15 Modi Per Fidelizzare I Lettori Del Tuo Blog

15 Modi Per Fidelizzare i Lettori Del Tuo Blog

 

Con così tanti siti web presenti in rete  tutti in competizione per catturare l’attenzione degli utenti, non è facile emergere e farsi notare. non solo, ma dopo essersi fatti conoscere c’è il problema di fidelizzare i lettori in modo che tornino sempre più spesso a leggere il nostro blog.

Come fare? Bene, ecco 15 modi semplici per fidelizzare i lettori del tuo blog .

 

 

Offri alle persone modi per iscriversi, seguire o connettersi

 

Potresti pensare che questo sia abbastanza ovvio. Ma è incredibile quante persone non ci abbiano davvero pensato.

Innanzitutto, devi stabilire quale opzione funzionerà meglio per te. Personalmente, trovo che l’email funzioni meglio. Anche i social network possono essere utili, ma non sempre ti danno il pieno controllo su come comunichi con i tuoi lettori. Ad esempio, Facebook filtra i tuoi aggiornamenti in modo da non garantire che tutti li vedano.

Ma con la posta elettronica puoi generalmente raggiungere tutti e hai molto più controllo su ciò che invii.

 

Quello che decidi dipende da te. E potresti decidere di sceglierne più di uno. Ma se lo farai, ti suggerisco caldamente sceglierne uno e di farlo utilizzare da tutti per iscriversi. Avere un chiaro invito all’azione sarà meno opprimente e meno confuso per le persone.

E non aver paura di far apparire questo invito all’azione in vari modi sul tuo blog. Potrebbe essere un popup, un dispositivo di scorrimento nella parte inferiore della pagina o come parte del menu o della barra laterale. Ne abbiamo persino uno in fondo a ogni post del blog. Prova a farlo in vari modi sul tuo blog (sì, puoi usarne più di uno alla volta) e vedi cosa funziona meglio.

———————————————

 

Chiedi alle persone di iscriversi ai tuoi contenuti

 

Un’altra possibilità da utilizzare è invitare i tuoi utenti a iscriversi aggrappandoti all’argomento di un’articolo del tuo blog. Se, per esempio stai scrivendo un post sul blog su come le persone possono ottenere più follower su Facebook, sarebbe un’opportunità perfetta per chiedere loro di seguirti.

————————————————

 

Fai una buona prima impressione

 

In questi giorni hai solo pochi secondi per convincere le persone che il tuo blog è rilevante per loro. Quindi devi chiarire di cosa parla il tuo blog nel momento in cui arrivano. E devi farlo velocemente.

Se non lo fai, è probabile che non rimarranno nemmeno 10 secondi, figuriamoci iscriversi.

Allora come puoi fornire rapidamente queste informazioni? Puoi farlo con elementi come il titolo del tuo blog, lo slogan, le categorie, la navigazione e il design.

A proposito di design …

————————————————-

 

Rendi il tuo blog il più invitante possibile

 

La prima cosa che le persone noteranno del tuo blog è il suo design. Non appena arrivano, giudicheranno rapidamente se è professionale, se è rilevante e se è affidabile.

Quindi devi progettare il tuo blog per renderlo il più chiaro, pulito e invitante possibile.

 

Devi anche considerare il modo in cui imposti i tuoi post effettivi. Se non sono attraenti o troppo difficili da leggere, i tuoi lettori potrebbero andarsene con la stessa rapidità con cui sono arrivati.

L’uso di immagini nei post del tuo blog può davvero fare la differenza.

Prova a rendere i tuoi post scansionabili utilizzando titoli, paragrafi più brevi, formattazione (grassetto, corsivo) ed elenchi. Anche i titoli dei post del tuo blog e la loro chiarezza possono fare la differenza.

 

Non dimenticare di controllare come il tuo post appare sui dispositivi mobili. Come appare il tuo blog sul tuo telefono? È bello e coinvolgente? O è confuso e difficile da leggere?

——————————————-

Costruire anticipazione

 

Per quelli di voi che si sono iscritti al blog di qualcuno o hanno iniziato a seguirlo sui social media, ricordate perché lo avete fatto? La mia ipotesi è che tu credessi che avrebbero fornito contenuti utili e che avrebbero migliorato la tua vita in qualche modo.

 

In altre parole, hanno creato un senso di anticipazione con il loro blog.

 

Crea senso di anticipazione nel tuo.

 

Un modo per creare attesa è scrivere una serie di post su un argomento particolare. Quando le persone sanno che stanno arrivando più post su un argomento a cui sono interessate, ci sono buone probabilità che si iscrivano per evitare il rischio di perderlo.

Un altro modo è avere un tipo regolare di post che compare nel tuo blog. Ad esempio, ogni venerdì alla Scuola di fotografia digitale chiediamo ai nostri lettori di scattare una foto su un tema particolare e poi condividerla. E alcuni dei nostri lettori si sono iscritti esclusivamente per leggere e contribuire a quei post del venerdì.

 

Forse potresti pubblicare un post di opinione per il tuo blog ogni martedì o recensire un prodotto ogni mercoledì. Qualunque cosa tu decida, fai sapere ai tuoi lettori che sta accadendo e che continuerà a succedere.

——————————————-

 

Collega i tuoi post

 

Un altro modo per mantenere le persone sul tuo blog e farle desiderare di iscriversi è collegare i tuoi post. Il collegamento ad altri post che hai scritto è un ottimo modo per far sì che le persone leggano i tuoi contenuti. E più grandi sono i contenuti che vedono, più è probabile che si iscrivano.

Se nel tuo post menzioni un argomento che non è esattamente correlato ma potrebbe comunque interessare a qualcuno, rimanda a tutti i vecchi post che hai scritto su quell’argomento. Un ottimo posto per farlo è nella sezione “Ulteriori letture” alla fine del post.

Ci sono strumenti e plugin che possono farlo automaticamente per te inserendo altri post nelle tue categorie o nei tuoi post più popolari. Ma puoi anche curare questi elenchi da solo.

——————————————–

 

 

Crea una pagina “starnuto”

 

Se scrivi da più di qualche mese, è probabile che tu abbia molti post nei tuoi archivi. E sebbene possano contenere ancora ottime informazioni, non sarà facile trovarle.

Per risolvere questo problema puoi creare una pagina “starnuto” che si collega direttamente al contenuto nel tuo archivio con un tema o un argomento comune. È un ottimo modo per convincere le persone a guardare di nuovo i tuoi post di archivio, forse per gli anni a venire.

——————————————

 

Usa la prova sociale

 

Quando scegli in quale ristorante mangiare, ne scegli uno con centinaia di recensioni a 5 stelle o uno con poche recensioni a 5 stelle?

Penso che sarebbe quello con centinaia di recensioni. Perché? Perché hai la prova sociale che è buono.

Puoi fornire prove sociali sul tuo blog. Se hai molti abbonati, dì alla gente quanti ne hai. Se ricevi molti commenti sui tuoi post, evidenzia quante persone hanno commentato. E se hai molti follower sui social media, mostra anche quei numeri.

—————————————

 

Aumenta l’interazione

 

È molto più probabile che le persone tornino sul tuo blog se hanno lasciato un commento, votato in un sondaggio, partecipato a un concorso o partecipato a una sfida.

Quindi invita le persone a commentare e partecipare al tuo blog. Crea sfide e incoraggia i tuoi lettori a partecipare. Falli interagire con il tuo blog, con te e tra di loro.

—————————————–

Sii il più personale possibile

 

Nel corso degli anni ho scoperto che le persone hanno molte più probabilità di iscriversi e connettersi con un essere umano rispetto a un marchio.

È un modo per personalizzare il marchio. Per come la vedo io, alle persone piacciono le persone.

 

Puoi personalizzare il tuo blog utilizzando la tua foto, raccontando storie e utilizzando diversi mezzi come podcast e video. In questo modo le persone non stanno solo leggendo le tue parole. Possono anche sentire la tua voce e persino vedere come sei veramente  .

I tuoi lettori sentiranno di avere una vera connessione con te. E saranno più inclini a continuare a tornare.

—————————————–

 

Rimuovere le date dai vecchi post del blog

 

Ammetto che questo sia un po ‘controverso. E dipenderà dal tipo di contenuto che stai scrivendo. Ma se scrivi molti contenuti evergreen, impedirai alle persone di pensare che sia inutile solo perché non è stato scritto nell’ultimo mese o giù di lì.

 

—————————————-

Offri alle persone un incentivo a iscriversi

 

Un modo per incoraggiare le persone a iscriversi al tuo blog è offrire loro qualcosa in cambio, come un download gratuito. Tieni presente che alcune persone potrebbero iscriversi solo per ottenere ciò che stai offrendo e quindi annullare l’iscrizione.

 

Un’opzione migliore potrebbe essere quella di offrire loro vantaggi continui. Potresti offrire loro un corso gratuito, che consegnerai via e-mail in un certo numero di settimane. In questo modo avranno più incentivi a rimanere iscritto.

Assicurati solo che ciò che offri sia di alta qualità e pertinente all’argomento del tuo blog.

—————————————-

 

Lavora sulla tua pagina Informazioni

 

Una delle pagine più lette su qualsiasi blog è la pagina Informazioni. Le persone lo usano per scoprire:

  • di cosa parla il tuo blog
  • chi c’è dietro
  • se sei credibile e sai di cosa stai parlando
  • che tipo di stile hai.

—————————————

 

Avere messaggi diversi per lettori diversi

 

Non tutti arrivano sul tuo blog per lo stesso motivo. Hanno tutti intenzioni diverse. Un modo per capirlo è scoprire da dove vengono. E ci sono alcuni ottimi strumenti che ti consentono di inviare messaggi diversi alle persone in base al fatto che siano arrivati ​​da Google, Facebook, Twitter o altrove.

—————————————-

 

Presta attenzione agli articoli del tuo blog che ottengono visualizzazioni

 

Se un particolare post sul tuo blog sta ricevendo molti visitatori, prova a sfruttare quel traffico. Ad esempio, potresti:

  • aggiungi un invito a iscriverti
  • aggiungi alcuni link “Ulteriori letture” ad altri post nel tuo archivio
  • scrivi un post di follow-up.

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: Come Sponsorizzare Su Facebook