead, sarai in grado di determinare le tue prospettive qualificate, il tipo di contenuto da dare loro e i modi per convertirli in clienti effettivi.

Le tendenze rivelano che la domanda di lead generation continuerà costantemente a crescere, specialmente tra le imprese orientate ai servizi. Pertanto, fai un passo coraggioso per iniziare a generare lead o aumenta i tuoi sforzi di lead generation ora.

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: Come Trasferire Le Email da Un Account Gmail a Un’Altro

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Attiva Notifiche OK No Grazie