Come Analizzare le Prestazioni dei Tuoi Annunci su YouTube

Come Analizzare le Prestazioni dei Tuoi Annunci su YouTube

 

Stai facendo pubblicità su YouTube? Ti stai chiedendo come interpretare le metriche delle tue prestazioni?

 

In questo articolo, imparerai come misurare correttamente e tracciare le prestazioni di quattro diversi tipi di annunci su YouTube in modo da sapere cosa sta funzionando e cosa no.

 

 

 

Perché usare gli annunci su YouTube?

 

Investire in annunci comporta la sua giusta quota di rischi. Non sai mai se i tuoi annunci si ripagheranno da soli o se le persone nel tuo mercato desiderato vedranno il tuo messaggio. Tuttavia, gli annunci a pagamento sono un pilastro del marketing online e ci sono alcune ragioni convincenti per utilizzare gli annunci su YouTube.

 

Il settanta per cento degli spettatori di YouTube afferma che la piattaforma li rende più consapevoli di nuovi marchi e che è quattro volte più probabile che usino YouTube per ricercare un marchio, un prodotto o un servizio. Inoltre, i consumatori riferiscono di avere il doppio delle probabilità di acquistare un prodotto dopo averlo visto su YouTube.

Creare un forte annuncio su YouTube inizia con il conoscere il tuo pubblico, capire chi vuoi raggiungere e personalizzare l’annuncio per quel gruppo target. I dati ti aiutano a farlo.

 

SEMrush

 

 

3 strumenti per analizzare gli annunci su YouTube

 

Quando colleghi Google Ads con il tuo canale YouTube, puoi eseguire campagne su YouTube e ottenere preziose analisi su chi sta guardando i tuoi annunci, per quanto tempo li sta guardando e dove puoi migliorare le prestazioni degli annunci.

Questi tre strumenti di misurazione ti aiuteranno ad analizzare le prestazioni dei tuoi annunci su YouTube.

 

 

Analisi video di YouTube Studio

In YouTube Studio, guarda le tue analisi video per vedere come sta funzionando il tuo annuncio video.

Inizia aprendo la tua dashboard di YouTube Studio e cliccando su Contenuto nella navigazione a sinistra. Trova il tuo video e poi clicca sull’icona delle analisi.

 

 

Come Analizzare le Prestazioni Annunci su YouTube 2

 

 

Nel tuo video analytics, troverai tutte le informazioni rilevanti su come ha funzionato il tuo annuncio video su YouTube.

 

Quando carichi un annuncio video su YouTube, verrà visualizzato come un annuncio su un altro video o da solo nella ricerca di qualcuno. Puoi visualizzare entrambe le analisi video separatamente per vedere quale metodo ha avuto risultati migliori.

 

L’analisi di ogni annuncio ti dirà per quanto tempo le persone hanno guardato il video, quante persone si sono impegnate con l’annuncio attraverso clic e like e la percentuale di spettatori per ogni video rispetto al totale di tutti i tuoi annunci.

Se noti che la fidelizzazione del tuo pubblico sta diminuendo, lavora sulla creazione di annunci più coinvolgenti per allungare il tasso di fidelizzazione del pubblico attraverso contenuti convincenti, statistiche accattivanti e un incentivo.

 

Le informazioni sul coinvolgimento ti permettono di sapere come le persone hanno reagito al tuo annuncio e quando è più probabile che le persone rispondano. Forse è stato quando avevi una chiamata verbale all’azione (CTA) o durante una storia commovente. Queste informazioni ti permettono di conoscere i modi più efficaci per generare una risposta.

Un’altra area da analizzare all’interno della tua analisi video è il tuo elemento endscreen, che è un’immagine o una CTA alla fine del tuo annuncio. Questi dati mostrano quante persone hanno cliccato sull’immagine di fine schermo in risposta al tuo annuncio.

 

 

Metriche degli annunci video di Google Ads

 

Se sei una persona attenta ai numeri, le metriche degli annunci video e i rapporti di Google Ads saranno più interessanti.

 

  • Prestazioni principali: Guarda il numero di persone che hanno visualizzato o si sono impegnate con il tuo annuncio, il tasso di visualizzazione e il costo medio per visualizzazione.
  • Prestazioni di clic: Determina quante persone hanno cliccato sul tuo annuncio e il tasso di clic (CTR).
  • Prestazioni di coinvolgimento: Se il tuo annuncio aveva degli elementi cliccabili, Google riporta il numero di interazioni con questi elementi e calcola il tasso di coinvolgimento.
  • Portata e frequenza: Scopri il numero di spettatori unici del tuo annuncio.
  • Visualizzazione dei video: Scopri quante persone hanno guardato il 25%, 50%, 75% e 100% del tuo annuncio video.
  • Coinvolgimento su YouTube: Scopri come gli spettatori si sono impegnati con altri contenuti dopo l’annuncio. Questo coinvolgimento include azioni guadagnate, visualizzazioni, iscrizioni, like e condivisioni.
  • Questi dati ti aiutano a determinare quante persone hanno risposto ai tuoi annunci, quali annunci sono più efficaci, quanto hai speso in pubblicità e quante entrate hai guadagnato dai tuoi annunci su YouTube.

 

 

 

Google Ads Brand Lift

Brand lift è uno strumento analitico unico che Google offre gratuitamente. Se stai pubblicizzando il tuo marchio o i tuoi prodotti, Google ti dà la possibilità di creare un breve sondaggio che verrà mostrato agli spettatori che potrebbero aver visto i tuoi annunci.

Le risposte degli spettatori al sondaggio ti aiutano a capire come le persone si sentono o hanno risposto al tuo marchio. Poi puoi usare queste informazioni per personalizzare gli annunci futuri.

Ora guardiamo quattro tipi specifici di annunci su YouTube e come puoi analizzare i loro dati attraverso i tuoi strumenti di misurazione di YouTube.

 

Ti può interessare anche: Come Migliorare L’Esperienza Utente Del Tuo Sito – Strumenti e Consigli Utili

 

 

Analizzare le prestazioni degli annunci video di YouTube skippabili

 

Gli annunci video di YouTube skippabili vengono riprodotti insieme ad un altro video. Possono apparire prima dell’inizio di un video, a metà del video o dopo la sua fine. Come suggerisce il nome, questi video permettono agli spettatori di saltare la pubblicità dopo 5 secondi di visualizzazione.

 

Il vantaggio degli annunci skippabili è che non paghi l’annuncio a meno che gli spettatori non ne guardino almeno 30 secondi. Ciò significa che devi concentrarti su quei primi 5 secondi dell’annuncio per catturare l’attenzione del tuo pubblico in modo che continui a guardarlo.

 

I dati più importanti da analizzare dagli annunci skippabili sono quante persone hanno saltato l’annuncio al giro di 5 secondi rispetto a quante persone hanno continuato a guardare. Puoi visualizzare queste informazioni nelle tue analisi video in YouTube Studio.

Il grafico della ritenzione traccia i punti in cui gli spettatori hanno lasciato il video e la percentuale di persone che continuano a guardare dopo il punto cruciale dei 5 secondi. Cerca di allungare la ritenzione dello spettatore per gli annunci skippabili.

 

 

 

Analizzare le prestazioni degli annunci video di YouTube non skippabili

 

Anche gli annunci video di YouTube non skippabili appaiono prima, durante o dopo un video. Ciò che li rende diversi è che gli spettatori non possono saltare l’annuncio. Inoltre, poiché sono a visione obbligatoria, hanno un limite di tempo di 15 secondi.

 

Per gli annunci non skippabili, paghi in base alle impressioni che ricevi dall’annuncio.

Puoi visualizzare i dati sulle prestazioni dei video in YouTube Studio. Vai alle tue analisi video e troverai un utile grafico che ti dice quante persone hanno visto il tuo annuncio o si sono imbattute in esso attraverso la loro ricerca.

 

 

Per analizzare ulteriormente il tuo annuncio, scorri in basso per visualizzare il grafico di ritenzione mostrato prima per vedere quante persone hanno lasciato il video. Avrai un tasso di ritenzione più alto per gli annunci non skippabili, perché la maggior parte delle persone resterà seduta attraverso l’annuncio per vedere il video.

 

L’informazione chiave per gli annunci non skippabili è il numero di persone che cliccano sull’annuncio. Una metrica chiave da tracciare è il CTR. Per trovare il tuo CTR, analizza le metriche degli annunci video e i dati di segnalazione in Google Ads.

I dati dei clic ti permettono di sapere quante persone hanno cliccato sul tuo annuncio su YouTube dopo averlo visualizzato. Confronta questo numero con i tuoi dati sulle visualizzazioni per vedere un’analisi completa delle visualizzazioni e dei clic.

 

 

 

Analizzare le prestazioni degli annunci bumper di YouTube

 

Gli annunci bumper di YouTube sono come gli annunci non skippabili ma molto più brevi. Durano solo 6 secondi o meno. Il vantaggio di questo tipo di annunci è che hai più probabilità di mantenere l’attenzione del tuo pubblico.

Poiché gli annunci paraurti sono anche in forma di video, puoi visualizzare le analisi dei tuoi annunci paraurti nelle tue analisi video in YouTube Studio. La misura dell’efficacia degli annunci paraurti sarà anche basata sulle impressioni dell’annuncio.

 

Leggi anche: Come Utilizzare YouTube per Promuovere la Tua Attività

 

 

Analizzare le prestazioni degli annunci in sovraimpressione su YouTube

 

Quando un’immagine o un video viene riprodotto in un angolo o nella parte inferiore di un video di YouTube, è considerato un annuncio in sovraimpressione. Questi annunci danno agli spettatori l’opzione di chiudere la finestra o di cliccare sul banner, che porta lo spettatore al tuo sito web.

 

Poiché questi annunci non sono video, non saranno disponibili in YouTube Studio. Invece, puoi accedere a tutte queste metriche nel reporting di Google Ads.

 

 

 

Usa i dati di YouTube Ads per migliorare le campagne di YouTube Ads

 

Hai tutti i dati necessari per personalizzare i tuoi annunci video di YouTube e raggiungere un pubblico più ampio. Mentre il volume delle informazioni disponibili può essere schiacciante, ecco quattro categorie principali di informazioni su cui concentrarsi.

 

Quanto stai spendendo in pubblicità?

Affinché la pubblicità sia efficace, vuoi che le tue entrate superino i costi in modo da ottenere un profitto. La maggior parte degli annunci su YouTube sono addebitati in base al tempo di visualizzazione o ai clic. Puoi trovare l’importo totale che ti verrà addebitato nei rapporti di Google Ads.

Analizzando questi dati, puoi determinare il costo totale per tutti i tuoi annunci e vedere quali annunci ti stanno costando di più. Tuttavia, un costo più alto significa anche che più persone stanno cliccando su quell’annuncio. Se vuoi ridurre i tuoi costi, puoi eliminare gli annunci con le prestazioni più basse e concentrarti sugli annunci con il maggior ritorno.

 

 

Quante persone stanno visualizzando i tuoi annunci?

I tuoi dati analitici forniscono informazioni sui tuoi spettatori. Per esempio, puoi vedere chi visualizza i tuoi annunci, dove si trovano, per quanto tempo guardano i tuoi annunci e se ritornano ai tuoi video.

Queste informazioni ti aiutano a valutare la tua portata. Se il tuo annuncio non sta guadagnando spettatori, considera di cambiare i dati demografici che stai prendendo di mira in modo che il tuo video appaia in più ricerche e su più video. Puoi anche collegarti direttamente al video dell’annuncio e condividerlo su siti di social media come Facebook e Instagram per ottenere più visualizzazioni.

 

 

Quante persone stanno rispondendo ai tuoi annunci?

Ora stai entrando nelle metriche più rilevanti per il tuo annuncio su YouTube. Il tuo tasso di risposta ti permette di sapere se il tuo annuncio è efficace. L’obiettivo della creazione di un annuncio su YouTube è quello di generare una risposta. Il numero di clic che ottieni sul tuo annuncio ti permetterà di conoscere il tuo tasso di risposta.

Se hai un alto tasso di visualizzazioni ma un basso tasso di risposta, sai che i tuoi video non sono in risonanza con il tuo pubblico e quindi dovrai ripensare la tua creatività, la messaggistica o il targeting del pubblico.

 

 

 

Quante entrate stanno generando i tuoi annunci?

Un altro dato importante è la quantità di entrate che i tuoi annunci stanno generando. Le tue metriche di YouTube ti mostreranno solo una parte del quadro delle tue entrate. Non farti prendere dal panico se il pagamento elencato nella tua analitica di YouTube e nelle metriche degli annunci non bilancia i tuoi costi.

Il tuo annuncio indirizza gli spettatori ad un sito web dove la tua azienda offre prodotti e servizi. Se quei clienti seguono facendo un acquisto, quell’acquisto conta per le tue entrate.

 

Usa gli strumenti di analisi del tuo sito web per tenere traccia di quali siti indirizzano i tuoi clienti. Se noti che molti clienti provengono da YouTube, sai che i tuoi annunci su YouTube stanno dando buoni risultati. Gli acquisti fatti da quei clienti fanno parte delle tue entrate complessive.

 

 

Conclusione

YouTube offre quattro tipi principali di annunci che accompagnano i video. Questi annunci sono abbinati ad un pubblico pertinente per massimizzare il tuo tasso di rendimento. Capire come utilizzare l’analisi degli annunci di YouTube per misurare e tracciare le prestazioni dei tuoi annunci ti aiuta a personalizzare questi annunci per ottenere i migliori risultati.

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche:  Come Guadagnare Soldi Con Youtube – 5 Modi Efficaci

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Attiva Notifiche OK No Grazie